Pinterest LinkedIn

Il 2022 di Interbrau continua all’insegna della ricerca nel mondo delle birre speciali con progetti innovativi: quest’anno infatti Interbrau prende l’esclusiva di distribuzione su suolo nazionale della nuova Guinness IPA del birrificio originale di Dublino.

 

Databank Birrifici Birra Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web Aziende Produttori

 

Il St. James Gate è riconosciuto nel mondo per essere la casa di Guinness, mèta di culto degli appassionati della stout di riferimento nel mondo da ormai 250 anni. Quest’anno la casa di Guinness presenta per l’Italia una novità assoluta: Guinness IPA, che farà felici i fan di Guinness in Italia sempre affamati di nuove perle Guinness.

La partnership con Interbrau verterà su questa birra con un progetto su suolo nazionale con questa nuova specialità in lattina da 44 cl sia nel canale on-trade sia in off-trade.

Vista la crescente richiesta di IPA nel mercato di ultima generazione Guinness ha optato per una India Pale Ale da 5 gradi alcolici leggermente velata dai tratti “session”.

Una birra che combina il gusto delle West Coast IPA del mondo americano con un finale secco e croccante. Il punto di contatto tra Irlanda e States!

Dal carattere intenso di luppolo, come ci si aspetta dalle IPA, è però bilanciata da un gusto rinfrescante, richiami citrici all’arancio con alcune note floreali oltre al giusto tocco amaro nel finale.

Anche qui la firma vera è del lievito, il vero ceppo di lievito originale Guinness.

Ma le novità non finiscono qui: Interbrau distribuirà in Italia anche la mitica West Indies Porter solamente per il mercato off-trade nel formato 50 cl. Una birra mitica, ispirata da una ricetta ideata dai birrai Guinness nel 1801, quando il birrificio ha deciso per la prima volta di esportare la sua porter in tutto il mondo, madre di quella che ora conosciamo come Foreign Extra Stout.

Guinness IPA e Interbrau: innovazione e tradizione

+Info: www.interbrau.it

Scheda e news: Guinness - Diageo

Scheda e news: Interbrau SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina