Pinterest LinkedIn

La torrefazione friulana ORO Caffè, specializzata nella selezione, tostatura e miscelatura dei migliori caffè del mondo, è tra i 16 soci fondatori del “Consorzio di tutela del caffè espresso italiano tradizionale”, la nuova realtà associativa voluta ed istituita per valorizzare e al contempo tutelare l’autentico caffè espresso Made in Italy. Lunedì 15 settembre 2014, a Conegliano (TV), si è tenuta l’assemblea per la costituzione del “Consorzio di tutela del caffè espresso italiano tradizionale”, realtà associativa voluta ed istituita da imprenditori, torrefattori e aziende operanti nel settore, aderenti al “Gruppo Triveneto Torrefattori Caffè”, per la valorizzazione e tutela dell’autentico espresso Made in Italy.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Tra i soci fondatori, anche la friulana ORO Caffè, specializzata nella selezione, tostatura e miscelatura dei migliori caffè del Mondo e prima in Italia ad importare il caffè tailandese equosolidale Doi Chaang.

“Siamo molto orgogliosi di prendere parte a questo grande progetto che riunisce alcune delle più importanti aziende italiane operanti nel settore” – afferma Elisa Toppano, export e marketing manager di ORO Caffè, che continua – “Da sempre siamo impegnati nella promozione della vera cultura del caffè espresso, dal chicco fino alla tazzina, e siamo fiduciosi che attraverso questo Consorzio potremo garantire ed innalzare la qualità del nostro espresso italiano, così amato in tutto il Mondo.”

Fonte: www.ansa.it/ del 14.09.2014

 

MISSIONE DEL CONSORZIO

Il “Consorzio di tutela del caffè espresso italiano tradizionale” intende valorizzare l’autentico espresso, sinonimo di processi produttivi e qualità italiane. L’espresso è, infatti, una formula tutta italiana che riesce a racchiudere in una tazzina i più svariati campi creativi. Un ampio bagaglio di storia, tradizioni e conoscenze che giustifica l’intento di inserirlo nella lista dei patrimoni immateriali dell’Unesco.

L’iniziativa è stata promossa da Gruppo Triveneto Torrefattori Caffè, associazione che riunisce oltre 250 aziende del settore in tutta Italia. +info: www.gttc.it/

 

INFOFLASH/ORO CAFFÈ

ORO Caffè, che fonda le sue radici come marchio nel 1972, grazie allo spirito imprenditoriale di Chiara e Stefano Toppano diventa nel 1987 un’azienda specializzata nella selezione, tostatura e miscelatura dei migliori caffè del mondo. Nella sede di 2.400 metri quadri situata a Tavagnacco(UD), ORO Caffè utilizza caffè di famiglia Arabica, provenienti da America Centrale, Sudamerica e Africa, e caffè di varietà Robusta, provenienti da India e Vietnam, per una produzione massima giornaliera che può arrivare fino a 6 mila chilogrammi di caffè, in grani o macinato. Tra i precursori in Europa a sposare il progetto “Beyond Fair Trade”, ORO Caffè inizia dal 2014 ad integrare nelle sue pregiate miscele il caffè thailandese Doi Chaang, un esclusivo 100% arabica, biologico ed equosolidale. Oggi ORO Caffè è gustato in oltre mille locali in Italia ed è già presente in 30 Paesi all’estero, tra cui Canada, Germania, Arabia Saudita, Malesia e Ucraina + info: www.orocaffe.com

 

Altre recenti news su Oro caffè:

www.beverfood.com/la-torrefazione-oro-caffe-apre-una-una-nuova-sede-commerciale-in-canada/

www.beverfood.com/bilancio-2013-oro-caffe-fatturato-crescita-11-incremento-export-22/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

11 − uno =