Maria Sofia Tarana
| Categoria Documenti | 8826 letture

Barry Callebaut, il re del cioccolato e dei prodotti al cacao. Focus sul gruppo

Barry Mission Strategia Callebaut Barry Callebaut Cacao Sostenibilità Focus Cioccolato Innovazione

Mission Callebaut Barry Callebaut Innovazione Cacao Cioccolato Strategia Sostenibilità Barry Focus

Il gruppo Barry Callebaut con sede a Zurigo (Svizzera) è leader mondiale nella fabbricazione di prodotti a base di cacao e cioccolato di alta qualità. Siamo il cuore e il motore dell’industria del cioccolato e l’obiettivo che ci identifica è primeggiare in tutti i segmenti di clientela attrattivi. Quale azienda B2B completamente integrata, possiamo contare su una solida posizione nei paesi coltivatori di cacao.

 

 

Barry Callebaut

  • Impiega oltre 11,500 collaboratori in oltre 30 paesi;
    gestisce all’incirca 60 stabilimenti di produzione;
    realizza un fatturato annuo di circa CHF 6,9 miliardi (EUR 6,0 miliardi/USD 7,1 miliardi);
  • Dispone di vaste competenze nell’arte della produzione di cacao e cioccolato – dall’approvvigionamento e dalla trasformazione dei semi di cacao fino alla fabbricazione di finissimo cioccolato, incluse le farciture, le decorazioni e le miscele di cioccolato.

Noi plasmiamo il mondo del cacao e del cioccolato!

Dietro al 25% dei prodotti a base di cacao e cioccolato consumati nel mondo vi è Barry Callebaut

Il gruppo Barry Callebaut, azienda B2B, è al servizio dell’intero comparto alimentare – dai produttori globali e locali di alimenti fino agli operatori commerciali e professionali come maestri cioccolatai, pasticceri, fornai, albergatori, ristoratori o aziende di catering.

Un prodotto su quattro a base di cacao e cioccolato consumati nel mondo proviene da Barry Callebaut, partner utsourcing preferito dall’industria alimentare e, con i due marchi globali Callebaut® e Cacao Barry®, il più grande fornitore al mondo di prelibatezze gourmet e specialità di cioccolato.


Siamo presenti in tutte le fasi della catena di creazione del valore nel settore del cioccolato

Il gruppo Barry Callebaut eccelle in tutti i passaggi della catena di creazione del valore, dall’approvvigionamento delle materie prime fino alla fabbricazione di cioccolato finissimo.

Non essendo proprietari di alcuna piantagione di cacao, ci procuriamo i semi di cacao – principale materia prima – direttamente dalle cooperative, dagli intermediari e dalle autorità statali grazie alla nostra presenza consolidata nei paesi coltivatori di cacao.

Al fine di compensare le oscillazioni dei prezzi delle materie prime, applichiamo un modello di prezzo «cost-plus» per la quota preponderante delle nostre attività che ci consente di trasferire direttamente alla clientela le variazioni di prezzo.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

La visione e i valori

Orientamento alla clientela, passione, mentalità imprenditoriale, spirito di squadra e integrità sono i cinque valori chiave, fortemente radicati nel modus operandi del gruppo Barry Callebaut.

La strategia
Cuore e motore dell’industria del cacao e del cioccolato

Il gruppo Barry Callebaut è leader mondiale nella fabbricazione di prodotti a base di cacao e cioccolato di pregiata qualità. Siamo al servizio dell’intero comparto alimentare. Come partner d’elezione forniamo soluzioni su misura, dai semi di cacao ai prodotti di finissimo cioccolato. La nostra attività è focalizzata su due gruppi target principali: produttori di generi alimentari e aziende di lavorazione del cioccolato. Attraverso una strategia differenziata che si rivolge a questi segmenti, contribuiamo al loro successo. Ecco perché i nostri clienti vedono in Barry Callebaut un partner solido e innovativo.

Un’ambiziosa strategia di sviluppo che poggia su quattro pilastri

Barry Callebaut si è posta l’obiettivo di sopravanzare il mercato globale del cioccolato. Questa strategia di crescita ambiziosa si basa su quattro fondamenti:

  • Espansione
  • Innovazione
  • Competitività dei costi
  • Sostenibilità

 

Espansione
L’espansione delle nostre attività è trainata da tre driver di crescita.

Mercati emergenti

Oltre al consolidamento della posizione nei principali mercati dell’Europa occidentale e del Nord America, puntiamo a sfruttare il potenziale di sviluppo dei mercati emergenti.

Outsourcing e partnership

L’implementazione dei contratti di outsourcing e delle partnership esistenti nonché l’assicurazione di nuovi volumi di outsourcing da parte dei produttori globali e locali di generi alimentari sono i fattori decisivi della strategia aziendale.

Prelibatezze gourmet e specialità

È nostra intenzione accelerare ulteriormente lo sviluppo nel campo delle prelibatezze gourmet e delle specialità.

Innovazione

L’innovazione all’interno dei marchi gourmet e la creazione di nuovi prodotti, frutto della collaborazione con i nostri clienti dell’industria, fanno di noi i leader nell’evoluzione del mercato del cacao e del cioccolato. Con questi presupposti una pipeline ben assortita di prodotti con valore aggiunto continuerà ad incrementare la crescita ampliando i margini. I nostri centri d’innovazione globali pongono l’accento sullo sviluppo di competenze e know-how esclusivi in quattro aree di ricerca:

 

1.    scienza del cacao

2.    autenticità e piacere senza rimorsi

3.    struttura, consistenza e sensorialità

4.    nuova tecnologia di processo

Queste aree ci danno un vantaggio sulla concorrenza nella creazione di nuovi prodotti e applicazioni, oltre a coadiuvarci nell’interpretazione dei nuovi trend del settore, concorrendo a individuare e incentivare anticipatamente il valore aggiunto per i nostri clienti.

Competitività dei costi

La competitività dei costi è una delle ragioni fondamentali che spiega come mai molti clienti esternalizzano a noi la loro produzione. Lavoriamo assiduamente per potenziare la nostra efficienza con evoluzioni tecnologiche, effetti di scala, ottimizzazione dei flussi di prodotto, migliori capacità di approvvigionamento e attenta gestione dei costi.

 

Sostenibilità

Il nostro impegno a favore della sostenibilità è di lunga data, incentrato su produttività e sviluppo delle comunità interessate. Per intensificare gli sforzi in tal senso, nei prossimi anni passeremo dal cacao sostenibile al cioccolato sostenibile, prefiggendoci obiettivi di sostenibilità per ogni singolo ingrediente dei nostri prodotti.

Risultati principali dell’esercizio 2017/18

  • Volume delle vendite: 2,035,857 tonnellate
  • Fatturato: CHF 6,948.4 milioni
  • Utile d’esercizio (EBIT)
    CHF 554.0 milioni
  • Organico~ 11,500
  • Stabilimenti di produzione: 59

 


Barry Callebaut in Italia

Il gruppo opera  sul mercato italiano in diversi settori per la fornitura di preparati e semilavorati al cacao. Di recente ha acquisito il controllo dell’azienda D’Orsogna Dolciaria in Abruzzo. La realtà è operativa anche nel settore del Vending, offrendo una gam­ma di prodotti solubili caldi attraverso i brand Van Houten, Caprimo, Le Royal, Bensdorp e Satro.

 

+INFO sede italiana: Via Morimondo, 23- 20143 Milano (MI)- Tel.: 02 82464600
www.callebaut.com/it-IT/

 

+ COMMENTI (0)

Founders All Day IPA Session Ale - Birra distribuita da Brewrise

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Mission Innovazione Sostenibilità Cacao Callebaut Barry Cioccolato Barry Callebaut Strategia Focus

ARTICOLI COLLEGATI:

Irplast: etichette roll-fed per ogni applicazione

Irplast: etichette roll-fed per ogni applicazione

02/08/2019 - Etichette preadesivizzate, termoretraibili, shrink sleeve e soluzioni per il multimballo. La sostenibilità al centro di tutte le scelte produttive dell’Azienda. Qualità d...

Fipe presenta il suo manifesto per una ristorazione sostenibile

Fipe presenta il suo manifesto per una ristorazione sostenibile

31/07/2019 - Fipe lancia il Manifesto per una ristorazione sostenibile. L’idea che il cibo non sia una merce qualsiasi ma un condensato di valori sociali culturali e ambientali ha...

La cantina greca che salva l’uva dall’estinzione

La cantina greca che salva l’uva dall’estinzione

29/07/2019 - Non solo mare cristallino e cene di pesce con i piedi nell'acqua. A 550 metri d'altitudine, in terreni in origine appartenenti a un monastero, la cantina Michalakis ha la...

Recupero, risparmio e sostenibilità: la formula di BBM per l’ingegneria di linee di imbottigliamento

Recupero, risparmio e sostenibilità: la formula di BBM per l’ingegneria di linee di imbottigliamento

29/07/2019 - La vocazione di BBM Service è quella di erogare servizi professionali e di qualità per l’imbottigliamento e il confezionamento, portando avanti la filosofia del recupero ...

Innodays 2019: SMI a Mosca per presentare i suoi sviluppi tecnologici

Innodays 2019: SMI a Mosca per presentare i suoi sviluppi tecnologici

19/07/2019 - Tutti i prodotti Danone condividono lo stesso obiettivo: offrire innovazione e alta qualità per soddisfare le aspettative delle persone in ogni fase della vita! ...

I 10 trend che guidano l’innovazione dei prodotti lattiero-caseari

I 10 trend che guidano l’innovazione dei prodotti lattiero-caseari

19/07/2019 - Un nuovo rapporto sull'innovazione dei prodotti lattiero-caseari condotto da Zenith Global, uno tra i maggiori consulenti del Food and Beverage, identifica 10 temi chiave...

La nuova linea Biologica FLO: dalla natura i prodotti di nuova generazione

La nuova linea Biologica FLO: dalla natura i prodotti di nuova generazione

18/07/2019 - Tutti i materiali complementari ed alternativi a quelli tradizionalmente prodotti da FLO sono contenuti in questa nuova linea, che risponde ad una crescente tendenza, man...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

17 − 3 =