Pinterest LinkedIn

Siglato l’accordo tra Baladin e la società di gestione per la concessione degli spazi di tettoia Vinaj a cuneo. L’idea per il nuovo progetto è quella di creare un punto di incontro per la diffusione della conoscenza e della cultura della birra artigianale con particolare attenzione nei confronti delle produzioni locali, non solo prodotti Baladin.

baladin-birre-isaac-nora-nazionale-super-bitter-leon-elixir

Uno spazio che ha l’intenzione di ravvivare un nuovo polo di Cuneo, riqualificato nell’ambito del progetto P.I.S.U. I lavori nella struttura di Tettoia Vinaj cominceranno con ogni probabilità a partire da febbraio 2016: l’obiettivo è quello di poter avere un Baladin al Foro Boario tra aprile e maggio.”La nostra ambizione è quella di creare a Cuneo un luogo che accolga i tanti appassionati della birra artigianale e che abbia caratteristiche innovative e uniche per il mercato italiano.”- ha spiegato Teo Musso, fondatore del marchio Baladin.

Scarica gratis l'Annuario Microbirrifici
Annuario Microbirrifici

Per quel che riguarda l’altro locale, il Baladin Café di Cuneo in Viale degli Angeli 25, il birrificio di Piozzo ha espresso la volontà di continuare a mantenere la gestione, ragionando però su un target differente di modo da non creare un doppione nella stessa città e poter,quindi, continuare a rendere viva Cuneo sia sul Viale degli Angeli che nel ristrutturato Foro Boario.

Fonte: www.targatocn.it/2015/12/30/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciannove − 9 =