Pinterest LinkedIn

Andare all’attacco dei mercati esteri non è sempre facile. Specie per i piccoli e medi produttori d’eccellenza che rappresentano la spina dorsale dell’agroalimentare italiano. Ecco perché con l’edizione 2017 Fiera Milano e TUTTOFOOD intensificano la collaborazione con ITA – Italian Trade Agency, l’agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Negli ultimi anni l’agroalimentare di qualità è diventato un autentico fenomeno di costume. Una rivoluzione che fa bene al Made in Italy: secondo dati ISTAT rielaborati da Coldiretti, nel 2016 l’export di prodotti agroalimentari italiani ha raggiunto la quota record di 38 miliardi di euro, grazie a una crescita del 3%. L’Europa rimane la destinazione principale, ma la tavola tricolore continua a crescere su tutti i principali mercati, dal Nordamerica all’Asia fino all’Oceania. Il prodotto più acquistato all’estero si conferma il vino, che incrementa del 3%, davanti all’ortofrutta fresca (+4%), ai formaggi (+7%) e all’olio (+6%).

In questo contesto le attività previste dalla partnership Tuttofood/ITA spaziano dalla selezione di operatori incoming all’assistenza agli espositori con un desk in fiera e alle presentazioni analisi di mercato durante TUTTOFOOD, fino alla promozione della manifestazione in eventi internazionali, le serate di networking e il supporto alle aziende nello sviluppo su mercati esteri attraverso la partecipazione in collettiva a manifestazioni estere. In linea con le attività promozionali sviluppate da ITA nell’ultimo biennio, e coerentemente con i piani istituzionali di promozione, i focus Paese sono diretti principalmente ai mercati extraeuropei come Canada, Stati Uniti e Asia. Nel dettaglio, a TUTTOFOOD 2017 ITA porterà circa 300 operatori professionali fra retailer, importatori e operatori e-commerce, provenienti da Australia, Canada, Giappone, Hong Kong, Israele, Macao, Moldavia, Nuova Zelanda, Polonia, Regno Unito, Romania, Stati Uniti, Sud Corea, Vietnam, che andranno a integrare gli hosted buyer profilati e invitati direttamente da Fiera Milano. Tra i nomi top già confermati nelle delegazioni promozionali troviamo Harrods (UK), Longo’s e Sobeys (Canada).

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Di grande interesse il progetto “Discover the Authentic Italian Taste”, con cui ITA si prefigge l’obiettivo di valorizzare le produzioni enogastronomiche italiane e combinare alla presenza in una manifestazione di richiamo internazionale la scoperta del territorio. Durante il loro soggiorno alcuni key buyer, in particolare, potranno visitare gli stabilimenti produttivi delle aziende con focus sui settori lattiero-caseario, bakery, carni e salumi, olio e pasta, grazie anche alle collaborazioni con alcune delle nostre associazioni di settore partner quali UNAPROL, AIDEPI, ASSICA. Grazie all’accordo con FederBio, potranno beneficiare del progetto anche aziende di questo comparto. Oltre alle Factory Visit, gli operatori avranno anche la possibilità di effettuare degli Store Tour presso alcuni punti vendita della grande distribuzione italiana. Previste infine serate di networking e presenza di giornalisti esteri.

+info: www.tuttofood.it/it/

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

17 − 3 =