0
Pinterest LinkedIn

Il birrificio toscano L’Olmaia continua a farsi apprezzare all’estero, tra i consumatori ma anche tra gli addetti ai lavori: come l’americano Charlie Cummings, mastro birraio della famosa Harpoon Brewery, che ha scelto proprio il birrificio senese per una collaboration beer davvero sperimentale ed innovativa.

harpoon-olmaia

Quando Harpoon Brewery ha presentato il progetto “100 Barrel Series” in pochi avrebbero scommesso che tra queste perle in edizione limitata ci sarebbe stata anche la firma di un italiano.
E invece, la 52esima birra della serie porta nell’etichetta, nel vero senso della parola, l’autografo di Moreno Ercolani, anima e cuore pulsante (nonché mastro birraio) del Birrificio L’Olmaia.
Tuscan Pool Party, questo il nome scelto per la collaboration beer nata dall’incontro delle creative menti di Moreno e Charlie Cummings, è decisamente sperimentale e peculiare, dato che viene prodotta con l’aggiunta di mosto di Sangiovese e Merlot a fine bollitura, quindi affinata per un mese in botte.
Ma com’è nata questa collaborazione? Charlie ed altri esponenti del birrificio americano, considerato come uno dei migliori negli States, hanno girato lo Stivale per approfondire la cultura del frizzante movimento brassicolo italiano. L’ultima tappa del tour è stata proprio Montepulciano, con una visita al Birrificio L’Olmaia. Ed è scoccata subito la scintilla…
Una specialità in edizione limitatissima, distribuita direttamente dal birrificio di Boston; ma anche una bella storia che incorona il Birrificio L’Olmaia tra i più promettenti al mondo, simbolo di un’Italia che anche nel mondo della birra speciale sa far valere il proprio talento e gusto.
Un motivo in più per godersi, con un po’ di sano orgoglio campanilistico, una birra targata L’Olmaia, magari una fresca e profumata Tangerine, ultima nata del birrificio di Montepulciano.

www.interbrau.it
www.birrificioolmaia.com

 

Databank Birrifici Birra Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Aziende Produttori

 

INFOFLASH/INTERBRAU

Interbrau è l’azienda italiana di riferimento per le specialità birraie di qualità. La società padovana è stata fondata nel primo dopoguerra da Luigi Vecchiato, successivamente affiancato dai figli Sandro e Michele che hanno sviluppato nel tempo l’azienda, portandola a coprire tutte le regioni d’Italia, con un ricco portafoglio di specialità birraie provenienti da tutto il mondo.. Distinte dal carattere e dall’unicità, le birre che Interbrau propone sono frutto di un’attenta attività di ricerca e selezione, animata da un lungo know-how e da una passione birraia responsabile, che vuole dare continuità alle più antiche e sapienti tradizioni artigianali dei mastri birrai. Le nobili degustazioni di queste birre offrono infatti ai sensi emozioni ataviche nella cui profondità si ritrovano i tratti originali del colore, della pienezza gustativa e della ricchezza olfattiva che il mastro birraio ha originariamente concepito, facendo rivivere intatta la bontà, la naturalità, la sicurezza e la lavorazione di un tempo. Sandro e Michele Vecchiato, che oggi dirigono l’azienda, sono coadiuvati da un team professionale di collaboratori, tutti orientati verso un’autentica “passione per la birra”.

+Info: www.interbrau.it – info@interbrau.it – comunicazioni@interbrau.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

quattro × 1 =