Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Una volta disattivato l'AD Block se vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina
Pinterest LinkedIn

Micaela Pallini, presidente del Gruppo Spiriti di Federvini, in un’intervista con Maurizio Maestrelli apparsa su www.ilsole24ore.com del 3 aprile, avanza alcune ipotesi sulle azioni da intraprendere per rilanciare il settore dei distillati.

Micaela Pallini, presidente del Gruppo Spiriti di Federvini

Dopo aver precisato che, in questa fase di lockdown. il settore liquoristico sta subendo delle grosse perdite di fatturato, particolarmente nel settore horeca e nelle esportazioni, la Presidente del Gruppo Spiriti di Federvini esprime la sua preoccupazione per una rapida ripresa del settore nel dopo pandemia, precisando tuttavia che le aziende del settore, quando il mercato ripartirà, riprenderanno il lavoro con ancora più impegno di prima.

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Su cosa si potrebbe fare per aiutare la ripresa del settore, Micaela Pallini si esprime c.s. “Come Federvini avevamo già previsto un 2020 difficile con un calo dell’export anche del 35% per via dei nuovi dazi doganali imposti dagli Stati Uniti, il coronavirus complica ulteriormente le cose. Ma questa potrebbe anche essere l’occasione giusta per compiere qualche piccola riforma: ovvero in primo luogo semplificare la parte burocratica del nostro lavoro, poi nel concreto eliminare il sigillo di Stato così come è ancora fatto oggi e sostituirlo con un modello telematico, compensare una parte, il 20%, delle accise attuali e infine defiscalizzare alcuni fatturati, magari quelli extra-Europei, per sostenere l’export. Erano richieste già avanzate al Governo che ci aveva dimostrato attenzione ma, oggi come oggi, tutto sembra essersi fermato».

+Info: QUI

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

FEDERVINI

La Federazione Italiana Industriali Produttori, Esportatori ed Importatori di Vini, Spumanti, Aperitivi, Acquaviti, Liquori, Sciroppi, Aceti ed Affini. Federvini nasce nel 1917 e conta associati tra gli imprenditori nei differenti comparti delle bevande alcoliche, esclusa la birra, e in quelli degli aceti, degli sciroppi e dei succhi d’uva. Federvini è tra i membri fondatori di Federalimentare, la Federazione tra le associazioni nazionali di categoria del comparto alimentare, e come tale fa parte di Confindustria, la Confederazione Generale dell’Industria Italiana.

+Info: www.federvini.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

8 + 14 =