Beverfood.com
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 2241 letture

FIFTY POUNDS vince The Great British Gin Awards 2016

Great British Gin Awards Great Fifty Gin Premi Spirits Rinaldi Pounds British Awards Fifty Pounds

Premi Spirits British Fifty Pounds Great Gin Great British Gin Awards Awards Fifty Pounds Rinaldi

Fifty Pounds London Dry Gin trionfa, come primo assoluto, al “Great British Gin Awards 2016”, il Concorso fra tutti i migliori Gin britannici che si è recentemente tenuto al Ritz di Londra.

Fifty-Pounds---Ambientato-4

I giudici del Concorso sono stati unanimi nel ritenere Fifty Pounds “splendidamente equilibrato, pieno, di grande armonia al palato: ideale per il classico Gin & Tonic, come ingrediente dei cocktail più vari e degustato liscio, o con soda”.

Fifty Pounds London Dry Gin prende il suo nome dai tempi lontani in cui i distillatori londinesi erano sottoposti al pagamento di una tassa, appunto, di 50 sterline dell’epoca (Fifty Pounds).

L’azienda produttrice, la “Thames Distillers”, è una piccola distilleria della zona sud – orientale di Londra, in attività da oltre due secoli e appartenente a una famiglia di antiche tradizioni produttive; il Master Distiller è fra l’altro il Presidente dell’Associazione dei Distillatori Inglesi.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Fifty Pounds London Dry Gin è ottenuto partendo dalla base neutra di un’acquavite di cereali, distillata quattro volte; in questa base vengono immersi gli ingredienti vegetali, per un periodo di due giorni, dopodiché il tutto viene distillato una quinta volta in un vecchio alambicco “John Doore” (conosciuto tradizionalmente a Londra come “la Rolls Royce degli alambicchi”). Dopo la quinta distillazione, il liquido rimane a riposo per almeno tre settimane prima dell’imbottigliamento, per dar modo agli ingredienti vegetali di amalgamarsi perfettamente.

La produzione di Fifty Pounds London Dry Gin avviene secondo il metodo più antico, per piccoli lotti, e ogni bottiglia riporta il numero di lotto e l’anno di distillazione. La gradazione è fissata a 43,5% vol., ideale per bere il distillato liscio o miscelato: non troppo bassa, cioè, per non perdere di carattere, non troppo alta per non distorcere i preziosi aromi vegetali.

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

La bottiglia di Fifty Pounds London Dry Gin, elegantissima, è la versione moderna delle bottiglie scure e pesanti del Settecento e dell’Ottocento, prodotte con sezione quadrata per facilitarne il trasporto.

Fifty Pounds London Dry Gin è distribuito in esclusiva per l’Italia dalla Fratelli Rinaldi Importatori di Bologna (tel. 051 4217811, fax 051 242328, e-mail info@rinaldi.biz, www.rinaldi.biz).

SCHEDA WEB PERSONALIZZATA E ALTRE NEWS RINALDI

+ COMMENTI (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Pounds British Awards Great Rinaldi Fifty Pounds Great British Gin Awards Gin Premi Spirits Fifty

ARTICOLI COLLEGATI:

Milano Whisky Festival: il boom del re degli spirits in crescita continua

Milano Whisky Festival: il boom del re degli spirits in crescita continua

12/11/2019 - Il Milano Whisky Festival si conferma ancora una volta un appuntamento imperdibile per gli appassionati. In tantissimi hanno affollato le due giornate all’Hotel Mariott d...

Novembre amaro: una tendenza amara sempre più rock

Novembre amaro: una tendenza amara sempre più rock

03/11/2019 - Se Axl Rose con i Guns N’Roses cantava November Rain, a noi novembre piace amaro. Un prodotto sempre più in voga l’amaro, grazie a una tradizione tutta italiana vive un m...

ShowRUM 2019: la sfilata dei big firma il successo della kermesse

ShowRUM 2019: la sfilata dei big firma il successo della kermesse

15/10/2019 - Rum Caput Mundi. Settima edizione da urlo per lo ShowRUM, la rassegna sul rum più importante d'Italia e ormai con ampio respiro internazionale. La kermesse ideata da Leon...

Don Papa: il rum filippino conquista l’Italia

Don Papa: il rum filippino conquista l’Italia

15/10/2019 - Lancio “sevillano” di Don Papa, rum small-batch dall'isola di Negros, nelle Filippine, ex colonia spagnola, paese con la più grande produzione al mondo di canna da zucche...

Meregalli al Roma Bar Show: Focus su Poli 1898 e Chase Distillery

Meregalli al Roma Bar Show: Focus su Poli 1898 e Chase Distillery

02/10/2019 - Al Roma Bar Show non poteva mancare Meregalli Spirits presente nella zona del "Club Excellence" di cui è socia. Tra i prodotti presentati dall'azienda di distribuzione in...

Ayinger Ur-Weisse: la birra di frumento pluripremiata all’European Beer Star

Ayinger Ur-Weisse: la birra di frumento pluripremiata all’European Beer Star

30/09/2019 - L’Ayinger Ur-Weisse è una birra weizen, ambrata ad alta fermentazione con una gradazione di 5,8% vol., 13,3° Plato. La birra è una specialità con malto d'orzo e malto di ...

PIÙCINQUE: l’iconico Gin italiano

PIÙCINQUE: l’iconico Gin italiano

23/09/2019 - PIÙCINQUE è l’etichetta d’esordio di Threespirits, Azienda italiana creata nel 2015 da tre giovani imprenditori con la passione per il buon bere e per i distillati. ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

3 × 1 =