Carlo Carnevale
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 577 letture

Caffè, sì, ma con moderazione. I rischi dell’abuso di caffeina

Moderazione Bevanda Caffè Energy Drink Rischi Caffè Caffèina Consumi Caffè Abuso Caffeina

Consumi Caffè Rischi Caffè Caffeina Bevanda Caffè Caffèina Moderazione Abuso Energy Drink

A cura di

© Riproduzione riservata

Non siete soli, tranquilli. La stragrande maggioranza delle persone ha bisogno di una buona dose di caffeina al mattino, per togliere le ragnatele dagli occhi e dare il via alla giornata. Basta non esagerare, perché i problemi che un eccesso di consumo potrebbe provocare sono molteplici e spesso sconosciuti.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Un adulto statunitense medio consuma poco più di una tazza (non tazzina) di caffè al giorno. La caffeina è di fatto considerata la droga più popolare degli Stati Uniti, e basta molto meno di quello che si pensa per poter sviluppare una vera e propria dipendenza, l’inizio dei problemi. Anche perché la caffeina è presente in innumerevoli altri prodotti, dal cioccolato agli energy drinks, fino agli integratori alimentari, e spesso l’insieme di queste sostanze viene assunta nel giro di ventiquattro ore.

Pupille dilatate, tachicardia, nervosismo, ansia, irrigidimento muscolare, aumento della pressione sanguigna. Sembra una cartella clinica delle più interessanti, ed è invece un elenco (di alcuni) degli effetti dell’abuso di caffeina, che potrebbe addirittura portare al decesso se non controllata. A metà 2017, la morte di un sedicenne della Carolina del Nord, che aveva bevuto tre prodotti ad alta concentrazione di caffeina nel giro di due ore, ha riportato i riflettori sul problema: i pediatri statunitensi raccomandano ai ragazzi tra i 12 e i 18 anni di non superare i 100 milligrammi di caffeina al giorno (per gli adulti il limite è di 400 milligrammi), per evitare i rischi legati all’assunzione di una sostanza che è psicoattiva, può ridurre la durata del sonno e causare iperattività ed agitazione.

Come ogni droga, la caffeina può generare sintomi da astinenza come emicrania, nervosismo, deficit di attenzione, irritabilità. E il problema maggiore riguarda la sua volatilità: un consumatore medio non tiene conto di quanta ne assuma, né saprebbe dire quanta ne è contenuta in ogni prodotto. L’assunzione mattutina di caffeina, stando a ricerche riaperte dopo il caso della Carolina del Nord, porterebbe a un effetto catena che durerebbe per tutto il giorno, una sorta di innesco che causerebbe poi un consumo continuo. La caffeina inoltre causa disidratazione e inabilità all’assorbimento di nutrienti. In definitiva, meditazione, stretching e magari un coccola dolce potrebbero essere vie ben più sane per iniziare la giornata.

 

Fonte: fb101.com

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Caffeina Rischi Moderazione Abuso Consumi Caffè Caffè Caffèina Energy Drink Bevanda Caffè


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

ICO: Coffee Market Report agosto 2019

ICO: Coffee Market Report agosto 2019

17/09/2019 - L'indicatore composito ICO è stato in media 96,07 cent / lb in agosto 2019, in calo del 6,7% da luglio 2019. Dall'alto dei 111,21 cent / lb nell'ottobre 2018 all'inizio d...

ICO: Coffee Market Report luglio 2019

ICO: Coffee Market Report luglio 2019

02/09/2019 - La media mensile dell'indicatore composito ICO è aumentata del 3% a 103,01 centesimi / lb a luglio 2019, che è la media mensile più alta da novembre 2018. Tuttavia, l'ind...

Curiosità in chicchi: quel che non sai sul caffè

Curiosità in chicchi: quel che non sai sul caffè

16/08/2019 - È la bevanda più diffusa (dopo l’acqua). In ogni  momento della giornata, in ogni angolo del pianeta, ogni giorno, si consumano quasi 1,6 miliardi di tazze di caffè. Ma, ...

Nuova GuidaOnline Bibite&Succhi 2019: download gratuito dal portale Beverfood.com

Nuova GuidaOnline Bibite&Succhi 2019: download gratuito dal portale Beverfood.com

15/07/2019 - Beverfood.com Edizioni presenta la nuova GUIDAONLINE BIBITE & SUCCHI EDIZIONE 2019, un vademecum completo e dettagliato dedicato a tutte le bevande analcoliche (esclu...

Coca-Cola e Costa Coffee lanciano il Costa Coffee pronto da bere

Coca-Cola e Costa Coffee lanciano il Costa Coffee pronto da bere

12/06/2019 - The Coca-Cola Company e Costa Coffee hanno presentato la nuova bevanda Costa Coffee Ready-to-Drink (RTD), un nuovo caffè freddo RTD con i chicchi di caffè Costa, progetta...

Anche i colossi piangono: la lotta degli sport drinks

Anche i colossi piangono: la lotta degli sport drinks

20/05/2019 - C'è stato un tempo in cui l'immaginario collettivo avrebbe risposto unanime, se chiamato a nominare almeno un brand di bevande sportive. Una sorta di monopolio di liquidi...

Guadagni stratosferici in Borsa per le azioni di Monster Beverage, produttore dell’energy drink

Guadagni stratosferici in Borsa per le azioni di Monster Beverage, produttore dell’energy drink

23/04/2019 - Secondo un’analisi condotta su www.ilsole24ore.it di oggi, le azioni del gruppo Monster Beverage Corporation hanno messo a segno sul mercato borsistico USA un rialzo most...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

quattro + uno =