Maria Sofia Tarana
| Categoria Notizie Acqua Minerale | 6381 letture

Acque minerali, Ue con 52 miliardi di litri guarda alla sostenibilità

Guarda Sostenibilità Consumi Acqua Report Mineracqua Acque Litri Ue Unione Europea Minerali

Acque Mineracqua Sostenibilità Report Guarda Consumi Acqua Litri Ue Unione Europea Minerali

È stato un anno di consumi sostanzialmente stabili per l’acqua minerale in Italia il 2018, come certificano dai dati recentemente rilasciati da Mineracqua. Il Paese maggior consumatore di acqua della Ue davanti a Germania, Belgio, Ungheria Spagna e Francia ha registrato un calo della produzione totale, passata a 14.800 milioni di litri (erano 14.900 nel 2017, ma 12.650 del 2016). In generale il settore cresce dal 1980, con uno stop nel 2009-10 e una lieve flessione nel 2013, ed è passato in 37 anni dai 47 ai 222 litri procapite, quasi quintuplicando i consumi.


In lieve calo nel 2018 anche il consumo interno (13.350 milioni di litri contro i 13.450 milioni del 2017) pari a 221 litri pro capite di consumo annuo contro i 222 del 2017. Stabile invece è il giro d’affari dei produttori (3 miliardi di euro) e il saldo con il commercio estero a 500 milioni di euro e 1.450 milioni di litri, con i primi otto gruppi produttivi a coprire una fetta crescente di mercato pari oggi al 74,5%.
Quanto ai consumi, non cambia il mix, con la parte da padrone delle acque lisce naturali (al 69% del mercato) seguite dalle frizzanti (17%) e dalle effervescenti naturali (14%). Le bottiglie di plastica si prendono l’82% del mercati, il vetro il 16% e i boccioni o brik il 2% mentre nei canali di vendita si segnala il lieve calo della Gdo (dal 70 al 69%) a favore del dettaglio  tradizionale e Door to door che passa al 10%, mentre Ho.re.ca, catering e vending sono stabili al 21%.
L’Italia ha 322 fonti di acqua minerale certificate, secondo Paese della Ue (dietro la Germania con 821 e davanti all’Ungheria, che ne ha 214).

L’Europa del resto è un mercato cruciale sia quanto a produzione, oltre a un quarto del totale con 54mila addetti e un fatturato di 12,4 miliardi di euro, sia come consumi pari a 52 miliardi di litri l’anno (fonte Canadean), il 26,2% del totale globale e un consumo pro capite di 109,9 litri (contro i 102 del Nord America, i 33,1 del Medio Oriente, il 31,9 dell’America Latina, il 30,1 dell’Oceania, il 22,8 dell’Africa e il 20,7 dell’Asia).
Gli occhi puntati dei consumatori sono sull’uso della plastica e l’industria ha colto la sfida della sostenibilità. Tanto che i produttori europei riuniti nella European Federation of Bottled Waters (EFBW) si sono impegnati a raggiungere il 90% di raccolta di bottiglie d’acqua in PET e utilizzare almeno il 25% di PET riciclato entro il 2025. “La gestione dei rifiuti di plastica è una sfida seria e riconosciamo l’urgenza di agire. Ecco perché un anno fa siamo stati i primi nel settore del cibo e delle bevande a impegnarsi pubblicamente per sostenere la circolarità del nostro packaging – ha dichiarato il presidente Jean-Pierre Deffis -. Nessuno dei nostri produttori vuole vedere i nostri prodotti come rifiuti nell’ambiente. Le nostre bottiglie in PET sono riciclabili al 100% e quindi una risorsa preziosa, cui siamo determinati a dare una seconda vita”.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

 

Secondo l’International Bottled Water Association (IBWA) nel 2017 il consumo degli USA nel 2017 è stato di 51,8 miliardi di litri, con un aumento del 7 % sull’anno precedente e un fatturato di 18.556 milioni di dollari.
A livello globale, il mercato dell’acqua in bottiglia è dal 2015 il primo nella categoria delle bevande analcoliche in bottiglia e sta crescendo rapidamente e costantemente dal 1977 (con l’eccezione degli anni 2008 e 2009). Secondo Transparency Market Research, società specializzata in consulenze di mercato, nel 2017 il mercato globale delle acque in bottiglia è stato di 273,3 miliardi di litri in volume, e si prevede che entro il 2024 raggiungerà i 528,2 miliardi di litri.

 

Fonte: host.fieramilano.it/acque-minerali-ue-con-52-miliardi-di-litri-guarda-alla-sostenibilit%C3%A0

 

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Minerali Consumi Acqua Litri Acque Ue Unione Europea Guarda Mineracqua Report Sostenibilità


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

Illegittimi i divieti sulle bottiglie in PET e bicchieri che la direttiva UE non abolisce

Illegittimi i divieti sulle bottiglie in PET e bicchieri che la direttiva UE non abolisce

31/07/2019 - Il TAR della Puglia accoglie il ricorso cautelare contro la Regione Puglia che ha adottato l’ordinanza c.d. “plastic free” e sospende con effetto immediato il divieto di ...

La cantina greca che salva l’uva dall’estinzione

La cantina greca che salva l’uva dall’estinzione

29/07/2019 - Non solo mare cristallino e cene di pesce con i piedi nell'acqua. A 550 metri d'altitudine, in terreni in origine appartenenti a un monastero, la cantina Michalakis ha la...

Produzione mondiale di birra nel 2018: raggiunti i 190 miliardi di litri, in calo dell’1,9%

Produzione mondiale di birra nel 2018: raggiunti i 190 miliardi di litri, in calo dell’1,9%

28/07/2019 - Secondo l’ultimo Barth Report 2018-19 la produzione mondiale di birra nel 2018 è stimata in 1.904 milioni di hl (190 miliardi di litri) rispetto ai 1.942 mn/hl nel 2017, ...

Bevande Italia: ripresa della produzione, dei consumi e dell’export nel primo trimestre 2019

Bevande Italia: ripresa della produzione, dei consumi e dell’export nel primo trimestre 2019

12/07/2019 - Secondo l’ultimo report AgrOsserva di ISMEA, il primo trimestre del 2019 vede la ripresa produttiva e dell’export dell’agroalimentare in Italia. Particolarmente brillanti...

Accordo Mineracqua– EFBW per potenziare la raccolta di bottiglie in PET

Accordo Mineracqua– EFBW per potenziare la raccolta di bottiglie in PET

03/07/2019 - Mineracqua, l'associazione che rappresenta le imprese operanti nelle acque minerali, assieme alla Federazione europea delle acque in bottiglia (EFBW)  è sempre più protes...

Osservatorio Federvini Wine & Spirits: i punti chiave del settore

Osservatorio Federvini Wine & Spirits: i punti chiave del settore

12/06/2019 - In occasione dell’ultima Assemblea Annuale Federvini è stato lanciato il nuovo Osservatorio Federvini Wine & Spirits, un ‘think tank’ in grado di monitorare l’evoluzi...

IWSR Report 2018: ridotto il consumo mondiale di alcol, prevista lieve crescita nei prossimi 5 anni

IWSR Report 2018: ridotto il consumo mondiale di alcol, prevista lieve crescita nei prossimi 5 anni

30/05/2019 - Secondo i nuovi dati della fonte di intelligence settoriale IWSR, nel 2018, i volumi di alcolici in tutto il mondo (attraverso tutti i canali) hanno raggiunto 27,6 miliar...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

sedici − otto =