0
Pinterest LinkedIn

Contrariamente a quanto credono molti consumatori italiani, che considerano lo sherry un vino esclusivamente dolce da proporre per accompagnare la pasticceria, lo sherry può essere sia dolce sia secco, a seconda del processo di vinificazione e dell’invecchiamento che il prodotto subisce. Tio Pepe è uno sherry decisamente secco!

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

E’ quindi perfetto per accompagnare i piatti di origine spagnola come tapas, pinchos, paella e il pregiato prosciutto Pata Negra, di cui sottolinea e rafforza i sapori; ma la sua versatilità, lo rende eccellente servito in particolare con piatti a base di pesce, come sushi e sashimi.

tio_pepe_PAGOSDa provare ghiacciato, accompagnato a finger food, Tio Pepe è perfetto per un innovativo Happy Hour!

Poiché il vino è un piacere che si apprezza di più in compagnia, Tio Pepe è ideale da consumare con gli amici, soprattutto nelle occasioni di festa.

Perché non brindare al Natale o a Capodanno con Tio Pepe?

Per le feste di fine anno, inoltre, può essere proposto nel “Rebujito”, una bevanda rinfrescante a base di Tio Pepe, limonata, ghiaccio e limone che impazza in Spagna.

Tio Pepe, lo sherry più conosciuto al mondo, è distribuito in Italia da OnestiGroup S.p.A.

Considerato icona della regione andalusa e di tutta la Spagna nel mondo ed esportato in oltre 100 paesi, è prodotto da Gonzalez Byass, azienda famigliare fondata nel 1835, con sede a Jerez, nel cuore della D.O. (Denominazione di Origine) Jerez- Xeres-Sherry.

+info sull’azienda: www.onestigroup.com

Per prendere contatto con gli uffici commerciali dell’azienda:www.onestigroup.com/contatti.aspx

Il servizio clienti OnestiGroup è contattabile al numero +39 0523-245510.

 PROFILO AZIENDALE E ALTRE RECENTI NEWS SU ONESTIGROUP

 

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

4 × 3 =