antonietta
| Categoria Notizie Vino | 963 letture

New entry nel catalogo Sagna: il Borgogna Faiveley Mercurey Clos des Myglands

Côte Chalonnaise Monopole Myglands Entry Premier Clos Borgogna Mercurey Catalogo Sagna

Catalogo Entry Clos Mercurey Premier Borgogna Côte Chalonnaise Sagna Monopole Myglands

Un nuovo Borgogna della rinomata Casa di Nuits-Saint-Georges si inserisce nel catalogo Sagna: Mercurey Premier Cru Clos Des Myglands Monopole. Il Il villaggio di Mercurey, nel cuore della Côte Chalonnaise, è una delle principali denominazioni della Borgogna. Nascosto dalle colline e protetto dai venti umidi, il villaggio e le sue vigne si protraggono fino al vicino villaggio di Saint-Martin-sous-Montaigu.

 

 

Menzionato per la prima volta in diversi scritti del 312 d.C., da allora la sua importanza non ha mai smesso di crescere. Nel 1400 è presente anche sulla lista dei vini per il Duca di Borgogna, nella sua residenza di Arras. Veniva venduto come un “vino di Beaune” dai commercianti, proprietari di vigneti in Mercurey, abili a riconoscerne le caratteristiche e promuoverle oltre i confini regionali e nazionali. I vini che beneficiano della denominazione «Mercurey» sono considerati come il fiore all’occhiello dei vini della «Côte Chalonnaise». AOC dal 1936, Mercurey è situato ad una altezza che va dai 230 ai 320 metri s.l.m. I suoli si contraddistinguono per la presenza di marne ricche di pietra calcarea di tipo Oxfordiano, infatti in questi terreni bianchi calcarei misti ad argille rosse le viti sono nel loro habitat naturale.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

CLOS DES MYGLANDS

Il nome di questo monopole proviene probabilmente dall’inglese “My Land”, dato da un dignitario inglese.

VITIGNO: 100% Pinot Noir CARATTERISTICHE DELLA PARCELLA: ESPOSIZIONE: Sud-Est

SUPERFICIE: 6 ettari 31 a

ANNO DI IMPIANTO: 1963, 1971, 1974, 1975, 1982

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO: fermentazione in legno dai 15 ai 19 giorni. Affinamento in fusti di quercia per 15 mesi (30% nuovi) selezionati per la loro finezza posti in cantine con umidità e temperatura naturale costanti.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Al naso sviluppa aromi di frutti neri e rossi accompagnati da note di legno e fumé.

Al palato troviamo un vino di bella ampiezza dai tannini vellutati. I sapori intensi e golosi di frutta sono armoniosamente combinati tra loro per offrire un vino serico e caldo.

 

+info: www.sagna.it
segreteria@sagna.it

Scheda e news: SAGNA S.p.A.


+ COMMENTI (0)

Gosling Rum - Distribuito da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Myglands Mercurey Borgogna Entry Premier Catalogo Sagna Clos Côte Chalonnaise Monopole


ARTICOLI COLLEGATI:

Gin Married: il viaggio di nozze del gin tra lo famo strano e classico

02/06/2019 - Il gin vive un periodo d’oro, una sorta di viaggio di nozze continuo. Quel momento in cui se ci siete passati (almeno una volta) tutto sembra essere perfetto e non vorres...

Alla scoperta dei tesori del Douro con Porto Graham’s e WineMi

15/05/2019 - Che confusione, sarà perché ti amo…Potrebbe essere questo il leit motive a fare da sottofondo alla serata organizzata da WineMi, “Alla scoperta dei tesori del Douro”. Due...

Castello di Neive e Sagna a Vinitaly: continua la partnership nel segno dei grandi vini rossi

11/04/2019 - Castello di Neive vuole dire Barbaresco, un grande rosso di qualità a base del vitigno principe Nebbiolo, come raccontato da Italo Stupino. Una cantina piemontese distrib...

Sagna amplia l’offerta: un nuovo marchio fa il suo ingresso nel catalogo dei vini d’eccellenza

02/04/2019 - Questo storico produttore, situato sulle rive della Loira, è di proprietà del Barone Patrick de Ladoucette e vanta delle cantine antichissime, scavate nella roccia, produ...

Faiveley: la Borgogna del vino che viaggia veloce come un Tgv

16/03/2019 - La Borgogna gode di un successo planetario nel panorama del vino. Grandi vini, storie, aneddoti, tradizioni prima che etichette. Una zona che nel corso degli ultimi anni ...

Maison Dartigalongue: per 180° anniversario i Bas-Armagnac cambiano look

01/03/2019 - Fondata da Pascal Dartigalongue sotto il regno di Luigi Filippo nel 1838, la Maison Dartigalongue è la più antica Casa produttrice di Bas-Armagnac. Con sede a Nogaro, nel...

Alfabeto delle bollicine: tutti i consigli per brindare alla grande

18/12/2018 - Datemi una lettera e vi darò la bollicina giusta per le feste. Non scherziamo, l’alfabeto delle bollicine è una cosa seria, magari la prossima volta potremmo organizzare ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

11 + sei =