0
Pinterest LinkedIn

Il giorno 11 febbraio 2015, la nuova birra Cornet è stata presentata ufficialmente a circa 60 importatori, provenienti da Italia e Francia, riuniti presso il birrificio De Hoorn a Steenhuffel, in Belgio.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com
http___www.palmimagebank.com_files_files_CORNETglasflesHI

Il nome di questa nuova specialità nasce da Theodoor Cornet che, secondo il censimento del 1686, era locandiere, produttore di birra e distillatore della locanda “DE HOORN” in Steenhuffel. Era anche amministratore del Conte di Maldeghem-Steenhuffele, nobile di Diepensteyn. Su richiesta del conte, Theodoor preparava una cotta di birra. Questa birra esclusiva veniva conservata in botti di rovere nelle cantine del Castello di Diepensteyn. Questa tradizione ha ispirato i nostri mastri birrai e mastri bottai.

Dopo una ricerca approfondita e l’esperienza acquisita sull’invecchiamento della birra in botti di rovere, i nostri birrai hanno creato CORNET, un birra corposa (8,5 ° Alc), piuttosto secca, una “Blond Ale” dal sapore delicato, tenace e sofisticato del legno con una nota di vaniglia. La sensazione di “vellutato” in bocca compete con quella di un vino stagionato in botti di rovere. Questa birra eccezionale è servita in un calice di vetro caratterizzato dall’elmo di battaglia del conte riprodotto sul bicchiere.

La nuova birra CORNET nasce sotto la stella dell’eccellenza, vincendo subito la medaglia d’oro alla 14° edizione degli WORLD BEER AWARDS 2014 in UK.

Durante l’autunno/inverno 2014, questa prestigiosa Blond Ale è stata servita in anteprima esclusiva in alcuni selezionatissimi locali in Italia:

  • Taberna La Coronne di Bergamo (Bg)
  • Inolim Pub di Torre De Roveri (Bg)
  • Simple Pub di Palazzolo Sull Oglio (Bs)
  • Ca’ Di Mat di Gornate Olona (Va)
  • Unibirra di Calcinate Del Pesce (Va)
  • Moog Slow Bar di Ravenna (Ra)
  • Fun Cool Oh Srl di Bologna (Bo)
  • Ugo Musik di Pozzuoli (Na)
  • Fonoteca di Napoli (Na)
  • Nincasi Pub Birreria di Cisternino (Ba)
  • Birreria Felix di Castellana Grotte (Ba)

 

INFO FLASH/PALM

PALM Belgian Craft Brewers occupa una posizione unica nel panorama della birra, essendo l’unico gruppo di birrifici al mondo che produce le birre belghe autentiche secondo i quattro antichi metodi di fermentazione: alta, mista, spontanea e bassa, in cinque siti storici e specializzati in Belgio: Birrificio PALM di Steenhuffel, Birrificio RODENBACH di Roeselare, Microbirrificio DE HOORN di Steenhuffel, Birrificio BOON di Lembeek, Birrificio GOUDEN BOOM di Brugge.

La storia di PALM Belgian Craft Brewers inizia nel 1686 quando Theodoor Cornet era locandiere, produttore di birra e distillatore della locanda “DE HOORN” in Steenhuffel.

Nel 1747 Anne Cornet costruì a Steenhuffel una piccola fabbrica di birra ad alta fermentazione in stile Brabant, chiamandola Brasserie De Hoorn. Nel 1975 la birreria, gestita da Alfred Van Roy, cambiò la denominazione sociale in Brasserie Palm adottando come logo il cavallo da tiro Brabante.

Il gruppo Palm è presente oggi con le sue specialità in molti mercati, tra cui l’Italia, dove opera con i marchi PALM, RODENBACH, BRUGGE Tripel, CORNET, ARTHUR’S LEGACY, STEENBRUGGE, BOON ed ESTAMINET.

PALM Belgian Craft Brewers Italia | Via E. Berlinguer n°16 | 21010 Golasecca VA – Italy | Tel. +39 0331 95 86 49 | Brand Development Manager – Hasso Peter: +39 328 6084 389

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

dieci − 2 =