Pinterest LinkedIn

Mahou San Miguel, leader sul mercato della birra in Spagna, sta ampliando la propria presenza in Africa con il lancio di Mahou Cinco Estrellas in Camerun. La società ha quindi aumentato la sua penetrazione nel continente, che nel 2013 è cresciuto del 16% in volume. Con l’introduzione della suo marchio di punta in Camerun, il gruppo Mahou fa un altro passo nella sua strategia di internazionalizzazione, rafforzando la sua posizione nel mercato africano, dove era già presente con Mahou San Miguel e l’acqua Solan de Cabras in paesi come Ghana, Marocco, Guinea , Algeria e Congo. L’Africa è oggi il secondo continente più grande nelle vendite per l’azienda, appena dietro l’Europa.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

“Con questa operazione speriamo di contribuire alla crescita e allo sviluppo di una zona in espansione, in una contesto in cui l’Africa si è già confermata come la regione più rapida crescita nel mercato mondiale della birra”, dice Jonathan Stordy, Direttore Generale dell’Unità International Business Mahou San Miguel. Con una vasta esperienza professionale di oltre 27 anni nel settore alimentare e delle bevande, Stordy è entrato in azienda all’inizio di quest’anno a guidare e promuovere lo sviluppo del business al di fuori della Spagna. “Siamo fiduciosi in questo questo progetto, perché abbiamo la straordinaria qualità del nostro prodotto per soddisfare i consumatori di questo nuovo mercato”, aggiunge Stordy. L’internazionalizzazione è uno degli elementi chiave per Mahou San Miguel, che ha portato l’azienda ad avere una presenza in oltre 50 paesi nei cinque continenti e a produrre oltre il 75% della birra spagnola esportata. Le sue vendite all’estero nel 2012 hanno rappresentato il 11% del volume totale, il che significa che negli ultimi cinque anni la sua attività internazionale ha raddoppiato la sua quota sul totale delle vendite di birra. Mahou San Miguel è diventato uno dei migliori ambasciatori della Spagna all’estero, esportando in tutto il mondo non solo la qualità e il gusto dei suoi prodotti, ma anche il concetto, i valori e gli atteggiamenti dello stile di vita spagnolo.

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

INFOFLASH MAHOU SAN MIGUEL

 È leader nazionale del settore; inoltre è il principale esportatore di birra spagnola (75% del totale esportato). E’ attualmente presente in 50 paesi e ha oltre 2.500 dipendenti. Nel 2004 ha acquisito la marca Reina (Isole Canarie) e nel 2007 la birra Alhambra. Si è optato per una diversificazione con l’acquisizione nel 2011 di Solan de Cabras (acqua, bibite e succhi) e la commercializzazione di caffè e tè della DE. Master Blenders nel settore ho.re.ca. Nel 2012, ha compiuto un passo fondamentale nella sua strategia di internazionalizzazione acquisendo il 50% della società indiana Arian Breweries & Distillerie che ha ora portato al 100%. In Spagna ha sette centri di produzione di birra e due malterie. Ha una vasta gamma di birre nazionali che includono, tra gli altri, Mahou Cinco Estrellas, San Miguel Especial, Mixta, Alhambra Reserva 1925 e prodotti d’avanguardia nella propria categoria come San Miguel 0,0%, San Miguel ECO e San Miguel Fresca. Inoltre distribuisce sul mercato spagnolo una vasta gamma di birre internazionali, grazie ad accordi con partner come Carlsberg, Molson Coors e Warsteiner. La società è operativa anche sul mercato italiano attraverso la propria filiale di Agrate Brianza (tel. 039/6890306) che commercializza sul nostro territorio i principali marchi del gruppo, con vendite pari ad oltre 100.000 hl l’anno. +info: www.mahou-sanmiguel.com

 

Birra Tripel Karmeliet - 7 generation, 3 grain, 1 recipe

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

1 × 2 =