Pinterest LinkedIn

Bilancio positivo per il Caffè Light di Dersut che entro il 2013 vedrà l’entrata sul mercato anche del Light decaffeinato. Caffè Light Dersut, realizzato con le migliori miscele, è torrefatto-decerato, reso perciò più leggero al palato e più digeribile. E a sostegno del prodotto è nato anche un nuovo format di caffetteria che si affianca a quelli già presenti: si tratta del locale Caffè Light che propone opportunità di consumo in linea con il prodotto simbolo. Le cere, sostanze presenti sulla parte corticale del chicco, possono causare disturbi digestivi in soggetti particolarmente sensibili e nei forti consumatori. Grazie ad uno spaeciale processo di rimozione,). Il prodotto trattato risulta così più digeribile è più leggero pur mantenendo inalterate le sue caratteristiche organolettiche e soprattutto conservando intatti l’aroma e il profumo.

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web
“L’idea di sviluppare un prodotto come Caffè Light, oggi marchio registrato e prodotto esclusivamente da Dersut , è nata quando ho preso maggiormente in considerazione le ragioni per cui alcune persone non bevono caffè o relegano il suo consumo a determinate fasce quotidiane – racconta Giorgio Caballini, amministratore unico dell’azienda – Ho voluto realizzare un prodotto innanzitutto più digeribile. Nello specifico è un caffè decerato: la tecnica di rimozione delle cere, che sono quelle che possono causare dei disturbi ai soggetti più sensibili, permette anche una diminuzione del contenuto di caffeina e l’eliminazione di alcuni difetti del caffè, quali l’odore di muffa e di terra”.

Fonte: www.coffeetasters.org/newsletter/it

INFOFLASH/DERSUT
Dersut nasce nel 1949 a Conegliano (Treviso) su iniziativa di Vincenzo Caballini di Sassoferrato . In breve tempo il marchio conquista una posizione di spicco nel settore, che cresce e si rafforza negli anni successivi, grazie all’impegno e alla costanza delle nuove generazioni della famiglia Caballini. Nel 1971 il dr. Giorgio, figlio del fondatore, conseguita la laurea con una tesi specialistica nel settore del caffè, fa il suo ingresso in azienda, diventandone Amministratore. La capacità di evolvere per interpretare al meglio le mutevoli esigenze dei consumatori – mantenendo allo stesso tempo inalterata la qualità dell’offerta – vale oggi al marchio Dersut una diffusione che serve in esclusiva nel solo Triveneto più di 3.500 esercizi pubblici ed ha una presenza significativa in numerosi mercati europei. Dersut Caffè nel 2012 ha registrato un fatturato di 15 milioni di euro, (14 milioni nel 2011) e conta 30 dipendenti

+info: info@dersut.itwww.dersut.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

cinque + 15 =