0
Pinterest LinkedIn

Marino Gurizzan della Birreria 58 di Rodengo Saiano in provincia di Brescia è il vincitore dell’edizione 2020 della Burger Battle italiana, l’appassionante sfida all’ultimo burger alla terza edizione, organizzata al Beer Attraction di Rimini da Lantmännen Unibake Italia con il brand Pastridor, secondo gruppo europeo nel settore della panificazione, Heinz, il brand famoso in tutto il mondo per le sue iconiche salse, in particolare il suo Tomato Ketchup dal gusto inconfondibile, e HAM, Ambasciatori dell’ Ham-Burger Gourmet con oltre 20 razze pregiate, in collaborazione con Warsteiner, la birra premium pilsner tedesca dal 1753, BMFOOD con Beyond Meat, la carne vegana più famosa del mondo, e Tulip, il colosso danese della lavorazione della carne.

Marino ha avuto la meglio su altri 8 burger chef finalisti, provenienti da tutta Italia, che si sono affrontati lunedì 17 febbraio nella grande arena di Beer Attraction in uno spettacolare showcooking.

Mentre Alfonsina Esposito Chef del Ristorante Miriù di Colliano (SA) si è aggiudicata dalla giuria il premio della critica per la tecnica utilizzata (affumicatura) nel suo panino semifinalista NOSTRANO: con carne di bufalo Ham, Pane SKYR Lantmannen, salsa bacon heinz, funghi porcini,  provolone podolico, tartufo nero e finocchio caramellato.

Nelle avvincenti fasi eliminatorie otto chef hanno proposto una ricetta esclusiva, espressione del loro miglior burger gourmet. I tre finalisti, che si sono sfidati in una battaglia all’ultimo burger, hanno invece affrontato una prova, a sorpresa, battezzata “Out of the box” improvvisando un burger gourmet utilizzando almeno 5 dei prodotti contenuti nella scatola: sale di Cervia, ricci di mare (in scatola), platano, Lemongrass, zafferano in pistilli, bottarga, cima di rapa, tartare di gambero di Mazara di Ham, yellow mustard di Heinz, e il nuovo panino BBQ Pastridor Lantmannen,

Marino Gurizzan ha 36 anni ed è nato a Brescia dove vive e lavora come Chef di riferimento presso la  Birreria 58 di Rodengo Saiano (BS). Marino in finale, nello scontro diretto con Domenico Rizzardi Ciccio’s Smoke&BBQ – Truck Food e Giovanni Deleo del Burger Eat di Mesagne, si è aggiudicato il titolo di Re dell’Hamburger con il suo Surf&Turf, panino Skyr di Lantmännen, hamburger 200 gr Marchigiana di Ham, yellow mustard di Heinz, sale di Cervia, Tartare di Gambero rosso di Marzara, insalata, cima di rapa saltata in padella e zafferano in pistilli.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Oltre ai tre finalisti, hanno partecipato alla sfida: Daniele Barra chef del risto-bar/pub Excalibur di Revello (CN), Alfonsina Esposito Chef del Ristorante Miriù di Colliano (SA), Massimo Grassia chef del food truck TrattoriaMA’, Giancarlo Torreani del Be Steak – The Burger Bar a Rho Fiera in provincia di Milano e Giacomo Delle Cave titolare/chef dello Sturgis-Beerhouse di Briusciano

A coronare il Re del Burger Gourmet una giuria professionale, composta da:
Giuseppe Imperatore, Food Blogger PeppeFoodie, Matteo Figura ricercatore di mercato dirigente del settore Foodservice Italia per  NPD, Rodolfo Guarnieri, Giornalista di Bargiornale, Davide Arico’ direttore acquisti di My chef, Ivan Totaro, imprenditore, fondatore del format Hamerica’s, Michelangelo Citino executive chef del suo omonimo ristorante, Venerando Valastro, Chef Semifinalista a “I re della griglia” su DMAX, e Antonio De Lauro Vincitore dell’edizione 2019 di Burger Battle Italia.

L’evento è stato presentato da FILIPPO POLIDORI, Food Guru, presentatore e autore di importanti progetti dedicati al food, idetore e creatore del programma TV Rimini street Food.

Il Re del Burger Gourmet 2020 si è aggiudicato Il titolo di Re dell’hamburger” Gourmet e sarà il volto di Burger battle per tutto il 2020.
Su www.burgerbattle.it e sulla pagina Facebook e Instagram Burger Battle Italia la cronaca dell’evento.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Gli 8 finalisti della Burger Battle 2020:

Marino Gurizzan 
Vincitore della Burger Battle 2020 è nato a Brescia nel 1983, cuoco dal 1999, da un anno lavora come Chef presso Birreria 58 locale di Rodengo Saiano (BS). 600 Mt  quadri  con 14 spine di birra provenienti da tutto il mondo situato in Franciacorta, lo chef Marino con esperienza in Francia e Inghilterra propone una cucina con BURGER gourmet, cotture a basse temperature per i secondi, dolci fatti in casa,  primi classici e antipasti veloci.
Ha vinto la finale con Surf&Turf, panino Skyr di Lantmännen, hamburger 200 gr Marchigiana di Ham, yellow mustard di Heinz, sale di Cervia, Tartare di Gambero rosso di Marzara, insalata, cima di rapa saltata in padella e zafferano in pistilli.

Domenico Rizzardi
CICCIO’S SMOKE AND BBQ, Truck Food che porta in giro per l’Italia il vero American BBQ tra cui il Pulled Pork. Nel suo truck tutte le preparazioni sono affumicate in vero stile americano, anche il famoso Brisket Burger vincitore della tappa di Brescia.

Giovanni Deleo
36 anni, chef ambizioso del Burger Eat, creativo ed alla costante ricerca di originali esperienze culinarie. Nel 2016 nasceva a Mesagne il burger eat gourmet, luogo dove, mediante l’utilizzo di prodotti di alta qualità ed alla particolare attenzione rivolta al senso visivo del piatto, la degustazione dell’hamburger diviene un viaggio artistico, innovativo e multiculturale.

Daniele Barra
3 stagioni estive come aiuto chef in hotel nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, 2 anni cuoco in uno dei primi e più affermati pub del cuneese e per 11 anni titolare di un bar a Revello. Ora da oltre 5 anni è chef del risto-bar/pub Excalibur di Revello (CN) gestito dalla famiglia Biglione. Cresciuto velocemente grazie alla passione e alla ricerca di materie prime eccellenti per la clientela. Oggi è in Valle Po il locale riconosciuto per il buon bere e mangiare.

Alfonsina Esposito
Chef di riferimento del Myriu’ locale aperto nel 2017, nasce dall’idea del proprietario Tony Strollo di soddisfare i clienti che cercano un posto dove ritrovarsi per bere una birra, mangiare un hamburger,e guardare manifestazione sportive. Della sua Chef dice: “nonostante la sua giovane età, Alfonsina è molto determinata e possiede una voglia inesauribile di migliorarsi e sperimentare idee innovative portando sempre nuove soluzioni in cucina e nei nostri Hamburger”

Massimo Grassia
chef del food truck TrattoriaMA’, la passione per il BBQ lo ha sempre accompagnato nella vita! Il 17 novembre 2018 ho aperto la mia attività. Credo che con un panino si possa raccontare una grande storia fatta di tradizioni e innovazione.”

Giacomo Delle Cave
titolare/chef dello Sturgis-Beerhouse, a 20 anni apre il suo locale per sentirsi libero di esprimersi, cambiando il concept del classico panino per offrire ai clienti qualcosa di innovativo. “lo Sturgis-Beerhouse è come una grande famiglia e ormai un punto di riferimento della nostra zona”

Giancarlo Torreani
responsabile dell’hamburgheria BE STEAK di Rho fiera.
Insieme a 4 ragazzi giovanissimi e molto bravi gestiscono il punto vendita nei giorni di apertura della fiera, mentre nei giorni di chiusura si occupa di gestire gli altri punti operativi dello stesso gruppo.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

I partner della Burger Battle 2020:

  • Lantmännen Unibake Italia con il brand Pastridor, leader nella produzione di pane per hamburger
    www.lantmannen-unibake.it
  • Heinz Italia brand famoso in tutto il mondo per le sue iconiche salse
    www.heinz.it
  • Ham, ambasciatori dell’Ham-Burger Gourmet con oltre 20 razze pregiate
    www.ham-burger.it

con la partecipazione di

  • Warsteiner Italia, la birra premium pilsner tedesca dal 1753
    www.warsteiner.it
    Warsteiner Italia, attenta a cogliere le opportunità Beer & Food è tra i partner dell’iniziativa Burger Battle ed in particolare in fiera è presente con un Beer Truck presso l’area -Burger Battle- dedicata. L’ampia gamma del nostro portfolio di birre premium e speciali, ci consente di essere l’azienda di riferimento per tutti i locali che propongono un’offerta Beer & Food di qualità, come le hamburgherie in gara.
  • Tulip, il colosso danese della lavorazione della carne
  • BM Food, con Beyond Meat, la carne vegana più famosa del mondo

Al Beer and Food Attraction di Rimini,

Quest’anno l’evento Burger Battle è stato realizzato anche grazie alla collaborazione di Welbilt, fornitore leader di attrezzature per cucinare, refrigerare, rigenerare e preparare cibi e bevande. www.welbilt.it e Visit Romagna Partner di prodotto per le materie prime di origine Locale, come l’olio delle colline di Romagna dei Maestri di frantoio e con il quale è stato realizzato uno show cooking dedicato al grande Federico Fellini in occasione del centenario dalla sua nascita, realizzato dallo Chef Venerando Valastro www.visitromagna.it

+Info: www.burgerbattle.itwww.warsteiner.it
erika.citriniti@gmail.comsilvia.serpelloni@warsteiner.it

 

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quattordici + otto =