Tag

Bellavista

Browsing

C’è grande attesa come sempre alla vigilia della Prima della Scala di Milano, che ancora una volta vedrà come brindisi ufficiale Bellavista. Per l’azienda franciacortina ammiraglia del Gruppo Terra Moretti si tratta di una consolidata partnership giunta al 18° anno che ha sugellato il Brut Millesimato Teatro alla Scala come vino simbolo. Un legame tra ogni stagione teatrale a una vendemmia in occasione della Prima del 7 dicembre, un nuovo vintage. Spazio quest’anno al Franciacorta Brut 2017, una bottiglia dedicata alla forza e alla bellezza dell’Italia, alle sue tradizioni e peculiarità.

Al Vinitaly edizione 2022 non sono mancate le novità in casa Terra Moretti, a cominciare dagli spazi espositivi con uno stand rinnovato con in mostra i gioielli di famiglia. “La storia ci insegna che dopo i momenti di grande crisi c’è una rinascita”- ha raccontato Francesca Moretti ai microfoni di Beverfood.com, descrivendo un momento positivo non solo per le aziende del gruppo, da Bellavista a Contadi Castaldi in Franciacorta, a Petra, Teruzzi e Tenuta…

Tempo di addii importanti a Erbusco in Franciacorta nel quartier generale di Terra Moretti, l’enologo Mattia Vezzola a fine anno concluderà la sua lunga esperienza di successo in Bellavista, salutato con le parole del patron Vittorio Moretti.Quarant’anni meravigliosi in cui non solo abbiamo fatto vini straordinari e creato un brand riconosciuto a livello mondiale, ma abbiamo costruito una grande azienda, con persone eccezionali al nostro fianco, supportati da un profondo rapporto di stima e di amicizia che ci lega”.

Dal 2004 una storia che si ripete nel giorno di Sant’Ambrogio. Una storia sinonimo di qualità e tradizione, di eccellenza italiana che travalica i confini dell’arte e del gusto confermandosi ogni anno. È la notte della prima della Scala, che quest’anno torna verdiana con l’Attila, e come negli ultimi tre lustri sarà Bellavista ad accompagnare i brindisi e la cena di gala della Prima della Scala, firmata da Daniel Canzian, con il Millesimo Brut, ormai simbolo di lealtà all’evento e responsabilità verso il Teatro. Come dichiara Francesca Moretti, CEO del gruppo vino Terra Moretti, “creatività e talento ci ispirano, ogni anno è una gioia e una grande emozione”.

Quattro ricorrenze importanti da celebrare nel 2017 e due nuove acquisizioni. Un Vinitaly da ricordare quello di Terra Moretti, nelle parole di Francesca Moretti, Ceo della holding creata cinquant’anni fa dal padre Vittorio Moretti. Sette un numero che ricorre come filo conduttore, Bellavista quest’anno spegne le quaranta candeline, rimanendo in Franciacorta sono trenta per Castaldi, mentre Petra festeggia vent’anni di attività. Tutto questo in un periodo intenso sul versante del business con le recenti acquisizioni di Sella & Mosca e Teruzzi & Puthod.

Nomen omen dicevano i latini, il nome è un destino. Ci avviciniamo alla visita alla cantina Bellavista all’interno del Festival Franciacorta d’Estate carichi di aspettative. Si tratta di una delle realtà più importanti della Franciacorta, un profilo quali-quantitativo significativo che negli anni ha fatto crescere questa zona portandola a essere uno dei territori vinicoli più importanti d’Italia.