Pinterest LinkedIn

© Riproduzione riservata

“Abbiamo sempre creduto insieme alla mia famiglia in questo vitigno importante per il Monferrato, il Ruchè per scoprire e valorizzare il territorio”. Così ai nostri microfoni Franco Morando al Vinitaly, il leader del Ruchè di Castagnole Monferrato, visto che tra tutti i produttori di Ruchè siamo 150 ettari totali di superficie vitata, Montalbera ne produce il 60%, su una compagine aziendale di 110 ettari. Prodotti iconici che hanno fatto crescere Montalbera come il Laccento, con una sovramaturazione del 20% in blend che lo rende più setoso con tannini addomesticati e una grande facilità di beva. Al Vinitaly focus sul’Impronta, il Ruchè Riserva con 12 mesi di affinamento in tonneaux di rovere francese, una scommessa già vinta che esalta le caratteristiche del vitigno.

INFO www.montalbera.it

© Riproduzione riservata

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)


Rubrica Interviste video Vinitaly 2022

Santi Crinaia - Dal 1843 Passione Valpolicella

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina