0
Pinterest LinkedIn

Nel novembre scorso, in occasione dell’acquisizione da parte di Starbucks della società di succhi Evolution Fresh, Mr. Howard Schultz , presidente e amministratore delegato di Starbucks, aveva dichiarato “Il cambio del nostro logo all’inizio del 2011 è stato fatto in previsione di sfruttare la natura iconica e la fiducia di Starbucks anche per altri prodotti diversi dal caffè.” Questo impegno in termini di diversificazione dal tradizionale business del caffè prosegue con celerità e recentemente si è concretizzato in due nuove iniziative: l’avvio di una catena di negozi di succhi di frutta ad insegna Evolution Fresh con l’inaugurazione di un primo locale a Bellevue (nello stato di Washington – USA) ed il lancio, previsto per il prossimo mese di aprile, di un nuovo energy drink a marchio Starbucks Refreshers in diversi gusti alla frutta.

Guida Guidaonline Bevandefrutta Beverfood frutta frutti succhi nettari

In cerca di nuove opportunità di crescita, la celebre catena di caffetterie di Seattle aveva acquistato lo scorso novembre il produttore di succhi di frutta californiano Evolution Fresh per 30 milioni di dollari. Il colosso del caffè ha fatto sapere che i succhi di frutta saranno inizialmente in vendita esclusivamente nei negozi Evolution Fresh, ma che dovrebbero essere poi disponibili anche nelle caffetterie. Oltre ai succhi di frutta, l’azienda di Seattle ha fatto sapere che i juice store Evolution Fresh venderanno anche panini, zuppe, insalate e pasti per vegetariani e vegani. Starbucks non ha fatto sapere quanti punti vendita Evolution Fresh intende aprire. Gli analisti credono che questo dipenderà dall’andamento di questo primo negozio di Bellevue, che fungerà quindi da test di mercato per lo sviluppo dell’intera catena. Evolution Fresh è una delle poche aziende che continua a utilizzare frutta fresca per produrre i propri succhi. Viene utilizzato un processo chiamato “pastorizzazione ad alta pressione” per produrre i succhi senza riscaldarli. e ciò consente di mantenere una maggiore qualità nutrizionale nel succo ed un gusto più vicino alla spremuta di frutta fresca. Starbucks crede che questo potrebbe dare alla nuova catena un vantaggio competitivo sulle rivali . Sebbene il settore dei succhi di frutta sia maggiormente frammentato e più competitivo di quello dei caffè, l’amministratore delegato Starbucks Howard Schultz ha detto che i juice bar Evolution Fresh potranno arrivare a fatturare fino a un milione di dollari l’anno, solo leggermente meno delle vendite annue di una delle caffetterie.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

La più grande catena mondiale di caffé ha inoltre annunciato, in occasione della sua assemblea annuale a Seattle, il lancio nel prossimo mese di aprile di una nuova linea bevande energetiche naturali. a marchio STARBUCKS REFRESHERS La nuova bevanda gassata utilizza estratto di caffè verde per una sferzata di energia, presenta un alto contenuto di antiossidanti (vitamine e ginseng), in combinazione con succhi di frutta, in tre versioni gustative: Melograno/Lampone, Limone/Fragola e Melone/Arancio. La nuova bevanda sarà venduta a 1,99 dollari per ogni confezione (lattina) da 12 once. Con questo nuovo lancio il colosso Satarbucks entra in un settore, quello degli energy drink, che vale 8 miliardi di dollari negli USA. Il settore delle bevande energetiche ha la crescita più rapida nel settore beverage; nel 2011 il settore è cresciuto del 16% rispetto all’anno precedente. Ogni Starbucks Refreshes dispone da 40 a 55 milligrammi di caffeina, due terzi della caffeina di una tazzina di caffè espresso ed un terzo di quello di un caffè americano da 8-once. Entro la fine di aprile Starbucks Refreshers sarà venduto a 160.000 negozio di generi alimentari. Speciali versioni del prodotto saranno vendute nei negozi Starbucks a partire dal luglio prossimo.

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

15 − 5 =