0
Pinterest LinkedIn

Molinari, storica azienda fondata nel 1945 da Angelo Molinari e oggi leader di mercato nel settore dei liquori dolci, presenta al mercato la nuova bottiglia del suo prodotto più importante Molinari extra. La storica bottiglia si rinnova per reinterpretare la sua tradizione attraverso un design contemporaneo dal respiro internazionale che reca la firma di Robilant & Associati.

L’obiettivo principale è raccontare, attraverso la rinnovata identità, oltre 70 anni di storia con il loro portato di passione, cura per il dettaglio e soprattutto alta qualità del prodotto. Una qualità che non ha bisogno di ridondanze per essere raccontata, ma di affermare sé stessa in maniera trasparente, limpida, autentica.

Il primo grande cambiamento è nella forma: la bottiglia appare più slanciata e leggera, aumenta la propria trasparenza per guadagnare una rinnovata eleganza che le permette di confrontarsi al meglio con i premium spirits internazionali sugli scaffali di tutto il mondo.

Nell’insieme la silhouette amplifica la propria morbidezza a evocazione del gusto avvolgente, rotondo, intenso. Al tempo stesso le spalle si rafforzano per esprimere l’autorevolezza e l’unicità del brand, sottolineate inoltre dalla firma del fondatore a rilievo sul vetro.

L’etichetta, impreziosita dalle dimensioni ridotte, racchiude al suo interno un racconto fatto di storia e contemporaneità. I tratti identitari essenziali vengono preservati, valorizzati e ben bilanciati per dare orgogliosa centralità alla marca Molinari.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Impresso direttamente sul vetro compare, inoltre, un inedito logo stilizzato che rappresenta una SM, evolvendo l’attuale e fin troppo imitata “S” di sambuca e associandola alla firma del fondatore, a sancirne la titolarità. Il segno è contenuto e valorizzato all’interno delle eleganti modanature della bottiglia, che ne migliorano la maneggevolezza – in particolare per i formati più grandi che l’azienda propone nel canale ho.re.ca. – e le conferiscono una personalità ancora più adatta a nuovi momenti e modalità di consumo.

L’etichetta è stampata su una speciale carta barrierata che resiste alle basse temperature del freezer ed al contatto con l’acqua.

Anche il tappo cambia, è in alluminio ed è dotato all’interno di un dosatore che permette di migliorare la versata del prodotto a -20 C.

A tutela dell’integrità del prodotto, la nuova capsula prevede anche una valvola salva-freschezza che permette di verificare immediatamente se la bottiglia è già stata aperta, una garanzia in più per clienti e consumatori.

Un’immagine moderna, dunque, in linea con le tendenze del bere contemporaneo; che risponde al gusto dei nuovi target senza tradire i fedelissimi; in armonica continuità con il vissuto di marca ma proiettata verso un futuro da leader della Sambuca anche nei nuovi consumi internazionali.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

In occasione del lancio e per celebrare l’inizio di una nuova storia l’azienda ha chiesto a tre giovani interpreti della musica italiana di reinterpretare un grande classico che ha segnato la loro vita dal punto di vita professionale e non, dando vita a tre originali interpretazioni che dimostrano come i grandi classici possano incontrare il linguaggio del presente con risultati unici.

Presentata alla propria rete vendita nella spettacolare cornice dell’Ara Pacis a Roma, la nuova bottiglia di Molinari è già in distribuzione nei diversi formati.

Molinari

Nasce nel 1945 dalla brillante mente di Angelo Molinari, esperto liquorista, che nel retro di casa, crea un prodotto dal gusto inconfondibile, la Molinari extra.

La storia narra che in piena “Dolce vita”, Angelo Molinari suggerisse ai barman di via Veneto a Roma di conquistare i divi di Hollywood con un bicchiere di Molinari con tre chicchi di caffè, nacque così il mito di “sambuca con la mosca”, un successo immediato che diede fama internazionale al marchio e lo rese uno dei prodotti italiani più noti al mondo.

Grazie ad un attento spirito imprenditoriale, Molinari costruisce su questo successo un’azienda solidissima, oggi la società è condotta, infatti, dalla terza generazione della famiglia e supera i 9 milioni annui di bottiglie, di cui circa un terzo destinate all’esportazione in oltre 70 paesi nel mondo.

Molinari Extra

È un liquore dolce dall’inebriante profumo di anice, preparato con una ricetta che i Molinari custodiscono gelosamente, a base di semi di anice stellato, zucchero, erbe e spezie di qualità particolarmente pregiate. È versatile, può essere gustata liscia, ghiacciata, nel caffè, all’interno di cocktail, il gusto dolce ma deciso di Molinari Extra la rende adatta per tantissime ricette, dalle più fresche alle più sofisticate.

Robilant& associati

RobilantAssociati è la società di Brand Advisory e Strategic Design leader del mercato italiano, che definisce percorsi di sviluppo e innovazione guidati dal Talento dell’Impresa, usando come leva lo strumento della Marca. Fondata nel 1984 da Maurizio di Robilant, l’azienda ha evoluto nel corso degli anni la sua struttura societaria da artigianale ad imprenditoriale, senza perdere lo “spirito di bottega”, ma integrandolo con una visione, una gestione e gli strumenti di un’azienda contemporanea. Oggi la società è in grado di offrire ai suoi clienti una consulenza olistica del tutto unica nel panorama nazionale grazie alla sua capacità di coniugare la visione e l’approccio metodologico tipici della consulenza d’impresa con la creatività e la progettualità proprie del design.

Per maggiori info: www.molinari.it, molinari@molinari.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

16 + dieci =