Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Al fianco di chi combatte ogni giorno, anche le realtà della produzione di distillati e bevande si sono messe in gioco senza pensarci due volte. Insieme alle numerose aziende che hanno convertito i propri stabilimenti alla creazione di gel igienizzanti per mani, anche Poli Distillerie si reinventa per aiutare: la novità è “Alcol Mask”, uno spray igienizzante che permette di sanificare e riutilizzare circa 50 mascherine protettive individuali.

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

Una deviazione positiva sulla scia delle forniture di igiene personale. Con il prodotto, disponibile sulla piattaforma e-store dell’azienda (www.grappa.it) al costo di 5,90€,  è quindi possibile rendere più duratura la vita delle singole mascherine, per evitare di consumarne un numero eccessivo, anche alla luce delle difficoltà nel reperirle in farmacia. “Abbiamo pensato a un prodotto utile” racconta l’AD di Poli Distillerie, Jacopo Poli.  “Visto il costo e la difficoltà nel reperire le mascherine, questa è una soluzione davvero concreta”.

Il flacone Alcol Mask è composto da alcool etilico neutro al 75% e aroma naturale di menta, in confezioni da 50ml. Il tempo necessario al corretto funzionamento è di quindici minuti, utili a far evaporare l’alcool, e rendere praticamente nuova la mascherina. Può essere usato anche per disinfettare superfici e oggetti, ed è idoneo all’uso alimentare, quindi utilizzabile su frutta e giochi per bambini.

La risposta del mercato è stata da subito importante, sia da parte di aziende che da privati, a testimonianza della bontà dell’intuizione. Ma la priorità è stata data a chi combatte in prima linea: i primi cinquemila pezzi sono stati donati agli operatori di Protezione Civile, Forze dell’ordine territoriali e Croce Rossa. Lo spray è inoltre parte di un omaggio che Poli regala per ogni acquisto sul proprio e-commerce, fino ad esaurimento scorte.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

tre × uno =