0
Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

La notizia circolava sottovoce ormai da qualche settimana tra gli addetti ai lavori, con quel misto di soggezione e incredulità che può accompagnare un evento di questo tipo. Adesso è ufficiale: Luca Manni lascia il suo storico bancone a La Menagere ed il conseguente ruolo di bar manager anche di The Student Hotel Firenze.

Nel mondo del bar i cambiamenti sono normali e fisiologici, ma in questo caso la notizia non può non colpire. Pochi professionisti sono infatti così ben identificabili con il loro bancone, e lo stile di Manni e dei suoi Cocktail sono da anni uno dei must per i fiorentini. La cura estetica e l’attenzione al design dei suoi cocktail è sempre apparso come lo specchio dove si riflettevano i suoi locali, altrettanto curati ed attenti ai dettagli.

Tante le soddisfazioni che il binomio tra barmanager e locale ha portato a entrambi, dalla nomina ad “Aperitivo dell’anno Gambero Rosso”, passando per articoli e copertine di riviste di settore, fino al riconoscimento come miglior cocktail italiano all’ultima Florence Cocktail Week.

Inoltre quello che le volte può non essere pienamente trasparito dall’esterno è il talento e la pazienza di Luca Manni nel coordinare i suoi team, composti sempre da ragazzi giovani e ambiziosi, finiti poi a lavorare nei migliori bar d’Italia (dal Mag al Rasputin, passando per il Mad).

Dietro questa scelta ci sarebbe un nuovo progetto fiorentino molto ambizioso, di cui ancora non è dato sapere il nome (ma fidatevi, è questione di giorni).

© Riproduzione riservata

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattordici − 13 =