Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 716 letture

Sagna Spirits Show, la nota casa di distribuzione torinese rompe gli schemi

La nota casa di distribuzione torinese rompe gli schemi e, più che mai, i suoi stessi schemi. Sagna Spirits Show, l’evento andato in scena nell’osservatorio di Edit, non aveva il solo scopo di presentare i prodotti presenti nel proprio catalogo legati alla mixology, ma anche quella di presentarsi a una kermesse di professionisti del settore della prima capitale d’Italia e Piemonte tutto.

 

Luca Picchi

 

E dove sta il cambiamento delle regole? Nel mood informale e di divertimento che ha accompagnato tutta la giornata. Animata dal Brand Ambassador Luca Picchi, barman del Cafè Gilli di Firenze, che si posiziona in prima linea non solo quando si parla di Negroni ma anche quando c’è da confrontarsi e analizzare gli skills dei colleghi. E dunque è presto fatto perché in questa occasione è diventato giudice non di una vera e propria gara ma di un vero e proprio show, basato sull’improvvisazione. Gli invitati, dopo gli assaggi lisci di gin, vermouth, rhum, porto, bitter, liquori, whisky, grappe, ecc., finivano nel loro mondo: dietro il bancone bar. Qui, dopo aver pescato un handicap dovevano “al buio” elaborare un drink sotto gli occhi di Picchi. Ed è ben inteso che, per tutti, è stato un pomeriggio di apprendimento e fusion, per assaporare una miscelazione inedita: nata da un quid immediato, fatto di ricordi gustativi, esperienza e proiezione gustativa. E il tutto in una manciata di minuti …

I vincitori?

Al terzo posto è arrivato Luigi Barberis, barman del Caffè degli Artisti di Alessandria, al secondo posto il team dell’ XXL di Chivasso mentre a primeggiare è stato Simone Nervo del D.One, locale tra i più emergenti della città: sempre puntuale nelle elaborazioni dei drink, che ci siano 5 o 100 persone. Presentati in menu – manifesto dell’inventiva con disegni vintage raffiguranti le ricette. Su tutti, il drink degno di nota, e a la page nella city, è “Aria di Torino”.

Ma è tutta la zona, in realtà, che ha stupito per livello, tecnica e preparazione “inaspettate”, a detta di Luca Picchi. Una bella iniezione di fiducia dunque per i bartender della città di Torino e cintura che si inseriscono (e non sfigurano!) nel pianeta italiano della mixology di qualità. Che diventa, quando ci sono materie prime – certamente di eccellenza e prodotte da case a gestione familiare – un lavoro atto a coinvolgere e proporre i gusti di un determinato luogo: Martinica quando si parla di Rum J.M, Svezia se si impiega la Purity Vodka, i sapori mediterranei del Gin Panarea o di casa, Torino, quando scegliamo il Vermouth di Antica Torino. Queste solo alcune delle referenze distribuite da Sagna S.p.A.

In ultimo, la selezione dei locali e dei bartender partecipanti è stata affidata ad Alessandro Carlino, Musketter Red Bull. Il suo talento? Una leadership pacata, molto attenta, mixata alla sua abilità di intrattenimento.

 

 

+info: www.sagna.it

Scheda e news: SAGNA S.p.A.


+ COMMENTI (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

ARTICOLI COLLEGATI:

Caccia a ottobre rosso: dieci etichette di rosso da cacciare in cantina

Caccia a ottobre rosso: dieci etichette di rosso da cacciare in cantina

12/10/2019 - Ottobre è il mese della vendemmia, il periodo dedicato ai grandi vini rossi. Le foglie iniziano a cadere, i colori d’autunno dipingono il paesaggio di sfumature cangianti...

L’estate rosa di Sagna!

L’estate rosa di Sagna!

31/07/2019 - Il periodo delle vacanze estive tanto sognato e desiderato è finalmente arrivato, soprattutto per poterci godere nei momenti di relax, in riva al mare o a bordo piscina, ...

L’estate calda del rosé: otto etichette per la consacrazione

L’estate calda del rosé: otto etichette per la consacrazione

30/07/2019 - Vi ricordate quella pubblicità di qualche anno fa: Antò fa caldo….Un vero tormentone, come il caldo di queste estate 2019, in città, spiaggia e in montagna non si parla d...

Si arricchisce la gamma mixology di Sagna con il liquore Gran Milano Bitter

Si arricchisce la gamma mixology di Sagna con il liquore Gran Milano Bitter

29/06/2019 - Elaborato interamente in Italia, dopo diversi mesi di studio e di assaggi dalla DIS Distillers & Distributors della famiglia Inga, già produttrice del PANAREA GIN, Gr...

Gin Married: il viaggio di nozze del gin tra lo famo strano e classico

Gin Married: il viaggio di nozze del gin tra lo famo strano e classico

02/06/2019 - Il gin vive un periodo d’oro, una sorta di viaggio di nozze continuo. Quel momento in cui se ci siete passati (almeno una volta) tutto sembra essere perfetto e non vorres...

New entry nel catalogo Sagna: il Borgogna Faiveley Mercurey Clos des Myglands

New entry nel catalogo Sagna: il Borgogna Faiveley Mercurey Clos des Myglands

24/05/2019 - Un nuovo Borgogna della rinomata Casa di Nuits-Saint-Georges si inserisce nel catalogo Sagna: Mercurey Premier Cru Clos Des Myglands Monopole. Il Il villaggio di Mercurey...

Alla scoperta dei tesori del Douro con Porto Graham’s e WineMi

Alla scoperta dei tesori del Douro con Porto Graham’s e WineMi

15/05/2019 - Che confusione, sarà perché ti amo…Potrebbe essere questo il leit motive a fare da sottofondo alla serata organizzata da WineMi, “Alla scoperta dei tesori del Douro”. Due...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

otto + 13 =