Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi? Non quest’anno, visto che l’emergenza globale ci “costringerà” a dedicarci solamente agli affetti più stretti, rigorosamente tra le mura di casa, per il secondo anno consecutivo. Una giornata di festa dal sapore diverso, quindi, che tante realtà enogastronomiche di alto livello vogliono però provare – anche stavolta – a rallegrare a distanza. Dal menu stellato alle colombe d’autore, fino alle inedite pizze pasquali: vediamo insieme alcune tra le proposte più interessanti della Pasqua fiorentina. Tutte, ormai forse è scontato dirlo, delivery.

CAFFÈ GILLI

Sinonimo di qualità a Firenze fin dal 1733, lo storico caffè sito nel cuore della città (in Piazza della Repubblica), inaugura il periodo di Pasqua con un mondo di dolcezze e tipicità tutte da scoprire. Il lancio del nuovo sito web e dell’attesissimo shop online era stato comunicato poco prima di Natale, con il fine di esaudire le richieste della clientela locale e internazionale. È stato quindi messo a punto un negozio virtuale che potesse accontentare gli affezionati clienti e, allo stesso tempo, far conoscere l’arte dei suoi Maestri Pasticceri. Sullo shop sono presenti due sezioni, una dedicata all’home delivery e l’altra alle spedizioni in tutto il mondo. Il servizio delivery #GilliatHome, dedicato alle consegne sul territorio fiorentino, si concentra su prodotti freschi come torte, monoporzioni e piccola pasticceria, fresca e secca, sempre adatta a regalare indimenticabili momenti di dolcezza. Non mancano naturalmente i prodotti della tradizione e i dolci delle ricorrenze, oltre a una selezione di vini e preziose bottiglie in disponibilità limitata. Oggi l’offerta viene così arricchita dai prodotti dedicati al periodo di Pasqua, in primis la colomba artigianale: un vero gioiello, friabile all’esterno e soffice all’interno, la cui lenta e graduale lievitazione, che giunge naturalmente a compimento nell’arco di 36 ore, e l’utilizzo di lievito madre garantiscono una qualità inconfondibile. Completano la proposta le uova artigianali, tra le quali citiamo il golosissimo Noccioloso al latte, interamente ricoperto da nocciole Piemonte IGP e l’Extra Dark in finissimo cioccolato extra fondente, impreziosito da fave di cacao e foglia d’oro. Come non menzionare poi anche le creazioni in cioccolato, modellate artigianalmente in simpatici soggetti pasquali e disponibili in vari formati? La consegna delivery è garantita 7 giorni su 7 e, sul territorio fiorentino, viene effettuata in collaborazione con So.co.ta e Co.ta.fi, le società di taxi che operano in città. Una scelta fatta sia per preservare la qualità dei prodotti, che spesso con i normali corrieri subiscono alcuni danni, sia per “fare sistema” e dare un aiuto concreto a una categoria in difficoltà come quella dei tassisti.

DOLCE EMPORIO

Pasqua blindata, ma gourmet: si ritira al Dolce Emporio di Borgo San Frediano 124r o si aspetta comodamente a casa il pranzo firmato dallo chef Fabio Barbaglini. Produzioni artigianali di alto livello, prodotti a km zero e un tocco internazionale per un menu completo, pressoché pronto per essere portato in tavola, accompagnato da pratiche istruzioni per una perfetta mise en place. Sul sito si consultano pacchetti e menu, per poi ordinare via mail scrivendo a info@dolcemporio.shop o via telefono 055 3897066 – 338 2596812 (anche WhatsApp). Ad aprire il menu di Pasqua del Dolce Emporio un torcione di foie gras al naturale Fiori di Spezie, linea di prodotti gourmet selezionati dallo stesso chef Barbaglini, da accompagnare a una composta salata Pure Stagioni. Il richiamo alla Pasqua arriva con la seconda portata, un uovo morbido della Fattoria di Arcetri, con crema e punte di asparagi, quinoa e mandorle. Segue la lasagnetta con cipollotti e porri al tartufo e sugo ridotto al Vin Santo. Niente agnello, questa volta, ma baccalà “Morro”, ovvero lavorato in Spagna secondo un metodo tradizionale tramandato di generazione in generazione, arrostito e accompagnato da radicchio al burro di soia, purea di sedano rapa, briciole di pane al pepe e alghe. Immancabile la colomba, però in versione Reale, sfornata da Atelier Reale, laboratorio del pluristellato ristorante Antica Corona Reale di Cervere. Sul sito www.dolcemporio.shop è possibile inoltre trovare il vino giusto da abbinare al menu di Pasqua a domicilio, scegliendo nella vasta selezione di etichette italiane e d’Oltralpe del Dolce Emporio. Sono inoltre disponibili alcuni pacchetti regalo con Colomba Reale e vino dolce (Brachetto, Moscato, Sauternes) oppure foie gras e champagne. I costi dei pacchetti regalo vanno da 42 a 110 euro, mentre il pranzo di Pasqua a domicilio è pensato sia per single (90 euro) che per famiglie (120 euro a coppia). La consegna è gratuita su tutto il territorio del Comune di Firenze: ordini entro il 31 marzo.

FOUR SEASONS HOTEL FIRENZE

Foto di Luca Managlia

Mancano pochi giorni a Pasqua, e Four Seasons Hotel Firenze ha lanciato una serie di prodotti e iniziative per arricchire il periodo pasquale con le delizie del team guidato dall’Executive Chef Vito Mollica, a partire dalla Colomba della Gherardesca e dalle Uova di Pasqua Four Seasons. Continua la collaborazione iniziata a Natale con il Panettone della Gherardesca con il mastro panificatore e pasticciere David Bedu, ideatore di PANK la Bulangeria nel Mercato Centrale di San Lorenzo a Firenze. Quest’anno, per rallegrare le tavole delle feste pasquali, David e Vito presentano la Colomba della Gherardesca. La ricetta della tradizione è stata arricchita con ingredienti come albicocche semicandite, zenzero candito, cioccolato e miele millefiori, mantenendo il frosting di zucchero, nocciole e mandorle, già sperimentato con il panettone. Per quest’anno inoltre, Four Seasons Hotel Firenze presenta tre diverse tipologie di Uova di Pasqua, dando la possibilità, a chi lo volesse, di includere una propria sorpresa all’interno. Si potrà gustare una versione al cioccolato bianco glassato con pistacchi pralinati, una al latte con nocciole pralinate e una al cioccolato fondente. Le uova, meravigliosamente decorate dal team di pasticceria con finissimi ornamenti di cioccolato, saranno anch’esse in vendita presso l’hotel. La Colomba della Gherardesca è in vendita esclusivamente presso Four Seasons Hotel Firenze al prezzo di 39 euro al kg, mentre le Uova di Pasqua Four Seasons sono in vendita esclusivamente presso Four Seasons Hotel Firenze al prezzo di 39 euro l’una. Chi desidera regalarsi un intero pranzo o una cena a cura dello Chef Vito Mollica e del suo team direttamente a casa propria potrà, invece, scegliere la versione a tema del Brunch a casa tua: “Pasqua e Pasquetta a casa tua”. Nel pacchetto una ricca selezione di antipasti, pietanze calde e fredde di terra e mare, tra cui i famosi crudi di pesce e carne, due primi e due secondi legati alla tradizione: Cautarogni con ragù ai moscardini, Lasagna primavera, Agnello del Casentino arrostito ai carciofi e Gallinella con crema di piselli e pomodorini. Per chiudere in bellezza, una selezione di delizie dalla pasticceria, tra cui ovetti di cioccolato, Cassatella di ricotta, Pastiera napoletana e molto altro ancora. Chi ordinerà il pacchetto riceverà, in collaborazione con Frette, un elegante setup tavola in lino, e sarà possibile arricchire il pranzo con una speciale bottiglia di Krug. Il Brunch di “Pasqua e Pasquetta a casa tua” è disponibile sabato 3, domenica 4 e lunedì 5 aprile 2021 al prezzo di 75 euro a persona (minimo due persone), con ritiro in Hotel. Il costo della consegna a domicilio è da calcolare su richiesta. Gli alimenti verranno consegnati abbattuti con istruzioni dettagliate sulla rigenerazione.

LA LEGGENDA DEI FRATI

“Desideravamo poter passare insieme la Pasqua anche quest’anno, per questo abbiamo pensato a un menu che potrete ordinare e gustare a casa”. È questo il motto del ristorante stellato La Leggenda dei Frati, i cui chef Filippo Saporito e Ombretta Giovannini hanno pensato a una proposta completa, con la novità di poter scegliere tra due opzioni per ogni portata. Si parte con una Focaccia ai 7 cereali e Lardo di Cinta, proseguendo con entrées a scelta tra Crostata di carciofi e animelle con salsa alla carbonara e Terrina di fegatini con Pan de Santi. Primo piatto, sempre a scelta, tra Tortelli di grana con asparagi maremmani e crumble di nocciole e Maccheroni artigianali Martelli con sugo di anatra e pecorino stagionato, mentre per il secondo si può optare per i Bocconcini di agnello allo zafferano e cipolline in agrodolce o per la Scamerita di Cinta senese marinata, con sformato di zucca gialla e arancia. Non manca ovviamente il dessert, composto da Torta al cioccolato con confettura di albicocche e crema inglese, Cremino al pistacchio e Colomba tradizionale. In accompagnamento, una bottiglia di Chianti Classico San Giusto a Rentennano 2017 (una bordolese ogni due persone). Costo: 100 euro, con ritiro al ristorante La Leggenda dei Frati o consegna organizzata ad hoc (per maggiori informazioni info@laleggendadeifrati.it/0550680545). Meritano una menzione a parte anche le tradizionali Colombe di Pasqua del Pastry Chef Gabriele Vannucci, con due gusti disponibili in formato da 1kg: Colomba Classica o Colomba pera e cioccolato. Il costo è pari a 35€ (spedizione esclusa).

DA GIOTTO A PIZZAGNOLO: CONNUBI D’AUTORE

Quest’anno più che mai, Pasqua è diventato sinonimo di collaborazioni. Tra le più interessanti, è opportuno citare così anche il connubio all’insegna delle colombe pasquali tra lo chef stellato Rocco De Santis del ristorante stellato Santa Elisabetta, la sua pastry chef Francesca Benedettelli e il pizzaiolo Marco Manzi di Giotto. Il risultato? Una Colomba limited edition Albicocca del Vesuvio e Cioccolato Fondente.

Per chi non sa rinunciare alla pizza per Pasqua, la soluzione arriva invece da Pizzagnolo, che propone i suoi grandi classici insieme alla speciale top seller del 2020: il calzone fritto con lampredotto fornito da Bambi Trippa e Lampredotto, trippai dal 1890 al Mercato Centrale. Insieme alla pizza sarà possibile ordinare inoltre anche la colomba artigianale di Dona Malina.

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

2 × 3 =