Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Per chiunque conosca la sacralità della cerimonia del tè per i giapponesi, parlare di un tè freddo nipponico può sembrare l’equivalente di una proposta di pizze surgelate nei ristoranti di Napoli.  Ma è pur vero che il paese del sol levante vive da sempre di opposti, mischiando antiche tradizioni e modernità, come dimostra il successo dell’esportazione culinaria giapponese in tutto il mondo.

Forse è proprio per questo che Umaicha (“delizioso tè” in giapponese) sta riscuotendo successo in Europa. Lanciato nel 2016 a Barcellona,  con tre varianti (vale a dire Genmai Cha, un tè verde con riso integrale grigliato, Ryoku Cha, un tè verde e Houji Cha verde, tè verde tostato) questo tè sta conquistando anche  altri paesi europei, come ad esempio la Francia.

E non è solo un soft drink per una ristorazione a base di sushi e ramen: il prodotto sta lavorando bene anche in GDO dove presente. Una soluzione senza calorie che conquista con il suo gusto, e affascina con la sua storia.

+info:
www.umaicha.com/en/

 

 

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

11 + 9 =