0
Pinterest LinkedIn

Dal 16 al 19 febbraio il Birrificio AcmE di Basiano (MI) sarà presente a “Beer Attraction”, la fiera internazionale dedicata alle specialità birrarie, alle birre artigianali e al food per il canale Horeca.

Pad. C3 – Stand 014

 

Scarica gratis Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

 

Ogni birra ha una storia, ogni birra AcmE è una storia! Un motociclista solitario (Road Runner), un aviatore generoso (Spitze), un monaco spaziale (Orzo-way), una rossa suadente (Fanny), una scatenata teenager (Krudelia), una dolce bambola dark (Sally): etichette che raccontano emozioni, profumi, colori e sapori.

Quelli di AcmE, un birrificio artigianale di recente costituzione ma dalla lunga esperienza, consolidata dalla decennale presenza nel settore craft brewery dei soci fondatori, Nicolas Parma, mastro birraio, Maurizio Carelli, responsabile commerciale e Michael Parma, responsabile amministrazione, che hanno dato una nuova e personale forma alla propria passione.

La “fabbrica della birra” si trova a metà strada tra le città di Milano, Bergamo e Monza, in un territorio inserito nell’area del Parco del Rio Vallone.

I valori su cui si fonda la produzione mettono al centro un grande rispetto per il territorio, per l’ambiente e per le persone, e mirano a una produzione sostenibile, alimentata da materie prime di altissima qualità. Come di altissima qualità è tutto il ciclo di vita del prodotto, che vede l’impiego di tecnologie di ultima generazione che supportano e valorizzano la mano sapiente del mastro birraio.

Il risultato? Birre originali, che portano in sé i sapori e i saperi della migliore tradizione brassicola, reinterpretata da un inconfondibile estro creativo firmato AcmE. Birre che fra le molte sanno distinguersi, e che sanno sempre accompagnare i diversi momenti della giornata con i loro innumerevoli mood.

 

Il Birrificio AcmE ti aspetta al
Padiglione C3, Stand 014
per raccontarti e farti assaggiare proposte uniche e speciali:

 

Road Runner: American IPA, americana con influenze inglesi, amara ma non amarissima, con un finale sorprendentemente agrumato.

Spitze: Kolsch, tedesca di Colonia, di facile bevuta, dall’aroma bilanciato con sentori di crosta di pane e finale fresco e floreale

Orzo-way: classica Tripel in stile, corposa, con grado alcolico importante; maltata e leggermente speziata, con un finale che ricorda il miele e la frutta matura.

Fanny: Dubbel, belga di antica tradizione, una ambrata senza compromessi dall’aroma caramellato e fruttato, che stupisce per il suo finale piacevolmente secco.

Krudelia: weiss di segale, tedesca di Baviera, speciale per l’utilizzo di malto di segale; aroma speziato quanto basta, con un finale che lascia gradevoli note di banana.

Sally: Stout, inglese scura e oscura, che sa sorprendere dal primo sorso; corposa e cremosa, con un finale tutto cioccolato e caffè.

 

www.birrificioacme.it 
info@birrificioacme.it

Scheda e news: Beer&Food Attraction


Scheda e news: Acme S.r.l.


Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

9 + diciannove =