0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Passione, dedizione e innovazione: questi gli ingredienti che hanno permesso a Lavazza di perseguire e raggiungere quegli elevati standard qualitativi di cui, oggi, il mondo del caffè non può – e non vuole – più fare a meno. Da oltre 120 anni, infatti, la sua continua volontà di perfezionare l’antica arte dell’espresso, la sua inarrestabile ricerca dell’eccellenza, consentono al prestigioso marchio torinese di offrire – attraverso ogni sua miscela, macchina o accostamento culinario – aroma, profumo, intensità e gusto inimitabili, in Italia e nel mondo. Non fanno eccezione la sua ultima gemma: la moka Carmencita Pro, l’innovativa caffettiera che unisce memoria e futuro, né la scoperta dell’uso – insolito e “primitivo” – del caffè nella wild mixology. Palcoscenico dei suoi nuovi, straordinari progetti: Identità Golose 2019.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Carmencita Pro: l’incarnazione di una nuova memoria

A presentare, in anteprima assoluta, negli spazi MiCo – Milano Congressi, la nuova Carmencita Pro, destinata al mondo professionale, ai puristi del sapore, ai cultori dell’estrazione e del profilo organolettico in tazza, è Marcello Arcangeli, Direttore Lavazza Training Center.  «Tradizionalmente – racconta ai microfoni di Beverfood.com – la moka, nata nel 1933 in Italia ad opera di Alfonso Bialetti, nella fase di estrazione, raggiunge una temperatura elevata che va dai 90 ai 95 gradi. È noto che questo tipo di estrazione esalta le note amare del caffè. Al contrario, il sistema sviluppato e brevettato da Lavazza, costituito da un nuovo filtro a retina, poichè oppone meno resistenza al passaggio dell’acqua, contribuisce ad abbassare la pressione e, di conseguenza, la temperatura di estrazione di circa 10 gradi. Il risultato sarà un caffè senza note amare, molto più dolce e morbido».

Attraverso l’affinamento della tecnica di estrazione della moka, Lavazza ha dunque rispolverato e confermato le enormi potenzialità di un’indiscussa icona italiana, quale garanzia sempre verde di qualità.

 

 

Wild mixology: il caffè incontra il gusto selvatico

È naturale. È sostenibile. È incontaminata. È la wild mixology, la nuova, insolita filosofia di miscelazione contemporanea fondata sulla valorizzazione del “paesaggio commestibile”. Immancabile la sua presenza sul bancone di Identità Cocktail 2019, dove – a dare prova delle possibilità offerte dalla chimica alimentare – tra ghiaccio e spirits, ritroviamo fiori, foglie, radici e cortecce.  E ad impugnare becher e bar spoon, un talento fuori dall’ordinario: Valeria Margherita Mosca, direttore Wood*ing Wild Food Lab. Protagonista della sua cocktail experience: la miscela Gold Selection della Classic Collection Lavazza.

Non è una bartender – ci tiene a sottolinearlo – ma una forager, una ricercatrice esperta di specie selvatiche vegetali, quali risorse eccezionali dal punto di vista organolettico e nutrizionale. La sua missione è infatti indirizzare i palati verso un modo di bere più intelligente, nel rispetto degli ecosistemi. A Identità Golose 2019, dinanzi agli occhi scettici, sorpresi e ammirati degli ospiti ne ha dato un assaggio. Letteralmente. Due le proposte di drink realizzati sul leitmotiv della “rifermentazione del caffè in relazione alle caratteristiche organolettiche di erbe e fiori primaverili” e sottoposti al giudizio critico dei partecipanti. Entrambi stupefacenti. All’unanimità.

 

 

Le ricette

1. COCKTAIL ALCOLICO

Kefir di caffelatte, con Lavazza Gold Selection
Bourbon
Estratto in forma solido liquida di fiori misti
Aceto di kombucha
Miele fermentato
Guarnizione: fiori misti

2. COCKTAIL ANALCOLICO

Latte di legumi
Foglie di prunella
Estratto acetosa e abete
Radici di brassicacee
Terra di radici fermentate e caffè Lavazza Gold Selection
polvere di foglie di tiglio
Guarnizione: foglie tritate e ciliegia latto fermentata

 

+info: www.lavazza.it
www.identitagolose.it

© Riproduzione riservata

Scheda e news: Luigi Lavazza S.p.A.


Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

diciannove + undici =