Pinterest LinkedIn

Uno dei marchi più di qualità dell’Industry nazionale del Beverage, segna il ritorno alla normalità e alle gare tra bartender. Grazie al rafforzamento nella presenza in Italia con la partnership con Rinaldi 1957, Elisa Carta rilancia la Sirene Competition.

 

Sirene Competition 2022
Le iscrizioni sono aperte qui fbrg9gcfs0j.typeform.com/Sirene2022

 

 

La Sirene Competition giunta alla 4° edizione si rivolge a giovani e talentuosi barlady e bartender che vogliano confrontarsi e cogliere nuove sfide.

Numerosi sono i concorrenti, provenienti da tutta Italia, che, – ancora all’inizio della loro carriera – sono stati selezionati nelle precedenti edizioni: Corey Squarzoni, Andrea Pomo, Claudio Sciaraffa, Elisa Favaron, Francesca Gentile, Valentina Rizzi, Davide Preite, Umberto Oliva, Geanfranco Chavez e molti  altri.

Per citare alcuni concorrenti del passato:
“Le Sirene Competition è stata una di quelle esperienze che mi ha permesso di crescere e migliorare, e se sono qua oggi, lo devo pure a loro.” Andrea Pomo

“Un’energia incredibile nell’aria, amici e colleghi riuniti a dare il massimo. Un’esperienza indimenticabile, un fantastico ricordo” Mauro Colombo

I bravissimi vincitori delle passate edizioni sono stati: Vincenzo Losappio (prima edizione), Jordy di Leone (seconda edizione), Valeria Maresca (terza edizione).

 

Guida Guidaonline Bibite e Succhi Beverfood.com 2022 bevande analcoliche energy sport drink thè caffè freddi succhi nettari
GuidaOnline Bibite e Succhi Beverfood.com 2022 Bevande Analcoliche bibite mixology thè e caffè freddi energy sport drinks Succhi Nettari Bevande Frutta Funzionali Horeca Concentrati

 

Il tema di quest’anno è l’Art Nouveau. Sirene nasce dall’illuminazione di un luogo magico, meraviglioso e storico: la Baia delle Sirene situata sul Lago di Garda.

Sul Lago di Garda vi sono diversi elementi architettonici che appartengono alla corrente ART NOUVEAU. Queste citazioni emergono nello stile dell’etichetta dei Liquori delle Sirene quale omaggio all’Arte e alla Bellezza.

Il movimento Art Nouveau trae le sue origini dall’estetismo anglosassone della Arts and Crafts (Arti e Mestieri), che aveva posto l’accento sulla libera creazione dell’artigiano come unica alternativa alla meccanizzazione e alla produzione in serie. Liquori delle Sirene ribadisce ancora una volta il concetto di artigianalità dei propri prodotti: fatti in piccoli lotti con amore solo con ingredienti naturali, senza l’ausilio di alcuna chimica aggiunta o coloranti artificiali.

Il premio per l’edizione 2022 è un viaggio a Parigi nel contesto della tour promozionale Europa, dove si farà una guest shift in uno dei cocktail bar più famosi della capitale.

Per iscriversi è necessario compilare il format on line, pubblicato sul sito www.liquoridellesirene.com in tutte le sue parti. Per partecipare sarà necessario inviare la propria ricetta utilizzando i prodotti di Liquori delle Sirene scegliendo tra Bitter, Amaro e Americano Rosso o il nuovo Americano Bianco.

Tra gli iscritti verranno selezionati i 15 finalisti che il 16 maggio si ritroveranno a Verona per la sfida finale.

Non ci resta che dire In Bocca alla Sirena!

 

 

Il metodo produttivo

Gli aromi dei botanical vengono estratti tramite singole infusioni in alcol ispirati da generazioni di raccoglitrici, creando i liquori in piccole partite, per garantire la qualità del prodotto.

“La magia dei Liquori delle Sirene nascono da cuvée assemblate a mano” racconta Elisa Carta.

Acqua pura e zucchero completano il tutto, senza l’aggiunta di coloranti o aromi artificiali.

Dopo un lungo riposo in piccole botti i Liquori delle Sirene sono pronti per essere imbottigliati.

Le componenti botaniche hanno tempi di macerazioni e gradazioni idroalcoliche diverse: gli aromi vengono estratti da materia secca singola per massimizzare la performance estrattiva; le radici – genziana, china, rabarbaro, zenzero – macerano ad una gradazione alcolica più alta, mentre i fiori – arancio, tiglio, gelsomino – e vengono estratti ad una gradazione alcolica più bassa.

Altra estrazione per frutta e bacche – arancia, rosa canina, pepe rosa – che necessitano di tempi più lunghi rispetto alle altre componenti; le erbe e le spezie– camomilla, assenzio, vaniglia Bourbon – hanno tempi e gradazione alcolica d’infusione completamente diverse.

Il blend finale, quindi, deve essere sapientemente dosato per mantenere la giusta proporzione alcolica oltre che organolettica. Tutti i prodotti sono:

  • realizzati in Italia
  • senza caramello, né coloranti
  • con etichette riciclate
  • vegan friendly
  • gluten free
  • 100% senza alcun additivo chimico

 

Annuari Agra - Il mondo del Catering & ingrosso In Italia - Catering in Europa

La leggenda di Liquori delle Sirene

I Liquori delle Sirene prendono spunto da un’antica leggenda: si narra che in una calda notte d’estate alcuni pescatori si riposavano nella baia delle Sirene, riparata dalle onde.

All’improvviso apparvero delle bellissime Sirene che offrirono ai marinai una bevanda che diede loro la forza e il desiderio di tornare subito a casa dalle loro mogli. Da allora, in quella baia, le Sirene ritornano a portare il magico liquore ai pescatori sfiancati dalla potenza delle onde del Lago.

I marinai lo chiamano il Liquore delle Sirene. Le loro mogli, sorridendo, lo ricordarono come l’Elisir d’Amore.

Dalla leggenda alla realtà: oggi i Liquori delle Sirene sono rappresentati anche da un Bitter – il primo bitter dorato a essere lanciato, nel 2015 – e dai bitters da miscelazione (galanga, fiori d’arancia, Mediterraneo, Bloody Mermaid, rabarbaro, China Calisia), un Amaro con un’anima sensuale e femminile, pronti ad affascinare uomini e donne che sono alla ricerca di ciò che è autentico ma al tempo stesso sconosciuto e misterioso. Il Canto Amaro, ammalia con i profumi degli agrumi, incanta con gli aromi speziati di cannella e zenzero, conquista con la morbidezza della vaniglia e dei fiori d’arancio, per poi colpire con un finale amaro che cattura per sempre. Il canto delle Sirene ci invita ad un viaggio dei sensi in un luogo mai visto ma da cui siamo inspiegabilmente attratti.

 

+info: www.rinaldi1957.it

Scheda e news: Rinaldi 1957 S.p.A.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina