Pinterest LinkedIn

Il viaggio fisico e metaforico è il filo conduttore della prima edizione di “Colloqui dell’Abbazia. Il viaggio della carta geografica di Livio Felluga”, in occasione dei 60 anni della celebre etichetta.

Vigneti-e-Abbazia-di-Rosazzo---Luigi-Vitale

La rassegna, che inizierà ad aprile per concludersi a novembre, si propone come opportunità di incontro e confronto del pubblico con scrittori, artisti, videomaker, scienziati, giornalisti, viaggiatori in cerca di luoghi e di risposte a domande importanti. Gli incontri d’autore nascono grazie alla sinergia fra la Fondazione Abbazia di Rosazzo e l’azienda Livio Felluga che festeggia i 60 anni della carta geografica, simbolo scelto dal patriarca dell’enologia friulana come etichetta dei suoi vini.

La manifestazione, ospitata nell’accogliente e mistica Abbazia di Rosazzo, prenderà il via venerdì primo aprile proponendo l’incontro con la scrittrice Elena Commessatti e il geografo Mauro Pascolini dal titolo “La carta geografica di Livio Felluga. Storia di un viaggio intorno”.

Seguiranno nel mese di aprile gli appuntamenti di venerdì 8 con Paolo Maurensig autore di “Teoria delle ombre” (Adelphi) al quale è stato recentemente assegnato il Premio Bagutta.

Venerdì 15 sarà ospite della rassegna Guido Mattioni (Ink Edizioni) con il suo ultimo romanzo “Conoscevo un angelo” che ci porterà nei lontani spazi americani.

Immagini, musica e narrazione di viaggio saranno gli ingredienti giovedì 21 aprile della live performance “Un dialogo tra due fiumi” di Marzio G. Mian, seguita dalla proiezione del video “Dal Po al Mississippi, nel turbolento fluire della vita”.

Le proposte per il mese di maggio: la prima giovedì 5 sarà dedicata al mondo delle rose in un percorso sensoriale fra le fragranze dei fiori e i profumi dei vini, condotto da Riccardo Viti, ideatore e direttore del Museo del Giardino della rosa antica di Montagnana di Serramazzoni (Modena).

Giovedì 12, lo scrittore e ciclo-turista Emilio Rigatti, autore di “Gli alchimisti delle colline” (Ediciclo editore), narrerà la sua esperienza di appassionato delle due ruote.

Tre gli appuntamenti di giugno, venerdì 3 con Tommaso Cerno, direttore del Messaggero Veneto, firma dell’Espresso e curatore di programmi televisivi con il suo ultimo saggio dal titolo “A noi” (Rizzoli), ciò che resta del fascismo nell’Italia e nella politica di oggi.

La fotografia e i video reportage di Luigi Vitale saranno protagonisti venerdì 10 quando si parlerà di “Friuli Venezia Giulia – viaggio nella terra dell’oro” (Op Art editore), fra le ricchezze uniche di paesaggi e personaggi raccontati dalle immagini raccolte in una collana di tre volumi e nella mostra allestita dal 21 maggio al 16 luglio 2016 a Villa Manin.

Venerdì 24 giugno il viaggio raggiungerà le vette dei giganti della terra con la scalatrice Nives Meroi, narrate in “Non ti farò aspettare” (Rizzoli).

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

Lo sguardo si allargherà il primo luglio verso i paesaggi del Mediterraneo raccontati dalla scrittrice e giornalista Ilaria Guidantoni autrice di “Lettera ad un mare chiuso per una società aperta”, un viaggio sul Mediterraneo attraverso le voci e paesi del mare nostrum.

L’indagine giornalistica di “Mafia a Nord-Est” sarà raccontata l’8 luglio da Luana De Francisco, redattrice del Messaggero Veneto e autrice, con Ugo Dinello e Giampiero Rossi, del saggio- indagine.

Chiuderà la prima parte della rassegna l’incontro fissato per giovedì 14 con lo scienziato Stefano Mancuso, fra i massimi esperti mondiali di neurobiologia vegetale, che proporrà delle anticipazioni sulle sue ultime scoperte effettuate nei laboratori da lui diretti a livello internazionale.

Gli appuntamenti della manifestazione, curata dalla giornalista Margherita Reguitti, inizieranno alle 18 e saranno a ingresso libero.

+INFO:
www.liviofelluga.it www.abbaziadirosazzo.it
Segreteria organizzativa: Livio Felluga® – tel. 0481 60203 – marketing@liviofelluga.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

diciassette − sedici =