Pinterest LinkedIn

Levissima, l’acqua minerale simbolo di purezza che sgorga dai ghiacciai di alta montagna, da sempre porta nel quotidiano degli italiani la natura incontaminata da cui ha origine e oggi lo fa anche tramite il web. Dopo il lancio della pagina Facebook, del widget “The Wild Purity Button” e del nuovo sito, Levissima dà il via ad un lungo viaggio attraverso i luoghi più incontaminati e selvaggi d’Italia, per portare una nuova ventata di purezza, e lancia The Wild Purity Projetc, un’avventura raccontata nell’inedito blog wildpurityproject.it. Il desiderio di Levissima è rendere vicina e tangibile quella natura incontaminata e quella purezza, spesso estranee alla vita di tutti i giorni, attraverso l’esplorazione con immagini suggestive di paesaggi idilliaci e poco conosciuti del nostro paese.

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood 2008/09

Per questo è nato The Wild Purity Projetc: due viaggiatori d’eccezione alla ricerca di paesaggi ancora intatti nella loro bellezza primordiale e un blog, per raccontare quest’avventura e condividere on line le emozioni più pure portandole nella quotidianità di tutti. I protagonisti sono Chiara Cecilia Santamaria, che racconta il viaggio dal suo punto di vista di blogger e mamma. Cosa prova una donna metropolitana e tecnologica di fronte alla una natura incontaminata? Lo svela sul blog wildpurityproject.it, dove tiene il suo diario di viaggio, e attraverso aggiornamenti live su Twitter, Instagram e sulla fanpage di Levissima. Chiara è la voce narrante, ma lo sguardo è di Nanni Fontana, un fotografo di National Geographic, co-protagonista di questo viaggio alle origini, alla ricerca di luoghi puri. Grazie alle sue foto, il blog diventa una finestra sempre aperta su paesaggi mozzafiato, a cui affacciarsi per prendere una boccata d’aria fresca ogni volta che ne si ha bisogno.

GuidaOnLine Acque Minerali Beverfood.com

La prima tappa dell’avventura “wild & pure”, cominciata questa settimana, è proprio in Alta Valtellina, nel comprensorio di Cima Piazzi, luogo incontaminato dove l’acqua Levissima ha origine e a cui deve tutta la sua purezza; le sue vette, che superano i 3.000 metri d’altezza, e i suoi ghiacciai perenni offrono l’occasione di vivere e immortalare l’autentico paesaggio alpino. Ad affiancare Cecilia e Nanni nella tappa inaugurale e a condurli attraverso paesaggi mozzafiato è stato il Professor Claudio Smiraglia, glaciologo dell’Università degli Studi di Milano, che da anni collabora con Levissima nello studio e protezione dei ghiacciai alpini.

Questa è solo la prima tappa di un lungo viaggio, tutto da scoprire insieme a Levissima.

+info: Eleonora.Bresesti@ketchum.com

levissima;
No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

nove − sette =