Tag

Australia

Browsing

Guardare al futuro con entusiasmo e fermento per costruire e rinnovare è tra gli insegnamenti più importanti che Andrea Doglioni Majer ha trasmesso a tutte le persone che lo hanno incontrato, quali amici, colleghi e dipendenti. Un imprenditore illuminato che ha lasciato un segno profondo e che sarà d’esempio per tutti coloro che hanno avuto il piacere di collaborare con lui, a partire dal figlio Umberto, ora Presidente del gruppo VEA. D’altronde il futuro del mondo del caffè è roseo perché grandi persone hanno investito per costruirlo.

Bombeer sbarca in Australia, con un accordo per la fornitura della birra del bomber con 48h Pizza e Gnocchi Bar, insignita del riconoscimento di pizzeria migliore dell’Oceania 2021 nella classifica stilata da 50 Top Pizza. Per Bobo Vieri si tratta di una sorta di ritorno alle origini, visto che a quattro anni emigrò in Australia, dove tirò i primi calci al pallone nella terra dei canguri prima di tornare in Italia a quattordici anni con la famiglia.

Cosa daremmo, adesso, per una tazzina di buon caffè al bancone di un bar. O semplicemente per poterne assaggiare di ottimo anche in casa, al mattino, in questi giorni di riavvicinamento alla normalità. E insomma, si può gioire: un team di matematici, fisici ed esperti di materiali, guidati da un barista australiano, hanno combinato le loro competenze per rispondere all’atavica domanda: come realizzare l’espresso perfetto?

Il valore generato della filiera dei vini DOP e IGP toscani è stimato nell’ordine di un miliardo di euro, pari all’ 11% del valore nazionale che è di 8,3 miliardi. Inoltre, a conferma del prestigio del marchio made in Tuscany, la metà della produzione regionale certificata prende la via dei mercati esteri, rappresentando circa il 20% dell’ export di vini DOP fermi nazionali.

Massimo Zanetti Beverage Group S.p.A., società quotata alla Borsa di Milano (MZB.MI) e holding di un gruppo tra i leader internazionali nella produzione e vendita di caffè tostato (il “Gruppo MZB”), rende noto che la propria controllata australiana ha siglato in data odierna un accordo per l’acquisizione del business e degli asset di alcune società con sede a Melbourne note come “The Bean Alliance” (di seguito “The Bean Alliance”), rafforzando così la presenza del Gruppo MZB nel mercato Australiano.

È bello parlare con Cosimo Libardo, past president Sca oggi basato in Australia come ad di Toby’s Estate coffee, ma soprattutto stratega del mondo del caffè, “e di solito ci becco”, dice dopo un’ora di intervista da Sidney in cui ci svela le ultimissime evoluzioni di un mondo, quello dello specialty, appena agli albori in Italia ma giunto alla fase della maturità nel Paese dei canguri. Uno sguardo interessante sul futuro che verrà, ma anche uno stimolo per i baristi di tutto il mondo.

Più di un australiano su due consuma regolarmente caffè. Un dato, questo, che non è di oggi, ma ciò che in Australia sta rapidamente cambiando è il modo di consumare caffè. L’espresso sta guadagnando posizioni sul mercato, indebolendo l’utilizzo di caffè solubile. La tendenza si è notata soprattutto negli ultimi anni in cui la percentuale degli australiani che consumano il caffè solubile è scesa al 43%. Nello stesso tempo il numero di coloro che consumano caffè espresso è aumentato in modo significativo e soprattutto è cresciuta la fascia di popolazione che preferisce consumare l’espresso al bar, affidandosi ad una buona miscela e alla professionalità del barista.