0
Pinterest LinkedIn

Anheuser-Busch InBev (AB InBev), leader al mondo nella produzione e commercializzazione della birra, con brand quali Corona, Beck’s, Leffe e Stella Artois, ha nominato Benoit Bronckart Amministratore Delegato della sede italiana. Bronckart ha assunto inoltre l’incarico di Business Unit President South Europe, la nuova Business Unit creata da AB InBev a seguito della propria riorganizzazione aziendale, che include Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Svizzera e Austria, e che vede il suo headquarter in Italia.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

Entrato in AB InBev nel 2008, Benoit Bronckart ha ricoperto diversi ruoli in Europa per l’azienda. Prima della nuova nomina, infatti, era Sales Director Off-Trade & Convenience in Belgio. In precedenza, aveva assunto anche l’incarico di Trade Marketing & Tech Sales Director per il BeNeLux, Country Director di AB InBev Lussemburgo e Group Account Manager di AB InBev Francia. All’inizio della sua carriera, inoltre, Bronckart aveva maturato esperienza nel campo del marketing e delle vendite in Unilever.

La scelta dell’Italia come headquarter per la Business Unit del Sud Europa mostra come l’Italia sia un mercato sempre più strategico per AB InBev. Gli Italiani apprezzano sempre più la birra, come dimostrano i consumi in costante crescita, e AB InBev ha deciso di puntare sullo sviluppo, potendo giocare un ruolo importante grazie ad un portafoglio che combina marchi internazionali come Stella Artois e Corona a birre speciali come Leffe, Franziskaner e Birra del Borgo.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2019 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

Anheuser-Busch InBev

 

Anheuser-Busch InBev è una società quotata (Euronext: ABI) situata a Lovanio, in Belgio, con quotazioni secondarie nella borsa del Messico (MEXBOL: ANB) e del Sudafrica (JSE: ANH), e con American Depositary Receipts quotati sul mercato azionario di New York (NYSE: BUD).

Il sogno di AB InBev è quello di unire le persone per un mondo migliore. La birra, il social network originale, unisce le persone da migliaia di anni. AB InBev si impegna a costruire brand che rimangono nel tempo e a produrre le migliori birre usando materie prime di qualità. Il gruppo ha un portfolio diversificato di oltre 500 brand, che comprende marchi globali come Bud®, Corona® e Stella Artois®; marchi multi-paese come Beck’s®, Castle®, Hoegaarden® e Leffe®; e marchi locali come Aguila®, Antarctica®, Bud Light®, Brahma®, Cass®, Cristal®, Harbin®, Jupiler®, Michelob Ultra®, Modelo Especial®, Quilmes®, Victoria®, Sedrin® and Skol®.

Il patrimonio di AB InBev nella produzione di birra risale a oltre 600 anni fa e spazia attraverso interi continenti e generazioni. Dalle radici europee, al birrificio Den Hoorn di Lovanio, in Belgio, allo spirito pionieristico della Anheuser & Co Brewery di St. Louis, negli USA, alla creazione della Castle Brewery in Sud Africa durante la corsa all’oro di Johannesburg, a Bohemia, il primo birrificio in Brasile.

Grazie alla localizzazione geografica diversificata e a una presenza bilanciata tra i mercati sviluppati e quelli in via di sviluppo, AB InBev può far leva sulle capacità dei suoi circa 175.000 dipendenti situati in circa 50 diversi Paesi. Nel 2018 AB InBev ha raggiunto un fatturato di 54,6 miliardi di dollari (escluse joint venture e consociate).

 

+Info:  www.ab-inbev.comalessandra.spagnolo@mslgroup.com

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

tredici − sette =