Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Anche il mondo della pizza segue sempre più la stagionalità, come conferma anche Vurria, la pizzeria milanese che con la qualità delle materie prime napoletane sta sfornando delle pizze del mese super con nuove proposte all’insegna del comfort food. In tavola i sapori dell’autunno, non solo pizza ma anche un nuovo menù ideale per affrontare la stagione fredda ormai entrata nel vino. Condimenti sfiziosi per le pizze con l’impasto all’aloe che stanno conquistando Milano nei due locali di via della Moscova e Borsieri, insieme ai piatti tipici campani con una proposta culinaria sempre più ricca con sapori intensi per scaldare le serate autunnali.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Siamo stati da Vurria qualche settimana fa e abbiamo avuto la fortuna di assaggiare in anteprima la Blucrock, la pizza speciale dedicata al mese di novembre che è davvero una bomba, raccontata dal maestro pizzaiolo Vincenzo Lettieri.Come sempre creiamo delle pizze stagionali prendendo gli ingredienti che ci offre il periodo. Per il mese di novembre abbiamo creato la Blucrock, una pizza speciale con Fiordilatte, blu di bufala, culatello stagionato, tarallo sbriciolato mandorlato, basilico fresco. L’impasto con l’ingrediente a base di aloe vera insieme alle farine di tipo 1 e alla lievitazione di almeno 30 ore, rende questa pizza leggera e digeribile, senza alterare il gusto della nostra pizza in stile napoletano”.

Blucrock, la pizza del mese di novembre di Vurria

A ottobre era stato il mese de La Ragù, un successo annunciato con Fiordilatte, ragù napoletano a pezzi, grana padano, basilico. Pizze che cambiano ma in lista rimangono alcuni must come La Romana, unica come la sua città d’origine, base bianca, condita con provola di Agerola e con la Porchetta di Ariccia IGP, specialità gastronomica che ha fatto diventare famoso in tutto il mondo il comune romano. Pizza con le patate al forno croccanti e dorate, mentre ai vegetariani è dedicata La Paesana, con base fiordilatte guarnita da una parmigiana di melanzane e basilico, insaporita da una spolverata di grana. Non mancano dei super classici come la Margherita con mozzarella fiordilatte e La Napoletana, connubio perfetto tra tradizione e innovazione grazie all’impasto all’aloe che le conferisce leggerezza e digeribilità, senza rinunciare al gusto. E ancora La Partenopea che, con friarielli e salsiccia fumante, trasporta immediatamente tra le strade animate della Costiera.

Le Montanarine di Vurria

Tra i piatti sfiziosi di Vurria ci sono invece alcune ricette tipiche napoletano, come le Polpette al sugo di pomodoro, novità gustosa in carta che mette d’accordo grandi e piccoli, le polpette di carne di manzo sono deliziose nella loro semplicità, ideali per un allegro pasto in famiglia. La Parmigiana rimane un must da Vurria, gli strati morbidi e compatti, grazie alla cottura al forno, avvolgono il palato mentre le melanzane fritte, il pomodoro, il grana e il basilico si fondono in un abbraccio che risveglia i sensi. Per spizzicare troverà le 4 famose Montanare, in grado di conquistare anche i palati più esigenti: realizzate con impasto fritto all’aloe, sono guarnite ciascuna con una diversa varietà di pomodoro e formaggio. L’alternativa healthy è il Tris di verdure che si compone di friarielli saltati aglio olio e peperoncino; scarola saltata con olive e pinoli croccanti e il dolce retrogusto dell’uva sultanina, e melanzane a funghetto con pomodoro e basilico profumato.

Gli interni di Vurria

INFO www.vurria.it

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

RPM Riva Pianeta Mixology - Spazio al Futuro della Mixology - Dal 21 al 24 Marzo 2022 Hospitality Riva del Garda

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

uno × 2 =