Pinterest LinkedIn

Acqua Minerale Calizzano S.p.A. e U.C. Sampdoria, fresche di partnership annunciata lo scorso febbraio, hanno già deciso di rinnovare la loro collaborazione per il biennio 2022-24.
Un segnale chiaro e forte, che dimostra quanto sia già solida l’unione tra le due società e come entrambe si siano rese conto dell’importanza del loro operato comune sul territorio regionale e nazionale.

 

Databank bevande bibite succhi acque Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Acqua Minerale Calizzano in particolare, pur essendo nata come una piccola realtà regionale, in questi ultimi anni ha rafforzato la propria presenza in Liguria grazie alle sue azioni di marketing e alle sue numerose partnership tra cui per citarne alcune “La Mezza di Genova”, “Acqua della Cultura – Palazzo Ducale”, il sindacato SIULP sezione di Savona”, “Nel Cuore di Santa”, “Prime Minister” e “il Festival Teatrale di Borgio Verezzi”, sviluppando altre aree commerciali spingendosi fino a Nord-Est e ad altre regioni del centro Italia.

La partnership con un club di Serie A come la Sampdoria conferisce ad Acqua Minerale Calizzano un respiro sempre più nazionale, aprendole nuove occasioni e opportunità in termini di visibilità e di ampliamento del mercato.

Gli stessi vertici dell’Azienda di Calizzano si sono detti estremamente fiduciosi nei confronti di questa collaborazione con i blucerchiati: “Quando due società solide che perseguono con dedizione e passione obiettivi virtuosi iniziano ad operare congiuntamente, non possono che raggiungere grandi obiettivi”.

Per maggiori informazioni:
www.acquamineralecalizzano.it

Scheda e news: Acqua Minerale di Calizzano S.r.l.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Acquitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina