Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 3137 letture

85 anni di Orval, birra trappista belga

Birra Trappista Trappista Orval Belga Birra Interbrau

Birra Interbrau Belga Birra Trappista Orval Trappista

Con la prima consegna datata 7 maggio 1932 cominciava ufficialmente la storia moderna della Orval, una delle birre trappiste più affascinanti e amate dagli appassionati. L’ottantacinquesimo anniversario è l’occasione per riviverne la storia e la leggenda.

L’Abbazia di Notre-Dame d’Orval venne fondata in Belgio attorno al 1070 ed è legata a doppio filo alla storia della contessa Matilde di Canossa, che vi trovò ospitalità pochi anni dopo. La leggenda narra che l’anello nunziale le cadde in acqua, così la contessa iniziò a pregare di ritrovarlo; fu a quel punto che una trota emerse dall’acqua porgendole l’anello.

L’affascinante storia ispirò anche il simbolo dell’Abbazia e della birra trappista lì prodotta, che raffigura appunto una trota con un anello dorato in bocca.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

La produzione della birra ha sempre fatto parte dell’attività dei monaci di Orval, dagli anni della fondazione del monastero e fino alla distruzione dello stesso nel corso della rivoluzione francese. È proprio per finanziare le opere di ricostruzione dell’Abbazia, iniziate nel 1926, che i monaci decisero di costruire un nuovo birrificio e di cominciare a vendere la propria birra anche all’esterno.

Fu così che sabato 7 maggio del 1932, ben 85 anni fa, la birra Trappista belga di Orval uscì per la prima volta dalle mura dell’omonima Abbazia.

Definita da alcuni “la regina delle trappiste”, la Orval ha un gusto ed un carattere particolari dati dal particolare processo produttivo, che prevede una doppia fermentazione e la luppolatura a freddo, il cosiddetto dry hopping, prima dell’imbottigliamento e della rifermentazione in bottiglia.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

Tutto ciò si traduce in profumi e sapori unici, con note speziate, pepate e leggermente agrumate, con una corpo pulito e piacevolmente secco ed un finale piuttosto amaro.

Il bel colore dorato con riflessi arancioni e la schiuma pannosa che si sprigiona versandola nel calice trappista rendono la degustazione di Orval un’esperienza appagante ed emozionante, da concedersi per celebrare l’85esimo compleanno di questa perla della tradizione brassicola trappista.

+ info:
www.interbrau.itwww.orval.be

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Belga Interbrau Birra Orval Birra Trappista Trappista

Tags/Argomenti: , ,
San Miguel Tour 2019 - 21 Luglio: Lido Leucasia - Porto Cesareo

ARTICOLI COLLEGATI:

Interbrau rinfresca l’estate

Interbrau rinfresca l’estate

05/06/2019 - Finalmente l’estate è arrivata e con essa anche la voglia di stappare una buona birra rinfrescante. La selezione estiva di Interbrau è proprio quel che serve per dare il ...

Un nuovo impianto di imbottigliamento per il birrificio trappista di Chimay

Un nuovo impianto di imbottigliamento per il birrificio trappista di Chimay

25/05/2019 - Il 9 e il 10 maggio scorso, la Brasserie de Chimay ha inaugurato la sua nuovissima linea di imbottigliamento, alla presenza di autorità locali, clienti e importatori part...

Il Birrificio Antoniano rinnova il legame con Slow Brewing

Il Birrificio Antoniano rinnova il legame con Slow Brewing

23/05/2019 - Malto, luppolo, acqua e lievito sono le materie prime fondamentali per la produzione di birra. Tuttavia c’è un altro fattore, invisibile e silenzioso, che influenza la ri...

Interbrau: a primavera è tempo di lattina!

Interbrau: a primavera è tempo di lattina!

15/04/2019 - Design accattivante, formato pratico e buona capacità di preservare il prodotto: la lattina è la protagonista della bella stagione e Progetto Birra, Business Unit del gru...

Chimay: è in arrivo la Grande Réserve Barrique “edizione 04/2019”

Chimay: è in arrivo la Grande Réserve Barrique “edizione 04/2019”

15/04/2019 - Dal 2015 il birrificio di Chimay ha intrapreso un percorso dedito a valorizzare una piccola quantità limitata della birra più emblematica della gamma prodotta dai monaci ...

O’Hara’s Craft Beer alla Fiera d’Irlanda per il St. Patrick’s Day 2019

O’Hara’s Craft Beer alla Fiera d’Irlanda per il St. Patrick’s Day 2019

15/03/2019 - La “Fiera d’Irlanda” si terrà a Treviso dal 15 al 17 marzo presso il Prato della Fiera: una tre giorni di musica, festa e cibo tipico irlandese in occasione della celebra...

Birra Antoniana Marechiaro: ora anche non filtrata

Birra Antoniana Marechiaro: ora anche non filtrata

01/03/2019 - Il birrificio agricolo padovano, conosciuto per la continua ricerca e innovazione del prodotto, presenta al mercato una nuova referenza: nasce Birra Antoninana Marechiaro...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

diciotto + 10 =