Pinterest LinkedIn

Birra Peroni annuncia la nomina di Alba Corradini come nuova Direttrice dello Stabilimento di Bari, sito produttivo di importanza strategica per l’azienda e il territorio. Alba, che si interfaccerà direttamente con l’Integrated Supply Chain Director Andrea Sutti, avrà la responsabilità di supervisionare e gestire il corretto funzionamento dello stabilimento, con l’obiettivo di rafforzarne i processi innovativi in corso e garantire il continuo miglioramento delle performance ambientale.

 

Prima di fare il suo ingresso in Birra Peroni, dopo la sua laurea in Ingegneria Chimica conseguita presso il Politecnico di Milano, Alba ha maturato una vasta esperienza di livello internazionale nel settore manifatturiero. La nuova Direttrice ha infatti lavorato per P&G e Mondelez, dove si è occupata di Ricerca e Sviluppo e Manifattura, ricoprendo ruoli di crescente responsabilità fino a guidare, in varie fasi della sua carriera, la sezione di fornitura prodotti, le operazioni, lo startup di importanti investimenti, i processi e la produttività. A partire dal 2020 è entrata in Unilever con il ruolo di Plant Manager.

“Sono molto orgogliosa di entrare a far parte di un’azienda importante come Birra Peroni, e di iniziare la mia avventura dallo stabilimento di Bari, che ha un valore strategico per tutto il gruppo e che può vantare un legame stretto con la comunità e il territorio” – dichiara Alba Corradini, la nuova Direttrice dello Stabilimento di Bari “Bari per Birra Peroni e per tutto il settore birrario rappresenta una vera e propria eccellenza in termini di innovazione e performance ambientali; la sfida che raccolgo con entusiasmo è di proseguire sul percorso dello sviluppo tecnologico e sostenibile, e sono convinta che in questo verrò supportata nel migliore dei modi da un team di altissimo livello”.

“Lo stabilimento di Bari ricopre un ruolo di grande importanza, sia per la produzione sia per il contributo offerto a tutta l’azienda in termini di ricerca e sviluppo” – dichiara Andrea Sutti, Integrated Supply Chain Director “Partendo da qui, grazie anche alla sua esperienza internazionale e in contesti differenti dal mondo della birra, Alba ci aiuterà nel portare avanti l’impegno nel ricercare l’eccellenza operativa come unico motore per la soddisfazione del cliente e del consumatore, nel continuare a sostenere la nostra visione della sicurezza come valore imprescindibile e, inoltre, nell’imprimere un’ulteriore accelerata all’innovazione sostenibile delle nostre operation per raggiungere tutti i nostri obiettivi per il 2030” 

 

 

Birra Peroni nata nel 1846 e simbolo del made in Italy a livello globale, è oggi parte del gruppo multinazionale Asahi Holdings, presente in 5 continenti e 90 mercati. Presente in Italia con più di 750 dipendenti, tre stabilimenti produttivi – Roma, Bari e Padova – e una Malteria, la Saplo di Pomezia, ha una produzione annuale che supera i 6 milioni di ettolitri, dei quali oltre 2 milioni vengono esportati. Birra Peroni è impegnata nella definizione di standard di eccellenza per una crescita sostenibile, il consumo responsabile di alcol, un uso consapevole delle materie prime e il rispetto delle comunità nelle quali opera. Come parte del Gruppo Asahi, Birra Peroni aderisce ai Sustainable Development Goals sanciti dall’Onu con il programma Legacy 2030 che, impegna tutte le aziende del gruppo al raggiungimento di obiettivi sfidanti in termini di carbon neutrality, sustainable sourcing, inclusion & diversity e consumo responsabile.

Fanno parte della famiglia: PERONI, PERONI NASTRO AZZURRO, PERONI NASTRO 0.0, TOURTEL, ASAHI SUPER DRY, PERONI GRAN RISERVA DOPPIO MALTO, PERONI GRAN RISERVA ROSSA, PERONI GRAN RISERVA PURO MALTO, PERONI GRAN RISERVA BIANCA, PERONI CRUDA, PERONI SENZA GLUTINE, PERONI CHILL LEMON, PERONCINO, ITALA PILSEN, RAFFO, WUHRER, KOZEL, PILSNER URQUELL, GROLSCH, ST. STEFANUS, MEANTIME, ST. BENOIT, FULLER’S.

Per ulteriori informazioni: www.birraperoni.it

Scheda e news:
Peroni

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

19 − 3 =