Beverfood.com
| Categoria Notizie Distillati, Liquori | 3957 letture

The Mixing Star si trasforma in una competizione biennale, evolvendo in THE MIXING STAR LAB

THE-MIXING-STAR-LAB

Disaronno Evolvendo Liquori Cocktail Biennale Competizione Illva Saronno Star Mixing Trasforma

The Mixing Star, la global cocktail competition per bartender ideata da Disaronno, che nell’ultima edizione ha visto trionfare la talentuosa olandese Tess Posthumus, con “Killer Cocktail” ha una grande novità. L’esclusivo programma di crescita professionale che Disaronno dedica ai bartender di tutto il mondo si trasforma in una competizione biennale, evolvendo in THE MIXING STAR LAB. 15 sono i paesi coinvolti: Italia, U.K., USA, Canada, Russia, Belgio, Francia, Olanda, Grecia, Canary Island, Spagna, Svezia, Austria, Germania, Australia.

Databank grossisti Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Cash & Carry Ingrosso Bevande Gruppi
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Si inizia con un concorso sul web che darà libero sfogo alla creatività dei bartender, il cui compito sarà quello di reinterpretare il classico Disaronno Sour, proponendo delle intriganti e fantasiose varianti. Una giuria composta da un esperto di mixologia, un rappresentante del brand e le Mixing Star del 2013, selezioneranno un vincitore per ogni Paese. Insieme alle Mixing Star dell’ultima edizione, a giornalisti del settore e al team di Illva Saronno, i vincitori del concorso avranno l’opportunità di partecipare ad un innovativo Boot Camp di mixologia che si svolgerà a luglio, nell’affascinante scenario delle Cantine Florio di Marsala, di proprietà del gruppo Illva Saronno, luogo perfetto per riscoprire sapori autentici e originali. In questa location unica, i bartender potranno apprendere da due guru della mixologia i segreti di come miscelare in maniera inedita e inaspettata Disaronno. Due nomi segreti che presto saranno rivelati. Secondo alcune indiscrezioni si tratta di un noto esperto nella creazione di nuovi Disaronno cocktail e di un “alchimista” di distillati e liquori.

Incontri preziosi, che potranno rivelarsi determinanti in vista della prossima sfida a colpi di cocktail nel 2015.
Per saperne di più seguici su: www.themixingstar.com

e …guarda l’accattivante video ambientato in una sorta di laboratorio/ bottega che mostra l’arte di preparare un cocktail Disaronno …

www.themixingstar.com/it_IT

THE DISARONNO MIXING STAR:
The Mixing Star è la cocktail competition globale di Disaronno dedicata a tutti i bartender professionisti nel mondo. Un contest che vede sfidarsi i migliori talenti del Mixing contemporaneo e internazionale per celebrare coloro che con genio, passione ed esperienza sanno continuamente rinnovare l’arte della Mixologia. Questi straordinari professionisti, da vere Star, interpretano la pura essenza di Disaronno. Sin dalla prima edizione del 2010 sono stati creati oltre 3.000 inediti cocktail, a dimostrazione della straordinaria versatilità del Liquore Italiano più famoso nel mondo.

Contatti: ILLVA SARONNO S.p.A. Claudia Grillo cgrillo@disaronno.it

+ COMMENTI (0)

Beer&Food Attraction 2020, Rimini 15-18 febbraio

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Evolvendo Mixing Star Trasforma Illva Saronno Biennale Cocktail Competizione Liquori Disaronno

ARTICOLI COLLEGATI:

Suggerimenti per il dosaggio dei cocktails

Suggerimenti per il dosaggio dei cocktails

18/08/2019 - È un ingrediente chiave per qualsiasi buona festa: il cocktail. Ma qual è il modo migliore per semplificare il servizio di bevande a una folla assetata? Per quelli di noi...

Fabio Elettrico Re del mondo: il suo “Bitter Amaranto” trionfa all’International Spirits Award 2019

Fabio Elettrico Re del mondo: il suo “Bitter Amaranto” trionfa all’International Spirits Award 2019

10/07/2019 - Il miglior bitter al mondo parla toscano. Nella recente edizione dell'International Spirits Award 2019 ha trionfato "Bitter Amaranto", fiore all'occhiello dell'ormai cele...

Zucca si presenta con una nuova veste che evoca le sue origini

Zucca si presenta con una nuova veste che evoca le sue origini

20/05/2019 - ZUCCA torna a indossare la sua veste storica. La bottiglia ricorda in ogni particolare quella della nascita del prodotto, alla fine dell’Ottocento. È infatti il 1845 quan...

La linea Vintage di Liquori Morelli: un sorso di eccellenza toscana dal carattere amarcord

La linea Vintage di Liquori Morelli: un sorso di eccellenza toscana dal carattere amarcord

30/04/2019 - Un sorso di eccellenza toscana, dal carattere amarcord. È stata sviluppata proprio con l'obiettivo di far conoscere il passato e far risplendere il presente la linea Vint...

Il barman fiorentino Julian Biondi vince la finale italiana della Clairin World Championship 2019

Il barman fiorentino Julian Biondi vince la finale italiana della Clairin World Championship 2019

17/04/2019 - Julian Biondi è il campione italiano di Clairin World Championship 2019, che ha sbaragliato la concorrenza di 150 partecipanti. Il giovane barman fiorentino del MAD Souls...

Amaro Formidabile conquista la medaglia d’oro all’international Spirits Challenge 2019

Amaro Formidabile conquista la medaglia d’oro all’international Spirits Challenge 2019

04/04/2019 - Risultato storico per Amaro Formidabile e per la Liquoristica Italiana: guardando i risultati del passato sul sito web della manifestazione infatti, per la prima volta in...

Gubbio capitale della mixology: ecco i 20 protagonisti del Concorso Nazionale di A.B.I. Professional

Gubbio capitale della mixology: ecco i 20 protagonisti del Concorso Nazionale di A.B.I. Professional

25/01/2019 - Dopo il successo dei Concorsi Interregionali, il mondo della mixology attende con ansia il prossimo Concorso Nazionale di A.B.I. Professional (Associazione Barmen Italian...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

9 − otto =