Beverfood.com
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 4530 letture

ALTRO CONSUMO: i modi più green per preparare il caffè

Caffè Filtro Caffettiera Capsule Caffè Cialde Consumo Modi Green Preparare Caffè

Modi Capsule Caffè Preparare Caffettiera Consumo Green Caffè Caffè Filtro Cialde

Caffettiera o macchina del caffè? Capsula o cialda? Altroconsumo, in un articolo di Marta Albè, ha stilato la classifica dei modi più green per preparare il caffè. Dalla moka alla macchina per il caffè americano, dalle macchine automatiche a quelle con le cialde o capsule, ecco la classifica di Altroconsumo, con le indicazioni relative all’impatto ambientale di ciascun apparecchio.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

1) Moka e caffettiera

Secondo Altroconsumo, questo è il metodo più sostenibile per preparare il caffè. La prima posizione è dovuta soprattutto al materiale di cui sono costituite le caffettiere, cioè l’alluminio, che è riciclabile e molto spesso anche riciclato. Inoltre, l’uso della caffettiera porta alla produzione di pochissimi rifiuti. I fondi di caffè sono compostabili. Bisogna però fare attenzione agli involucri e alle confezioni del caffè. Meglio scegliere le alternative riciclabili e il caffè proveniente dal commercio equo e solidale. Aggiungiamo che, chi preferisce evitare l’impiego di allumino in cucina, può optare per le caffettiere che presentano uno speciale rivestimento interno. Un caffè costa circa 0,10 euro.

2) Macchine con le cialde di carta

E’ il sistema che ha il minor impatto ambientale dopo la classica moka o caffettiera. I residui rimangono sulla carta o nel recipiente che contiene il caffè. E’ possibile scegliere qualsiasi tipo di caffè, anche quello sostenibile. La macchina con le cialde è un Raee, un rifiuto elettronico che contiene alcuni metalli inquinanti. Ma se smaltiti correttamente, anche questi materiali possono essere riutilizzati. Le fasi di produzione e di smaltimento dell’apparecchio hanno comunque unimpatto ambientale elevato. Un caffè costa circa 0,11 euro.

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

3) Macchine con le capsule

 Il maggior aspetto negativo per quanto riguarda l’impatto ambientale è la produzione di rifiuti. Dopo un anno di utilizzo della macchina con le capsule avrete prodotto 700 g di alluminio, 5,7 kg di plastica e 4,2 kg di carta. L’apparecchio è un Raee e contiene materiali inquinanti: alcuni possono essere riutilizzati se smaltiti correttamente. Tranne per alcune eccezioni legate alle capsule compatibili, non è possibile scegliere caffè di marche diverse da quella indicata per la vostra macchina. Un caffè costa tra 0,28 e 0,38 euro.

 4) Macchine automatiche

 Si tratta di macchine grandi e piuttosto costose. La loro fabbricazione richiede un maggior utilizzo di materie prime. Si avrà dunque una quantità più elevata di rifiuti da smaltire una volta concluso il loro ciclo di vita. Le macchine automatiche consumano il doppio dell’energia delle macchine con le capsule. I rifiuti legati alla preparazione del caffè sono dovuti agli imballaggi e ai contenitori. Anche in questo caso l’apparecchio è un Raee e contiene materiali inquinanti che possono essere riutilizzati se smaltiti correttamente. Un caffè costa 0,17 euro.

 5) Macchine a filtro

 Si tratta delle macchine per il caffè americano, che secondo Altroconsumo si trovano all’ultimo posto della classifica. Il problema riguarda soprattutto l’elevato consumo di energia elettrica, causato dal riscaldamento costante del caffè già fatto. Le macchine a filtro hanno dunque il maggior impatto ambientale per la preparazione del caffè. I rifiuti e i filtri di carta non incidono granché su di esso. E’ possibile optare per caffè equo e solidale. Questo apparecchio è un Raee che contiene materiali inquinanti che possono essere recuperati se smaltiti correttamente. Un aspetto negativo riguarda la preparazione stessa del caffè: un terzo della bevanda evapora a causa del riscaldamento costante. Un caffè costa circa 0,11 euro.

Per maggiori informazioni: www.greenme.it/mangiare/altri-alimenti/12684-caffe-5-modi-per-prepararlo

 

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Caffè Filtro Cialde Caffè Caffettiera Preparare Modi Capsule Caffè Consumo Green


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Sostenibilità, sicurezza e nuovi standard: SACMI disegna il futuro del metal packaging

Sostenibilità, sicurezza e nuovi standard: SACMI disegna il futuro del metal packaging

17/07/2019 - Si conclude SACMI Metal Day 2019, la due giorni in SACMI Imola che ha riunito oltre 160 selezionati clienti internazionali da 29 Paesi. Dai trend tecnologici e di mercato...

Mondadori apre un nuovo Caffè nel Megastore di Piazza Duomo

Mondadori apre un nuovo Caffè nel Megastore di Piazza Duomo

08/07/2019 - Apre a Milano, all’interno del Mondadori Megastore di Piazza Duomo, il primo Caffè firmato Mondadori Store e Gruppo OD Store, nuovo punto d’incontro per chi cerca momenti...

Consumo di caffè in ufficio: la forte crescita dei mercati europei

Consumo di caffè in ufficio: la forte crescita dei mercati europei

01/05/2019 - In Europa, il valore del consumo di caffè negli uffici è di circa 3,1 miliardi di euro ed è aumentato, in media, del 6,2% negli ultimi tre anni. I primi cinque paesi (Ita...

A Host 2019 tutto il mondo del caffè tra tradizione e nuovi trend

A Host 2019 tutto il mondo del caffè tra tradizione e nuovi trend

12/04/2019 - Cold brew, nitro e specialty. E poi ancora, monorogine ed estrazioni alternative. Ai cinque angoli del pianeta l’universo del caffè è in continua evoluzione, tra nuovi tr...

101Caffè vince il “Franchising Key Award 2019” come migliore presenza internazionale

101Caffè vince il “Franchising Key Award 2019” come migliore presenza internazionale

01/03/2019 - 101Caffè si è aggiudicato il Franchising Key Award 2019, nella categoria “migliore presenza internazionale”, attribuito al marchio dalla Federazione Italiana del Franchis...

Project Café Europe 2019: i mercati dei coffee shop e le più grandi catene di caffetterie in Europa

Project Café Europe 2019: i mercati dei coffee shop e le più grandi catene di caffetterie in Europa

25/02/2019 - Il rapporto "Project Café Europe 2019", di Allegra World Coffee Portal, ha rilevato che il mercato europeo delle caffetterie di marca ha raggiunto 33.745 punti vendita ne...

Anche Caffè Mauro progetta l’apertura di una catena di caffetterie a proprio marchio

Anche Caffè Mauro progetta l’apertura di una catena di caffetterie a proprio marchio

11/02/2019 - Caffè Mauro, la storica torrefazione di Reggio Calabria, oggi controllata dalla Independent Investments della famiglia Capua, si appresta ad avviare una catena di caffett...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

12 + dodici =