Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

PESCAJA, dentro il nome le iniziali di SOLE, CUORE e ANIMA come recita il pay off della cantina piemontese. Siamo a Cisterna D’Asti, uno dei 7 comuni identificati per la produzione della DOCG Terre Alfieri, dove Giuseppe Guido il patron dell’azienda Agricola Pescaja, per tutti semplicemente Beppe,  è nato e cresciuto. Il desiderio di migliorarsi ogni giorno, di valorizzare e dare luce a un territorio che possiede tutte le qualità per ottenere il meglio dalle varietà Arneis e Nebbiolo.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Beppe è una persona che ha girato il mondo, ha vissuto e conosciuto molte persone per poi ritornare nella sua terra di origine, Cisterna D’Asti, terra che ha visto cambiare e che ha imparato a conoscere nei suoi punti di forza e di debolezza. La lotta e l’impegno per valorizzare questa zona è sempre stata una costante, azioni concrete e reali che hanno portato negli ultimi anni dei cambiamenti non indifferenti, come l’ottenimento della DOCG TERRE ALFIERI, avvenuto nel 2020 che prevede la produzione di due tipologie di vino. Il TERRE ALFIERI da uve ARNEIS e il TERRE ALFIERI da uve NEBBIOLO.

Giuseppe “Beppe” Guido, patron di Pescaja

“THINK LOCAL ACT GLOBAL”,  uno dei principi cardine del pensiero di Beppe che, oltre ad agire per portare in alto la DOCG appena nata in modo da valorizzare tutti i produttori della zona, lavora giornalmente per rendere la sua produzione e le sue etichette eticamente e qualitativamente perfette. Amante delle cose belle e buone, maniacale nella gestione, nell’ordine e nella pulizia. Se lo andate a trovare nella sua nuova cantina, appena ristrutturata con un importante lavoro di architettura, riscontrerete uno stile preciso, elegante e minimal. La stessa precisione la riscontrerete nelle sue vigne e in tutti i suoi vini.  Parlando di vigne, negli ultimi anni ha creato vigne invidiabili per la precisione degli impianti e della ricerca a partire dai cloni utilizzati, il tutto per ottenere il massimo della qualità che proveremo tra qualche anno non appena entreranno in pieno regime, come la vigna PICCALIERA, circondata da alberi da frutto, piante di rosmarino e fiori che Beppe ha voluto mantenere per non contrastare la biodiversità della zona. Assolutamente da andare a visitare.

La cantina nasce nel 1990, Beppe decide di chiamarla PESCAJA, un nome tratto dalla collina Pescaja che si ritrova nelle cartine militari del 1500, ma non rappresenta solo la sua famiglia, rappresenta appieno la sua filosofia. Una filosofia che si riscontra nel quotidiano, un modo di lavorare e di approcciarsi agli altri che si percepisce in ogni gesto che Beppe compie da sempre: dai rapporti con il team PESCAJA, ai fornitori e ai clienti. Pescaja non è un marchio, ma un brand in cui etica, territorialità e fedeltà collaborano sinergicamente per travolgere appassionati e clienti ormai storici, che insieme e Beppe sono cresciuti e hanno reso celebre il nome di Cisterna d’Asti. Etica e sostenibilità per produrre dei vini decisamente autentici e inconfondibili che spiccano per i loro profumi fragranti, decisi e netti. Questa caratteristica non è un caso, ma deriva da una grande passione che Beppe coltiva fin da bambino quando iniziò con i suoi primi esperimenti, fino ad approfondire le sue competenze attraverso viaggi in Provenza, nella nota Parfumerie Fragonard, dove ha preso spunti per ottenere la massima espressione dalle sue uve.

Le sue etichette sono territoriali e tra queste possiamo citare le più note: SOLEI terre alfieri arneis, SOLITER la Barbera d’Asti, TUKÈ il nebbiolo, SOLNERI il Nizza. I nomi hanno ognuno un significato particolare e nel retro delle etichette si ritrova una poesia che racconta il vino. Da seguire i suoi profili social @pescajaofficial_ per conoscere di persona questa realtà a due passi da Torino. Ampia la disponibilità per accogliere i visitatori in cantina per degustare i vini e visitare le vigne.

Azienda Agricola Pescaja

Frazione San Matteo, Via Cima 59 14010 Cisterna D’Asti (AT) – Piemonte – Italia

ORARI: Dal Lunedi al Venerdi
8.00 – 12.00 / 14.00 – 18.00

Per visite in altri orari su prenotazione:
tel: 0141 979711
tel: 339 7123714

+Info: info@pescaja.com

 

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Surgiva Acqua Minerale - Dalla purezza dei ghiacciai eterni alle tavole dei migliori ristoranti

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

diciotto − 11 =