0
Pinterest LinkedIn

La birra artigianale ceca tra il meglio del mondo del mondo artigiano. Da sabato 29 novembre a lunedì 8 dicembre negli spazi di Fiera Milano a Rho, andrà in scena la diciannovesima edizione di “Artigiano in fiera”, la grande mostra-mercato dedicata all’artigianato di qualità. Oltre 3000 espositori provenienti da 113 paesi, distribuiti in un’area di 150mila metri quadrati. E quest’anno, per la prima volta, sarà presente anche la qualità delle birre artigianali ceche, grazie ad Interpivo Czech, leader europeo nell’export delle birre prodotte dai piccoli e medi birrifici cechi.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com
Dopo “Vinitaly”, “Birra Expo” e una presenza costante nelle migliori fiere di settore, “Artigiano in fiera” rappresenta la consacrazione per la cultura birraia della Repubblica Ceca, una storia secolare di tradizione e qualità che ha ormai superato i confini del fenomeno di nicchia e riscuote sempre più successo tra gli appassionati di tutto il mondo.

Ad “Artigiano in fiera” Interpivo sarà presente all’interno del padiglione 7, dedicato all’Europa e al resto del mondo, e nel suo stand si potrà degustare una selezione di quanto di meglio la Repubblica Ceca (paese che detiene il record incontrastato di consumo pro capite, con 154 litri per abitante per anno) possa offrire in tema di birra: Malastrana Original Pils, Malastrana Special Taste, Malastrana Christmas Beer, Merlin, Klaster Bock e l’IPA Flying Cloud.

Malastrana Original Pils

Acqua, malto, luppolo: sono questi gli unici ingredienti di Malastrana Original Pils. Ma sono ingredienti di assoluta qualità: l’acqua dei pozzi artesiani e delle sorgenti purissime del profondo sud del paese, puro malto moravo e luppolo di Žatec (Saaz). Con un piccolo segreto. A differenza di altre birre, ottenute per infusione, la birra ceca viene ottenuta per decozione: questo tradizionale sistema conferisce alla birra un gusto più aromatico, un colore più intenso, più “pieno”. Malastrana è la birra di chi ha carattere. Di chi ama la condivisione, di chi frequenta le, vecchie osterie, le birrerie, le feste popolari. Di chi ama divertirsi, mangiare bene e bere bene. Ha retrogusto amarotico tipico dello stile pils e racconta della città di Jilhava, dove sorge il suo storico birrificio e scorre l’omonimo fiume.

Malastrana Special Taste

Malastrana Special è prodotta nel birrificio di Hlnsko e ha nel luppolo in fiore il veicolo di aroma e profumi. Il corpo è importante, il volume alcolico è di 6,5 gradi, 15 i gradi Plato. Insomma, una speciale pronta a incontrare assaggiatori esperti e raccontare loro qualcosa di nuovo sulla terra boema, una terra che racchiude una cultura birraia secolare, quella della Boemia. La leggera carbonazione che caratterizza Malastrana Special, così come le altre Malastrana le dona un gusto irresistibile: la finezza delle bollicine regala una piacevole leggerezza.

Klaster Bock

Klaster Bock XIX è la più recente selezionata a far parte della linea, ma vanta una lunga storia. Si tratta di una birra speciale che nel proprio nome sintetizza le caratteristiche essenziali: proviene da un monastero cistercense boemo, è prodotta come secoli fa e vanta 19 gradi Plato (misura della densità di zuccheri utilizzata in abito birraio). Per forza e contenuto alcolico (7,5°) la collochiamo nella categoria doppelbock. La maturazione lunga, 90 giorni, e la speciale composizione del malto sono all’origine di colore e gusto di questa birra. Klaster Bock XIX è prodotta a Hradiště nad Jizerou, dove nacque. Klaster infatti significa monastero e il riferimento va al monastero cistercense. Di quell’antico edificio rimane un magnifico portale e il fatto che la birra è prodotta nello stesso luogo, nello stesso modo, fermenta ancora in vasca aperta

Merlin

Gli intenditori italiani assaporeranno il fascino della scoperta, provando la magica combinazione di tre malti, acqua cristallina proveniente da un profondo lago immerso tra le foreste boeme, luppolo di alta qualità e orzo tostato. Questa è Merlin, una birra ceca scura dall’amarezza distintiva e 4,7 gradi di volume alcolico.

IPA Flying Cloud

Prodotta nel birrificio Vysoký Chlumec, Flying Cloud è una India Pale Ale speciale ad alta fermentazione. Durante il processo di produzione il dosaggio a freddo dei luppoli delle varietà Amarillo e Cascade (nelle percentuali 75% – 25%) dona a Flying Cloud un gusto unico e un aroma intenso e leggermente amaro. Oltre ai toni tipici delle Ale (con sentori di uva passa, fiori e frutti), questa IPA rivela un intenso aroma luppolato con punte di agrumi e mandarino.

 

Ufficio Stampa Interpivo
mob. 3486939016 email ufficiostampa@interpivo.com

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

sedici − 5 =