Pinterest LinkedIn

Torna Ein Prosit, l’edizione numero 23 di uno degli eventi simbolo dell’enogastronomia in Italia e nel mondo che per il terzo anno di fila si svolgerà nel centro di Udine. Dal 19 al 23 ottobre un calendario oltre 120 appuntamenti, alla scoperta dei migliori chef, piatti, prodotti e vini e abbinamenti. Un’edizione particolare quella del 2022, che intende rilanciare in uno scenario non certo semplice, il prodotto italiano nel mondo, ma anche la cucina dei migliori chef al mondo in abbinamento ai vini della Regione Friuli Venezia Giulia.

 

I temi della edizione 2022 sono la rinascita e i vini bianchi, protagonisti indiscussi delle degustazioni guidate e di tutte gli abbinamenti delle cene. In cinque giorni oltre 120 eventi, fra cui le cui cene che vedranno protagonisti i grandi chef, le degustazioni, gli incontri, i laboratori e le masterclass, presieduti da note personalità̀ del panorama giornalistico enogastronomico, operatori di settore ed alcuni tra i migliori cuochi di fama internazionale e con riconoscimenti come le stelle Michelin e 50 Best Restaurants Awards. Tra i 72 chef presenti, nomi del calibro di Dabiz Munoz, Massimo Bottura, Yoshihiro Narisawa, Zaiyu Hasegawa, Niko Romito , Diego Rossi, Alex Atala, Riccardo Camanini, Emanuele Scarello, Matteo Metullio, Moreno Cedroni, Mauro Uliassi, Floriano Pellegrino, Christophe Pelè, Norbert Niedlerkofler, Matias Perdomo.

Gli “Itinerari del Gusto” sono l’incontro della grande cucina con regionali del Friuli-Venezia Giulia. Grandi Chef italiani ed internazionali animeranno gli eventi con le loro proposte, dove la ricerca del dettaglio si fonde con la tecnica delle preparazioni, da mercoledì 19 a domenica 23 ottobre. Le degustazioni guidate sabato 22 e domenica 23 ottobre, realizzate con il tema dei vini bianchi, sono un’occasione per conoscere e confrontarsi con prodotti di livello qualitativo con un approccio corretto al vino, per apprezzare la storia, le caratteristiche e le peculiarità̀ dei vini presentati e dei loro produttori, condotte da esperti del settore come Alberto Lupetti, Alessio Rozzi, Armando Castagno, Enzo Vizzari, Eugenio Signoroni, Francesco Annibali, Gae Saccoccio, Gianluca Castellano, Jacopo Cossater, Lorena Pravato, Luca Gardini, Matteo Gallello, Oscar Mazzoleni e Paolo Ianna.

Il laboratorio dei sapori tra sabato e domenica, con un viaggio fra i profumi ed i sapori del nostro Paese, in cui verranno proposti abbinamenti cibo-vino durante i laboratori e le masterclass, con vere e proprie escursioni tra i prodotti del patrimonio enogastronomico regionale e nazionale. Gli ospiti di questa edizione: Alberto Marcomini, Bepi Pucciarelli, Bernardo Pasquali, Chiara Quaglia & Piero Gabrielli, Corrado Assenza, Davide Longoni, Guido Castagna, Mateja Gravner, Michele Gortani, Renato Grando, Roberta Galletti, Roberto Notarnicola e Vittorio Capovilla. Focus anche sugli aperitivi in questa ventitreesima edizione, con grandi nomi del mondo del pairing nel pre-cena da giovedì a domenica: Alex Frezza, Edoardo Nono, Luca Marcellin, Martina Bonci, Matteo Malara, Samuel Lissoni e l’insostituibile Domenico Carella Lo Special Event di domenica 23 ottobre dalle 17:30 vede protagonisti Chiara Quaglia e Piero Gabrielli del Molino Quaglia e Corrado Assenza, con la presentazione di Paolo Vizzari. Il tema centrale sarà il tempo delle lievitazioni. A seguire il concerto di Trilok Gurtu e Omar Sosa e l’incontro con Daddy G dei Massive Attack.

 

Un evento capace di fare squadra sul territorio e di mettere in relazione temi quali la cultura culinaria, la tradizione vinicola regionale e la conoscenza delle materie prime nella cucina attraverso cene, degustazioni e laboratori dedicati, incontri. In prima fila a sostenere la manifestazione il Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e del Passo Pramollo, in collaborazione con la Regione FVG, l’Assessorato alle Attività Produttive, Promoturismo FVG, il Comune di Udine, la Camera di commercio Pordenone-Udine, la Fondazione Friuli e l’Università di Udine e con la preziosa attività di relazioni nazionali e internazionali di Paolo Vizzari e Manuela Fissore, oltre a sponsor privati.

INFO www.einprosit.org

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

3 − uno =