Pinterest LinkedIn

L’Italia Beer Festival, la manifestazione itinerante dedicata alla promozione della birra artigianale e di qualità, farà nuovamente tappa a Milano, la città in cui sette anni fa si tenne la prima edizione della rassegna, dal 9 all’11 marzo 2012, con il consueto mèlange di degustazioni, laboratori ed eventi che si propongono di diffondere la conoscenza del mondo birrario artigianale con particolare riguardo alla produzione italiana. Confermando una formula già sperimentata, l’edizione milanese dell’IBF riproporrà, accanto agli stand dedicati alla birra, i banchi d’assaggio di prodotti artigianali del settore gastronomico (dai salumi ai formaggi, dal cioccolato ai dolci).


Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

Annuario Birra Infobirra beverfoodSaranno i caratteristici locali dello Spazio Antologico ad accogliere la settima edizione dell’IBF, l’unica manifestazione d’Italia interamente dedicata al mondo dei microbirrifici artigianali, che proporrà ai visitatori, come da tradizione consolidata, un ampio ventaglio di iniziative, dai banchi d’assaggio gestiti dai produttori con l’offerta di centinaia di birre artigianali ai laboratori di degustazione, rivolti ai neofiti, che saranno messi in condizione di acquisire le nozioni fondamentali del procedimento di produzione della birra artigianale, così come agli appassionati del settore, che potranno arricchire il loro bagaglio di conoscenze partecipando ai laboratori dedicati alle novità del mercato birrario o a quelli impostati sugli abbinamenti cibo/birra. L’Italia Beer Festival è realizzato dall’Associazione Degustatori Birra che organizza corsi, il campionato italiano delle birre artigianali, eventi e la trasmissione BQTV sul canale 829 di Sky, con l’intento di rafforzare la conoscenza della birra artigianale e di alimentare nel pubblico il desiderio di avvicinarsi ad un settore ancora poco noto ma che manifesta da tempo segni di dinamismo e capacità di rinnovamento.

L’evento rappresenta, inoltre, un’importante vetrina per la produzione artigianale birraria nazionale, che sta registrando ragguardevoli successi a livello internazionale con numerosi riconoscimenti, come la medaglia d’oro assegnata nel 2011 in occasione del Mondiale de la Bière di Strasburgo al birrificio toscano Amiata per la sua Bastarda Rossa, prodotta con una varietà di castagne caratteristica del Monte Amiata, o lemedaglie di platino guadagnate, nelle precedenti edizioni della kermesse alsaziana, dai birrifici piemontesi Croce di Malto e Grado Plato, rispettivamente con la Triplexxx e la Chocarrubica. L’IBF milanese vedrà affiancarsi le birre legate al territorio, realizzate con prodotti locali come castagne, tartufo o basilico, a quelle che si distinguono per originalità come La 30, una birra aromatizzata con la Damiana, un’erba nota per le qualità afrodisiache, o che si segnalano per la capacità di accogliere innovazioni, come le birre prodotte con luppoli orientali o coltivati nell’emisfero australe.

L’edizione 2012 dell’IBF milanese ospiterà anche la cerimonia premiazione del CIBA (Campionato Italiano delle Birre Artigianali), la tradizionale competizione che, ormai dal 2006, vede le birre artigianali italiane contendersi la palma di migliore prodotto dell’anno, assegnata da una commissione di esperti degustatori che procedono per quattro mesi ad effettuare assaggi alla cieca all’insaputa dei mastri birrai. Alla manifestazione, interamente dedicata al mondo della birra, si accede pagando un biglietto di ingresso che dà diritto ad un portabicchiere da collo e ad un bicchiere serigrafato da degustazione provvisto di tacche da 10 e 25 cl. La manifestazione si terrà allo Spazio Antologico di Milano (East End Studios, via Mecenate 84/10) con i seguenti orari: venerdì 9 marzo (17.00-02.00); sabato 10 marzo (12.00 – 02.00); domenica 11 marzo (12.00 – 24.00).

+info: www.degustatoribirra.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina