Pinterest LinkedIn

Nel 2021, secondo anno della pandemia, il Gruppo Krombacher ha chiuso con una produzione totale di 7,335 milioni di ettolitri per tutti i marchi (-0,9%). Il marchio ombrello Krombacher ha subito leggere perdite nel confronto anno su anno e si è attestato a 5,590 milioni di hl (-2,3%), stabile rispetto al settore. La produzione della famiglia di bibite analcoliche è invece cresciuta di circa il 5% a 1.453 milioni di ettolitri.

 

PRESTAZIONI ROBUSTE PER IL LEADER DI MERCATO KROMBACHER NEL SEGMENTO DELLA BIRRA 

Krombacher è ancora il marchio di birra n.1 indiscusso in Germania. I consumatori apprezzano particolarmente l’altissima qualità e la varietà dei prodotti Krombacher. Krombacher Pils continua ad essere la grande attrazione, grazie all’aumento della domanda dal settore dell’ospitalità e ai vivaci mercati internazionali. La Krombacher Pils è riuscita a guadagnare ulteriori quote di mercato, in particolare nelle esportazioni (272.000 hl) e nel segmento birra alla spina/ospitalità (294.000 hl), dove la produzione è stata nuovamente aumentata nel 2021. Le varietà analcoliche di Krombacher continuano a svilupparsi in modo molto positivo e offrono importanti opportunità di crescita per il marchio ombrello. In particolare, la gamma Krombacher o.0% è stata in grado di generare un’ulteriore crescita anche nel 2021. Sempre più persone si rinfrescano con i dissetanti isotonici. Inoltre, Krombacher’s Fassbrause, la bevanda rinfrescante a base di malto senza alcol, raggiunge costantemente nuovi consumatori e colpisce per il suo gusto e la sua qualità.

 

 

PUNTARE SULLA QUALITÀ, SULLA DIVERSITÀ DEI PRODOTTI E SULL’ AMPLIAMENTO DELL’ OFFERTA ANALCOLICA

Uwe Riehs (Managing Director Marketing) riassume: “I nostri marchi hanno continuato a funzionare molto bene nel secondo anno della pandemia. Ci aspettiamo un ambiente difficile per la prima metà del 2022, ma stiamo entrando nell’anno con fiducia. Ciò è dovuto alla nostra elevata qualità dei prodotti, all’ampia gamma di prodotti e il nostro percorso coerente verso prodotti più analcolici e a ridotto contenuto di alcol. Con i prodotti analcolici che ora rappresentano circa il 38% della nostra produzione totale, la nostra posizione sul mercato è ulteriormente rafforzata. Grazie al nostro ampio portafoglio di prodotti, i nostri drink sono già apprezzati nel settore dell’ospitalità, tra amici e familiari e in occasione di eventi sportivi. Non vediamo l’ora di raggiungere e ispirare ancora più persone con i nostri marchi con nuovi eventi, come i festival musicali. In 2022, continueremo a portare con noi sia i nostri consumatori che i nostri dipendenti per tornare insieme alla normalità, in particolare per la nostra responsabilità sociale, che continueremo ad adempiere anche nel prossimo anno”. 

 

BEVANDE ANALCOLICHE: SCHWEPPES OTTIENE UN ALTRO RISULTATO RECORD

La storia di successo di Schweppes in Germania continua. Nonostante le circostanze avverse causate dalla pandemia, il marchio è più popolare che mai in questo paese. Ciò è dimostrato anche dalla crescita nell’ultimo anno. I prodotti dei marchi Schweppes, Orangina e Dr Pepper, venduti dal Gruppo Krombacher in Germania e Austria dal 2006, hanno raggiunto nel 2021 la nuova produzione record di 1.453 milioni di ettolitri (+5%). Ciò corrisponde a un fatturato di 151,9 milioni di euro (+4,8%). Il marchio Schweppes continua a crescere e nel 2021 si è sviluppato notevolmente meglio del mercato delle bevande analcoliche. Un fattore chiave in questo sono le varianti zero senza zucchero. Inoltre, l’introduzione di contenitori in vetro più a rendere ha fornito ulteriori impulsi all’acquisto. Anche la varietà Russian Wild Berry, che nel frattempo è diventata la varietà Schweppes più venduta in Germania, occupa una posizione privilegiata.

Nel segmento centrale dell’acqua tonica, la famiglia Schweppes è cresciuta di nuovo nel 2021. La nuova Herbal Tonic Water si è già affermata molto bene sul mercato e ha ulteriormente ampliato la competenza tonica di Schweppes. Con la nuova campagna del marchio “Let’s Schweppes” lanciata a fine anno, è stato dato impulso all’attenzione anche all’immagine del marchio. L’estate meno soleggiata non poté fermare l’ulteriore avanzata di Orangina. La bevanda cult con l’iconica bottiglia a bulbo è tornata estremamente popolare nel 2021 e ha ottenuto il suo miglior risultato annuale. Oltre alla bottiglia da 0,5 litri di grande successo dell’anno scorso, per la prima volta era disponibile anche la cosiddetta “bottiglia a bulbo” in un contenitore in PET da 1,0 litri. La limonata premium con vera polpa di frutta guadagna quindi costantemente nuovi fan e rinfresca sempre più persone in Germania e Austria.

 

KROMBACHER 

A conduzione familiare e con un profondo rispetto per la natura, Krombacher produce le sue birre di qualità esclusivamente nella valle di Krombach, nella Germania centrale, dal 1803. Combinando i metodi originali dell’artigianato tradizionale della birra con la tecnologia all’avanguardia, il birrificio utilizza solo i migliori ingredienti naturali per fornire birre di alta classe. Per la preziosa acqua, le birre Krombacher beneficiano del Felsquellwasser® locale che si trova in 48 pozzi entro 3 km dal birrificio. L’acqua speciale è naturalmente morbida e a basso contenuto di minerali, conferendo alla birra il suo gusto unico, riconoscibilmente rinfrescante e croccante. Essendo il marchio di birra n. 1 in Germania e uno dei fornitori di bevande più moderni in Europa, le birre Krombacher sono ora disponibili in oltre 50 mercati di esportazione in tutto il mondo.

+info: www.krombacher.de/

Scheda e news: Krombacher

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Nino Negri Vigna Francia - Valtellina Superiore - Vite di Roccia - Segui su Instagram

Scrivi un commento

cinque + 1 =