Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Google ha aggiunto negli Stati Uniti un nuovo servizio di express delivery (consegna rapida) di alimenti freschi sfidando così Amazon e le altre Start Up che si occupano consegna alimentari.

google-shopping-express

Google consegnerà uova, latte e altri prodotti freschi, iniziando, come test, dalle zone di San Francisco e Los Angeles in California. Non ha rivelato però se è in programma di esportare il servizio anche in Italia, in Europa e in altri paesi fuori dagli Stati Uniti.

Il gigante di Mountain View già nel 2013 ha lanciato il suo servizio di consegna di prodotti non deperibili conosciuto come “Google Express”.

A differenza di Amazon e altri concorrenti, Google non consegnerà prodotti freschi presenti nei propri magazzini ma per il momenti ha preso accordi con due giganti dell’alimentazione quali Whole Foods e Costco che gli forniranno la merce.

I costi di consegna andranno da 3$ per gli associati al servizio ai 5$ per i non associati. Le persone potranno acquistare usando Google Shopping e pagare online attraverso la app Google Payment presente su Android e iOS.

Secondo il Wall Street journal però il settore sta facendo fatica a decollare a causa degli alti costi di consegna e dei bassi margini di guadagno dei prodotti alimentari.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Fonte:
www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-3451696/Google-makes-fresh-push-grocery-delivery.html
www.ansa.it/sito/notizie/tecnologia/internet_social/2016/02/17/google-vs-amazonprodotti-freschi-a-casa_cbde29b0-3a95-4285-a506-d189bb238f52.html

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

uno × 4 =