Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Project Café USA 2021, il rapporto leader del settore del World Coffee Portal sul segmento dei caffè a marchio statunitense, rivela che il mercato delle caffetterie negli USA vale 36 miliardi di dollari, avendo subito un calo delle vendite di 11,5 miliardi di dollari nel 2020. Tuttavia, il numero totale di punti vendita si è contratto solo dello 0,6% a 37.189 unità. Insieme, i due leader di mercato, Starbucks e Dunkin’ controllano il 66% del mercato totale delle caffetterie di marca statunitense.

 

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Nonostante le forti turbolenze del mercato, gli Stati Uniti rimangono una fonte di innovazione per l’industria globale del caffè, con gli operatori che si adattano rapidamente alle pressioni commerciali di Covid-19 con il “drive-thru”, ovvero il servizio fornito ai clienti che possono acquistare senza lasciare l’auto. Mentre i principali operatori che pagano l’affitto nelle principali città e nei centri di trasporto hanno subito un catastrofico calo del commercio nel 2020, alcune località suburbane e rurali hanno registrato significativi aumenti delle vendite durante la pandemia poiché i clienti sono rimasti a casa e hanno fatto acquisti a livello locale.

IL COMMERCIO DRIVE-THRU ACCELERA

Il Drive thru, che ora rappresenta il 37% di tutti i punti vendita di caffè a marchio statunitense, sta diventando una strategia sempre più attraente per mitigare l’impatto di Covid-19. La percentuale di consumatori statunitensi intervistati che preferiscono il drive-thru rispetto all’ingresso in una caffetteria è aumentata dal 48% nel 2019 al 63% nel 2020. Con 6.391 siti, Dunkin’ è di gran lunga il più grande operatore drive-thru negli Stati Uniti, davanti a Starbucks (3.900 locali) e 840 di Panera Bread.(840 locali)

IL COVID-19 ACCELERA L’INTEGRAZIONE DIGITALE

Le chiusure dei negozi Covid-19 hanno costretto molte delle principali catene di caffè statunitensi, tra cui Starbucks, Dunkin’ e Peet’s Coffee, nonché operatori di boutique, come Bluestone Lane e Intelligentsia, ad accelerare drasticamente il lancio di strumenti digitali, inclusi gli ordini mobili, Piattaforme di ritiro, consegna ed e-commerce porta a porta per il caffè al dettaglio.

 

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet Coffee
La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara

 

IL CAFFÈ ETICO CONTINUA A GUADAGNARE TERRENO

Mentre la pandemia ha costretto gli operatori a sospendere temporaneamente alcune iniziative di sostenibilità, come l’uso di tazze riutilizzabili in negozio, i consumatori statunitensi continuano ad abbracciare il caffè di provenienza etica. Il 57% degli intervistati indica che è importante per loro acquistare bevande di provenienza etica, ove possibile, rispetto al 48% del 2019.

 

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

OPERATORI OTTIMISTI PER UNA RAPIDA RIPRESA POST-PANDEMIA

Con la prospettiva di una vaccinazione di massa  sotto la nuova amministrazione Biden, il World Coffee Portal prevede che il segmento delle caffetterie di marca tornerà ai livelli di vendita pre-pandemia entro il 2023 – Il 65% dei leader del settore statunitense intervistati ritiene che le condizioni commerciali delle caffetterie miglioreranno nel prossimo 12 mesi. World Coffee Portal prevede che il segmento delle caffetterie a marchio USA supererà i 40.900 punti vendita entro la fine del 2025, con una crescita quinquennale del 2% CAGR. Si prevede che il mercato totale recuperi fino a $ 40 miliardi di vendite nel prossimo anno e supererà $ 50 miliardi entro il 2025 con un CAGR del 7%.

+info: www.worldcoffeeportal.com

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Ice Cube - Made of Coolness - Ghiaccio alimentare

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

sedici − 14 =