Pinterest LinkedIn

Mercanti di Spirits, distributore nazionale di eccellenze food & beverage, dà il via ai preparativi per la terza attesissima Guest, delle quattro in programma tra febbraio e marzo 2022, con Augusto Amaral.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Nelle due serate precedenti, erano stati ospiti al banco di Pasquale Gazzillo, all’Ostinati di Aversa, Mario Farulla e Dario Guida.

Augusto Amaral, nato nel ’93 a Goiânia in Brasile, è stato Cachaça World Ambassador nel 2020, e, attraverso i grandi cocktail classici e i suoi signature, racconta la cultura, il sentimento e lo spirito della sua terra. Un vero ambasciatore del “brazilian taste”.

Augusto proporrà quattro cocktail: CAIPIRINHA a base di Cachaça Amazonia, ERNESTO DA SILVA che mixa alla Cachaça il Ron Mulata Carta Blanca, e BRASILIAN SMASH e MACUNAIMA varianti originiali della Caipirinha.

Pasquale Gazzillo propone, invece, POVERO GABBIANO a base di Tequila Tres Sombreros Silver e Jodhpur Spicy Gin, a TALICE PIACE ESSICCATA 2.0 a base di Mezcal Planta Santa Reposado e Bitter Borbone, ARMANDO a base Relicario Superior e NAPOLI VELATA a base di Ron Mulata Carta Blanca e Jodhpur Spicy Gin.

Una Drink List che mixa alla perfezione grandi distillati sudamericani a prodotti europei.

Mercanti di Spirits Srl

Mercanti di Spirits Srl, con sede legale a Milano, e showroom a Marcianise (Ce) a 200 metri dalla barriera autostradale A1 Napoli – Milano, si occupa della distribuzione di eccellenze Food & Beverage dall’Italia e dal mondo.

+Info: www.mercantidispirits.com

Scheda e news: Mercanti di Spirits Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Joybrau - Birra Analcolica Proteica per gli sportivi - 7g e 15g proteine + 3g BCAA

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina