Pinterest LinkedIn

Concepite secondo gli elevati standard qualitativi che caratterizzano le macchine di produzione Goglio, le nuove capsulatrici racchiudono tutta la tecnologia e il know how nel processo di confezionamento che hanno reso l’azienda leader indiscusso nel mondo del caffè tradizionale degli ultimi decenni.

scacchiera_chessboard

La gamma comprende oggi tre configurazioni modulari che permettono di raggiungere velocità di produzione di 120, 240 e 360 pezzi al minuto, andando così a soddisfare esigenze produttive diverse.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Fin dalla loro progettazione, le macchine nascono per poter gestire con la massima semplicità e flessibilità capsule di dimensioni diverse dalle tradizionali capsule FAP, alle compatibili con i sistemi più conosciuti come Nespresso e Dolce Gusto, ottimizzando al massimo l’impiego di materiali in bobina.

I gruppi di riempimento, pressione e saldatura si muovono con estrema precisione grazia alla motorizzazione brushless, andando incontro al materiale e dando vita all’esclusivo layout a “scacchiera” sul nastro trasportatore.

Questa caratteristica permette di ridurre al minimo lo spazio tra le formelle, riducendo così significativamente sia la quantità di materiale necessario per i lid di chiusura delle capsule, sia lo sfrido generato dopo la produzione delle stesse.

Le coclee twin sono alimentate in continuo da un pan feeder che assicura la massima omogeneità del prodotto che andrà così a riempire capsule con elevatissimi standard qualitativi.

Un tunnel con iniezione di azoto accompagna le capsule dalla fase di riempimento fino alla saldatura del lid di chiusura.

Importante l’attenzione dedicata in fase progettuale per semplificare e facilitare le operazioni dell’operatore che dovrà condurre la macchina: tutti i gruppi sono montati su guide che ne permettono la completa estrazione durante le fasi di regolazione, manutenzione o pulizia, mentre i cambi bobina assistiti da carrelli appositi, sono ridotti al minimo grazie a supporti per bobine fino a 500mm di diametro.

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Aspiratori posizionati nella zona di riempimento e di pressatura delle capsule garantiscono l’eliminazione di polveri dalla superficie di saldatura del lid, mentre una spazzola collocata sotto il nastro trasportatore raccoglie eventuale prodotto in una vasca dalla quale viene poi aspirato.

Completano infine la macchina un telaio in acciaio inox, celle di carico con feedback diretto alle coclee per il controllo del peso posizionate su una struttura indipendente per garantire la massima precisione e telecamere per la verifica di una perfetta centratura e saldatura del materiale di chiusura delle capsule.

La presentazione ufficiale della nuova gamma macchine per capsule Goglio avverrà alla fiera Host di Milano (Pad.13|Stand R36-S35) dal 23 al 27 Ottobre prossimo.

Goglio S.p.A.

Via dell’Industria, 7

21020 Daverio (VA)

www.goglio.it www.gogliocap.com

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS GOGLIO

Goglio strengthens its presence in the coffee market introducing its new range of machines for capsules

Developed in compliance with high quality levels featuring Goglio products, these new machines hold the technology and the know-how in packaging process that made the Company the unquestioned global leader in the R&G coffee sector.

The range includes 3 modular designs which allow to reach production speeds of up to 120, 240 and 360 capsules per minute, to satisfy customers’ needs.

Designed to easily and flexibly manage capsules of different shapes (traditional FAP or capsules compliant with Nespresso and Dolce Gusto), in order to optimize at its best the use of material in reel.

All the machines have motorized groups that move with extreme precision towards the material, allowing to work with the typical “chessboard” layout on the conveyor belt and helping to reduce the quantity of flexible material needed for capsules lids as well as the production waste.

Twin augers, connected to a pan feeder, guarantee an excellent product homogeneity: the most important requirement for high quality capsules.

A nitrogen tunnel leads the capsules from the filling station to the lid sealing area.

Groups assembled on tracks, which allow the total extraction to ease regulation, maintenance, cleaning and reduction of reel changes, help to simplify the operator task and maximize production efficiency.

Extractors located in the filling and pressing area remove powder from the sealing area while a brush, placed under the conveyor belt, collects in a tank possible waste of product and then extract it.

Other features are stainless steel frame, load cells with direct feedback to augers for weight control located on an independent structure to ensure the highest precision. Cameras to verify the central position and the correct sealing of the top lid.

During Host exhibition in Milan Goglio will officially present the new machine range (Hall13|Stand R36-S35) October 23-27, 2015.

 Goglio S.p.A.

Via dell’Industria, 7

21020 Daverio (VA)

www.goglio.it– www.gogliocap.com

WEB PAGE AND OTHER NEWS GOGLIO

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina