Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 4032 letture

Incredibile: CARLSBERG pretenderebbe che altri non possano usare la parola “Luppolo”

Pretenderebbe Carlsberg Birrificio Angelo Poretti Possano Usare Luppolo Parola

Possano Carlsberg Parola Luppolo Birrificio Angelo Poretti Usare Pretenderebbe

I proprietari della birreria di Roma “Luppolo Station” hanno fatto sapere che Carlsberg Italia, filiale di una delle più grandi aziende produttrici di birra al mondo, ha inviato loro una lettera per chiedergli di ritirare il marchio “Luppolo Station”, perché troppo simile al nome di una loro birra, la “Poretti 3 Luppoli”.
Insegna Luppolo Station

Luppolo Station è un risto-pub di via Parini a Roma, di proprietà di Publican srls di Diego Vitucci, ubicato nei pressi di Trastevere, aperto dal 13 marzo 2015: 20 spine, atmosfera anni ’20, un ricco tabellone delle birre e cucina. Con una raccomandata del 25 novembre scorso Carlsberg Italia avrebbe diffidato Luppolo Station dall’utilizzare la parola “LUPPOLO” poiché potrebbe creare confusione presso i clienti di Carlsberg Italia che bevono la birra Tre Luppoli di Angelo Poretti.

Secondo quanto riferito dal locale romano, Carlsberg avrebbe specificato quanto segue: «L’utilizzazione da parte vostra del marchio LUPPOLO STATION potrebbe indurre l’utenza a ritenere erroneamente che i servizi di ristorazione recanti il marchio LUPPOLO provengano da CARLSBERG ITALIA SPA, o da società ad essa collegate, o che esista un collegamento tra queste società e la vostra». Di conseguenza Carlsberg avrebbe fatto tre richieste:

• «Ritirare domanda di registrazione del marchio LUPPOLO STATION»
• «Cessare l’utilizzo del marchio LUPPOLO STATION»
• «Non registrare, né utilizzare in futuro, marchi con la parola LUPPOLO»

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici
La richiesta appare del tutto surreale: luppolo è il nome comune della pianta amaricante utilizzata nella produzione della birra e pertanto, essendo un nome comune, non si può certo rivendicare una esclusiva di utilizzo da parte di una azienda. E’ come se una azienda denominasse una propria birra “Malto 3” e poi pretendesse di inibire l’uso del termine Malto a chiunque. In ogni caso “Poretti Luppolo 3” è stata registrato presumibilmente come marchio di prodotto birraio mentre Luppolo Station è la denominazione di un locale; non si vede quale confusione possa esserci tra le due denominazioni appartenenti a generi diversi di attività. Il termine luppolo inoltre è già utilizzato da tempo (forse anche prima che Poretti registrasse il suo “Luppolo 3”) nelle denominazioni di diversi microbirrifici (es. Homo Luppolo, La Volpe del Luppolo) e di diversi locali birrai (es In Bocca al Luppolo, la Corte del Luppolo, La Tana del Luppolo, Compagnia del Luppolo,…). Ed allora perché prender di mira solo il locale “Luppolo Station” e non tutti gli innumerevoli birrai, pub, beer shop che utilizzano denominazioni contenenti il termine Luppolo?

Oltretutto l’azione avviata da Carlsberg si sta trasformando in un vero e proprio boomerang per la multinazionale, perché, da una parte ha scatenato una immediata reazione sul mondo del web (ma anche altrove) a favore del locale romano (che sta quindi beneficiando di una vera e propria campagna pubblicitaria indiretta) e, dall’altro finisce per procurare un danno d’immagine proprio alla Carlsberg Poretti, la cui azione potrebbe essere vissuta come un tentativo di intimidire il mondo delle birre artigianali. Comunque il locale ha risposto picche alla multinazionale e vedremo ora cosa succederà.
la lettera di risposta del locale è pubblicata su www.facebook.com/Luppolo-Station-1575478799357226/ con data 7 dicembre 2015-12-09

+ COMMENTI (1)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Luppolo Parola Birrificio Angelo Poretti Pretenderebbe Carlsberg Usare Possano


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

Il quadro competitivo nel settore birraio internazionale

30/07/2019 - Nel mondo operano diverse migliaia di birrifici sparsi in tutti i continenti, tra cui moltissimi di piccola dimensione (microbirrifici). E tuttavia i grandi gruppi, con p...

Cambio al vertice di Carlsberg Italia

Cambio al vertice di Carlsberg Italia

14/06/2019 - Alexandros Karafillides è il nuovo Managing Director di Carlsberg Italia. Il manager greco succede ad Alberto Frausin che lascia l’azienda dopo 12 anni di successi a capo...

Bilancio Gruppo Carlsberg 2018: in crescita volumi, fatturato e utili

Bilancio Gruppo Carlsberg 2018: in crescita volumi, fatturato e utili

07/02/2019 - Carlsberg, il quarto più importante gruppo birrario al mondo, ha chiuso il 2018 con un fatturato netto in crescita a DKK 62, 5 miliardi, (ca 8,4 miliardi di euro) &nbs...

Mercato birre in Italia: lo scenario competitivo aggiornato al 2018

Mercato birre in Italia: lo scenario competitivo aggiornato al 2018

11/12/2018 - Tratto dal nuovo annuario Birritalia 2018-19 - Beverfood.com Edizioni Sul mercato italiano delle birre operano nove società birrarie con produzione industriale sul nos...

Le Birre a basso Contenuto Alcolico stanno diventando socialmente più accettabili in UK

Le Birre a basso Contenuto Alcolico stanno diventando socialmente più accettabili in UK

20/11/2018 - Uno studio OnePoll, commissionato da Carlsberg UK,  afferma che le birre senza alcool o a basso contenuto d'alcool stanno diventando socialmente più accettabili nei pub, ...

Conoscere la birra: gli ingredienti di base e la produzione, un rito secondo natura

Conoscere la birra: gli ingredienti di base e la produzione, un rito secondo natura

05/11/2018 - Dietro ad ogni buon bicchiere di birra che beviamo c’è un lungo lavoro di produzione. Ancora oggi si tratta di un processo naturale come tanti secoli fa, ma perfezionato ...

Gelato Festival All Stars: Eugenio Morrone qualificato al mondiale 2021 e vince la categoria Birra

Gelato Festival All Stars: Eugenio Morrone qualificato al mondiale 2021 e vince la categoria Birra

17/09/2018 - È il gelatiere romano di origini calabresi Eugenio Morrone, il primo qualificato per i Gelato Festival World Masters 2021, il più importante torneo internazionale di cate...

Un Commento

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

19 + diciannove =