Pinterest LinkedIn

Caffè, cucina stellata, arte in un unico comune denominatore. La Voce del Caffè – Torrefazione Dubbini con Voce a Milano. In Piazza della Scala a Milano e’ andata in scena un’iniziativa che ha visto coinvolti – oltre agli attori di Torrefazione Dubbini e Voce Aimo e Nadia – anche Gallerie d’Italia.

Obiettivo: raccontare il caffè come cartina di tornasole di un modo di fare caffetteria – e più in generale fuoricasa – che nella Milano dell’alta ristorazione assume una chiave squisitamente particolare. Il tutto, all’interno di una collaborazione sinergica e intrinseca tra caffè d’eccellenza, cultura del cibo e arte, per raccontare l’evoluzione del momento caffè: da occasione fugace a vero e proprio rituale che accompagna anche i momenti più inusuali, come ad esempio l’aperitivo che per l’evento è stato realizzato con il cold brew Torrefazione Dubbini.

Un momento unico – racconta Giannandrea Dubbini presidente di Diemme s.p.a., torrefazione – in cui il caffè diventa motore trainante nel cuore nevralgico di Milano. Siamo orgogliosi di essere partner di un attore così illustre come quello di Voce: due eccellenze al servizio della qualità.

Protagonisti delle degustazioni, che si sono stagliate come un vero e proprio percorso artistico, “Caffe Superiore” (l’esclusiva miscela firmata Torrefazione Dubbini) e gli specialty coffee “El Salvador” ed “Ethiopia Guji”, raccontate da Davide Cavaglieri – coffee trainer della storica torrefazione. Come un foyer, la location di Voce Aimo e Nadia con la sua Caffetteria, sempre aperta al pubblico in cui è possibile vivere e degustare tutti i momenti della giornata, dalla colazione all’aperitivo: luogo iconico in cui continua il minuzioso studio del mondo del caffè, di tutte le sue varietà, lavorazioni ed estrazioni. Non ultimo, il suggestivo giardino di Alessandro Manzoni, anch’esso uno dei luoghi più evocativi di Milano.

Davide Cavaglieri

Il museo delle Gallerie d’Italia Milano, proprietà del Gruppo Intesa San Paolo, ha riservato per l’occasione un percorso guidato tra opere selezionate per un racconto inedito sulle tracce del caffè a Milano nell’arte.

Al centro anche la cucina di Voce Aimo e Nadia guidata dagli chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani, due stelle Michelin. Un excursus tra i sapori dell’arte culinaria italiana che si intreccia con l’approccio culturale al cibo, coniugando quella che è la visione degli chef per la cucina di Voce.

Da sx: Matteo Briguglio (Direttore Commerciale Italia Torrefazione Dubbini), Davide Cavaglieri (Coffee Trainer Torrefazione Dubbini), Giannandrea Dubbini (Presidente Torrefazione Dubbini), Fabio Pisani e Alessandro Negrini (entrambi chef e patron del Luogo di Aimo e Nadia)

La Caffetteria è, come ci disse Michele de Lucchi, un’espansione di piazza della Scala: gli alti soffitti, le ampie porte aperte e i rumori del tram creano un luogo di incontro che dialoga con l’energia della città.”, commenta chef Alessandro Negrini.

Torrefazione Dubbini

Torrefazione Dubbini, da sempre vocato al mondo dell’Alta Pasticceria, è l’esclusivo brand della storica torrefazione Diemme S.p.A. operante nel canale Ho.Re.Ca. di alta gamma dal 1927, fondata da Romeo ed Emma Dubbini, e attualmente guidata dalla terza generazione della famiglia, i fratelli Giannandrea e Federico.

VOCE Aimo e Nadia

VOCE Aimo e Nadia è un ristorante caffetteria parte del Gruppo Aimo e Nadia, costituito oggi da Il Luogo, ristorante 2 Stelle Michelin e BistRo Aimo e Nadia, e guidato dagli Chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani e da Stefania Moroni, figlia dei fondatori, che proseguono il percorso iniziato da Aimo e Nadia, 60 anni fa, lavorando fianco a fianco, per sviluppare il loro progetto che, tra memoria gustativa e contemporaneità, ha l’obiettivo di esaltare e celebrare la cultura gastronomica italiana.

 

 

Punto di riferimento della cultura gastronomica che dialoga apertamente con il Museo delle Gallerie D’Italia, polo di riferimento culturale e artistico nel cuore di Milano, VOCE Aimo e Nadia è situato nel cuore della città di Milano ed è ospitato all’interno dei palazzi storici in cui ha sede il Museo delle Gallerie d’Italia. Un complesso architettonico di grande importanza storica e artistica, composto dal settecentesco Palazzo Anguissola, l’ottocentesco Palazzo Canonica, Palazzo Beltrami e Casa Manzoni, che ospita l’omonimo centro studi. Come un Foyer, VOCE è uno spazio-soglia, un luogo fluido in cui convergono e si diramano esperienze diverse che abbracciano l’Arte, la Cultura e il Cibo. Una dimensione unica, immersa nella splendida cornice del Museo delle Gallerie D’Italia, che diventa il Salotto d’eccellenza di Milano e dei Milanesi. La Caffetteria, sempre aperta al pubblico in cui è possibile vivere e degustare tutti i momenti della giornata, dalla colazione all’aperitivo, la Gelateria artigianale d’eccellenza di Gusto 17, La Dispensa in cui scoprire e acquistare prodotti di nicchia del nostro territorio e il Ristorante Gourmet, guidato da Chef Lorenzo Pesci, che nella stagione estiva si posta all’esterno, per un pranzo o una cena da vivere nel Giardino incantato di Alessandro Manzoni, per rivivere la magia di un luogo che ha ispirato la vita e la produzione letteraria dello scrittore.

 

+ info: www.caffediemme.com

Scheda e news:
Diemme Industria Caffè Torrefatti SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

cinque × tre =