0
Pinterest LinkedIn

Fondato nel 1996, il birrificio americano Victory si è imposto nel corso degli anni come una delle realtà più interessanti della cosiddetta craft beer revolution, grazie alla sua capacità di coniugare il know how della cultura europea con la spregiudicatezza tipica del nuovo filone a stelle e strisce. Il risultato è un carattere unico e distintivo che emerge chiaramente in ogni birra firmata Victory.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com
Il primo capitolo della storia di Victory Brewing Company risale addirittura al 1973, quando due studenti di Downingtown (Pennsylvania), Ron Barchet e Bill Covaleski, si conobbero a bordo del pullman che li stava portando alla loro nuova scuola. Ne nacque una simpatia immediata e in seguito una vera amicizia, che dura da quarant’anni.La passione comune per la birra li ha fatti diventare prima home brewer e successivamente, dopo un periodo di apprendistato in Germania, titolari del proprio birrificio.Ed è proprio l’amore per la tradizione brassicola tedesca ed il conseguente ricorso ai migliori malti d’orzo teutonici che contribuisce a rendere distintive al gusto le specialità firmate Victory.

La particolare premura nella selezione degli ingredienti riguarda ovviamente anche i luppoli, una delle componenti caratteristiche di una birra. Victory ricorre esclusivamente a luppoli in fiore, di provenienza europea ed americana, a dimostrazione della cura maniacale con cui ogni birra viene studiata e brassata.Ma non solo: anche l’acqua è un ingrediente fondamentale della birra, forse il più importante. Qui la scelta di Victory è “verde”: oltre ad usare l’acqua purissima di una fonte locale, il birrificio di Downingtown ha dato vita al progetto “Headwaters Grant program” per supportare economicamente attività di salvaguardia di questa sorgente.

Saranno ben cinque le specialità targate Victory che sbarcheranno nel Belpaese via INTERBRAU: un matrimonio anche d’intenti, quello tra il birrificio americano ed il distributore italiano, accomunati dalla grande passione per la tradizione europea così come per l’innovazione americana. E dall’attenzione per l’ambiente, dimostrata da Interbrau mediante la realizzazione di un impianto energetico in grado di risparmiare 170 tonnellate di Co2 all’anno.

+info: www.interbrau.it www.victorybeer.com

Victory Breving Company Etichette

INFOFLASH/INTERBRAU
Interbrau è l’azienda italiana di riferimento per le specialità birraie di qualità. La società padovana è stata fondata nel primo dopoguerra da Luigi Vecchiato, successivamente affiancato dai figli Sandro e Michele che hanno sviluppato nel tempo l’azienda, portandola a coprire tutte le regioni d’Italia, con un ricco portafoglio di specialità birraie provenienti da tutto il mondo.. Distinte dal carattere e dall’unicità, le birre che Interbrau propone sono frutto di un’attenta attività di ricerca e selezione, animata da un lungo know-how e da una passione birraia responsabile, che vuole dare continuità alle più antiche e sapienti tradizioni artigianali dei mastri birrai. Le nobili degustazioni di queste birre offrono infatti ai sensi emozioni ataviche nella cui profondità si ritrovano i tratti originali del colore, della pienezza gustativa e della ricchezza olfattiva che il mastro birraio ha originariamente concepito, facendo rivivere intatta la bontà, la naturalità, la sicurezza e la lavorazione di un tempo. Sandro e Michele Vecchiato, che oggi dirigono l’azienda, sono coadiuvati da un team professionale di collaboratori, tutti orientati verso un’autentica “passione per la birra”.

+Info: www.interbrau.itinfo@interbrau.itcomunicazioni@interbrau.it

Luksusowa - Polish Vodka - Potao Heros since 1928 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

nove + 10 =